Bubble Bee

Buzz-Buzz, Sei Tu?

In Bubble Bee succede qualcosa di insolito per la serie di Pluto. Il cucciolone viene infatti messo a confronto con uno dei nuovi comprimari di Paperino: l'ape Buzz-Buzz. L'insetto aveva esordito l'anno precedente al fianco del papero in Inferior Decorator (1948), e ben presto ritornerà ”a casa“, rimanendo fedelmente ancorato al microcosmo di Donald Duck. La versione di Buzz-Buzz che troviamo qui è però leggermente diversa dal modello che conosciamo: le antennine che ha in testa sono appuntite, ha arti più lunghi ed è una figura decisamente meno tenera, rispetto a quanto siamo abituati a vedere. Non è chiaro se questa differenza di design sia dovuta al diverso team di animatori all'opera sullo short, o ad una posposizione nella scaletta produttiva dei cortometraggi Disney, tuttavia il personaggio non ne esce benissimo, finendo per risultare poco simpatico per lo spettatore.

Scaramuccia Appiccicosa

Un'altra stranezza è il fatto che in apertura vediamo Buzz-Buzz ronzare lo stesso tema musicale che apriva Pluto's Blue Note (1947), in cui però a cantarlo era un'altra ape, radicalmente diversa da lui. Che si tratti di un collegamento tra le due api o del semplice riciclaggio di una traccia audio non è dato saperlo. La trama di Bubble Bee è come sempre piuttosto esile: Pluto si ritrova per la prima volta davanti ad un distributore di gomme da masticare e, attratto dall'odore del bubble gum, riesce a scassinarlo. La scena in cui lo vediamo scoprire con meraviglia la possibilità di fare le bolle, è sicuramente uno dei migliori esempi di personality animation. La scaramuccia che ingaggerà con l'ape non è certamente fra le più memorabili: i due si contendono le gomme, e Buzz-Buzz col suo pungiglione farà esplodere le bolle di Pluto per dispetto. Bubble Bee è quindi un cortometraggio piuttosto ordinario, interessante solo per la presenza al suo interno di questa “variante” di Buzz-Buzz.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di fumetto e animazione disneyana. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, spazio web incentrato sulle arti mediatiche, all’interno del quale scriverà recensioni per molti anni. Nel 2011 inizia la sua collaborazione con Disney, che lo porterà a scrivere per Topolino e Paperinik Appgrade, oltre che a realizzare la Topopedia, l’enciclopedia online dei personaggi Disney.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Bubble Bee
  • Anno: 1949
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Regia: Charles Nichols
  • Storia: ,
  • Musica: Oliver Wallace
  • Animazione: Phil Duncan, Hugh Fraser, George Kreisl

Credits

Nome Ruolo
Walt Disney Produttore
Phil Duncan Animazione
Hugh Fraser Animazione
Eric Gurney Storia
Karl Karpe Layout
George Kreisl Animazione
Brice Mack Layout
Charles Nichols Regista
Milt Shaffer Storia
Oliver Wallace Musica