Paperino e la Fotografia

Il Ritorno del Picchio

Donald's Camera rientra pienamente nello standard produttivo dei primi anni 40, in cui si preferiva mettere Paperino a confronto con avversità quali piccoli animaletti apparentemente indifesi ma in grado di infliggere al poveretto vere e proprie sofferenze. Il cortometraggio segue infatti Donald in un'escursione nella natura, in cerca di fauna da ritrarre con la sua macchina fotografica nuova di zecca. Le sequenze principali questa volta sono due: la prima in cui Paperino cerca faticosamente un soggetto da immortalare, facendosi sfuggire ogni animale nelle vicinanze, e una seconda più lunga, in cui è protagonista un picchio dall'aria arcigna. Il volatile in questione è lo stesso che già si era visto in Self Control (1938), e che qui appare per la seconda e ultima volta. L'animale cercherà in ogni modo di sottrarsi alle cure di Paperino, arrivando per orgoglio a fracassargli persino la macchina fotografica.

L'Incoerenza di Paperino

Il cortometraggio in questione non è certamente fra i più interessanti della filmografia di Donald Duck: il ritmo delle gag è piuttosto blando, il personaggio del picchio pur avendo un bel design non risulta particolarmente simpatico, e in generale la tipologia di humor si allinea al consueto standard slapstick della serie. Fa eccezione però l'arguta cornice che apre e chiude il cortometraggio: Paperino infatti all'inizio passa davanti ad una vetrina in cui fanno bella mostra di sé alcuni animali imbalsamati. Sebbene in un primo momento lo si veda infuriarsi e biasimare tale hobby, nel finale cambierà completamente idea e correrà come un fulmine ad acquistare un arsenale, per vendicarsi del volatile. Questa gag riflette benissimo il carattere di Paperino, pieno di umana incoerenza, e costituisce una satira graffiante dell'ipocrisia perbenista di buona parte della società americana del tempo.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di arti mediatiche, con un occhio di riguardo per il fumetto e l'animazione disneyana. Per hobby scrive recensioni, disegna e sceneggia. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, piattaforma web per la quale darà vita a diverse iniziative, fra cui l'enciclopedico The Disney Compendium e Il Fumettazzo, curioso esperimento di critica a fumetti. Dal 2011 collabora inoltre anche con Disney: scrive articoli per Topolino e Paperinik, e realizza progetti come la Topopedia e I Love Paperopoli.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Donald's Camera
  • Anno: 1941
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Regia: Dick Lundy

Credits

Nome Ruolo
Walt Disney Produttore
Dick Lundy Regista