Capitan Paperino

Gerarchia Familiare

In Sea Scouts troviamo nuovamente i nipotini, nella loro versione più affabile e bonaria. Si tratta infatti di una variante marittima di Good Scouts (1938), fortemente migliorata sotto il profilo umoristico. Qui, Quo e Qua tornano infatti nel ruolo di subalterni di un Paperino ammiraglio vestito di tutto punto, che tenta in ogni modo di far partire la sua barchetta a vela, senza avere effettivamente la capacità di governarla. Sebbene vengano ripetuti gli stessi schemi umoristici dello short uscito l'anno prima, rimangono impresse nella memoria alcune scene molto belle, come Paperino che nel tentativo di tirare su l'ancora finisce per sommergere l'intera imbarcazione, oppure il momento in cui la vela viene finalmente spiegata ma si trasforma in un aquilone.

Non Fatelo Arrabbiare

Non si tratta di un cortometraggio particolarmente memorabile, ma le gag questa volta sono molto simpatiche, l'animazione ottima e il lavoro fatto sul personaggio di Paperino per nulla banale. Viene infatti ripresa quella sua sfaccettatura, già vista nella sequenza del muflone in Alpine Climbers (1936), capace di trasformarlo in un vincente. Sebbene il destino si diverta a prendersi gioco del caratteraccio del papero, sottoponendolo alle peggiori frustrazioni, se portato oltre un certo limite Paperino esplode veramente e diventa un'inarrestabile macchina da guerra. Il punto di non ritorno questa volta è rappresentato dall'accidentale rottura del suo amato cappello da ammiraglio, un motivo tanto futile quanto divertente, che lo porterà a capovolgere la situazione e mettere fuori combattimento il feroce squalo che fino a pochi secondi prima lo stava inseguendo, e che Paperino individua come vero responsabile di quest'atto di “lesa maestà”.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di fumetto e animazione disneyana. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, spazio web incentrato sulle arti mediatiche, all’interno del quale scriverà recensioni per molti anni. Nel 2011 inizia la sua collaborazione con Disney, che lo porterà a scrivere per Topolino e Paperinik Appgrade, oltre che a realizzare la Topopedia, l’enciclopedia online dei personaggi Disney.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Sea Scouts
  • Anno: 1939
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Regia: Richard Lundy
  • Storia:
  • Cast: Clarence Nash
  • Musica: Oliver Wallace
  • Animazione: Preston Blair, Paul Busch, Johnny Cannon, Larry Clemmons, Walter Clinton, Osmond Evans, Jack Hannah, Volus Jones, Edward Love, Hamilton S. Luske, Murray McClellan, Ray Patin, John Sewall

Credits

Nome Ruolo
Carl Barks Storia
Preston Blair Animazione
Paul Busch Animazione
Johnny Cannon Animazione
James Carmichael Layout
Larry Clemmons Animazione
Walter Clinton Animazione
Walt Disney Produttore
Osmond Evans Animazione
Jack Hannah Animazione
Volus Jones Animazione
Edward Love Animazione
Richard Lundy Regista
Hamilton S. Luske Animazione
Murray McClellan Animazione
Clarence Nash Cast
Ray Patin Animazione
John Sewall Animazione
Oliver Wallace Musica