Mickey Mouse

Mickey Mouse

Walt Disney amava ricordare che “tutto cominciò con un topo”, e in un certo senso era vero. Fu proprio Mickey Mouse a regalare a Walt i primi successi, iniziati già a partire dal terzo corto della serie, quello Steamboat Willie che segnò il passaggio al sonoro sincronizzato. La serie di Topolino è senza dubbio la più longeva nel panorama dei corti Disney, e quella più variegata. Nei primi anni a predominare sono i cortometraggi musicali, realizzati per cavalcare l’onda del sonoro, ma ben presto le trame si fanno più articolate e richiamano le avventure a strisce, realizzate in quel periodo dal grande Floyd Gottfredson. Con l'avvento del colore viene inaugurata una stagione di capolavori indiscussi che vedono Topolino costituire con i suoi amici Paperino e Pippo un formidabile terzetto. Ma l'emergere di queste grandi personalità finirà per mettere in ombra proprio il protagonista: il pubblico dell'era bellica, troppo smaliziato per identificarsi ancora nell'entusiasta e idealista Topolino, si riconosce invece nei suoi comprimari. Negli anni 40 la serie ospiterà alcuni capolavori corali in cui è coinvolto l'intero cast, ma ormai Pippo, Paperino e persino Pluto sono diventati titolari di serie personali ben avviate, e così la produzione dei Mickey Mouse Cartoon diminuirà sensibilmente, fino ad esaurirsi nel 1953. La lista in questione però va oltre e arriva a includere anche alcuni recenti corti e mediometraggi realizzati dagli Studios, che hanno visto Topolino tornare trionfalmente sugli schermi cinematografici.

MM
Mickey in a Minute 2022