Rapunzel - Le Incredibili Nozze

Lo Spin-Off in Esilio

I Walt Disney Animation Studios avevano già tentato in passato di emulare la tradizione tutta pixariana dei corti spin-off, deliziose derivazioni dei loro lungometraggi, inserite come bonus all'interno dei rispettivi dvd e Blu-Ray. La prima volta era stata con il poco significativo A Dairy Tale, cortometraggio in flash realizzato dai registi di Mucche alla Riscossa, la seconda fu invece Super Rhino, appendice non indimenticabile ma piuttosto simpatica di Bolt. Gli studios non potevano di certo lasciarsi sfuggire l'occasione di realizzarne un terzo in occasione di Rapunzel, film di grande successo nato però in un periodo di incertezze, con una Disney Animation in fase di rilancio ma ancora troppo soggetta alle lune della dirigenza. In un clima contraddittorio nel quale i generi, le tecniche d'animazione e il futuro dei WDAS vengono continuamente ridefiniti, succede che questo corto, originariamente intitolato Maximus, non riesca ad essere terminato in tempo per essere inserito nel Blu-Ray di Rapunzel, trovandosi così a dover essere riposizionato. Nelle sale USA esce abbinato a La Bella e la Bestia 3D, in Italia arriva invece in tv salvo poi far marcia indietro e tornare nei cinema assieme a Belle, arrivando infine... nel Blu-Ray di Cenerentola! Insomma, un percorso lungo e tortuoso che ci mostra quanto la Disney di inizio millennio non abbia ancora imparato a coordinare gli sforzi per dare ai suoi corti la giusta visibilità.

Pluto 2.0

Tangled Ever After è un gioiello. Il matrimonio di Rapunzel e Flynn è solo il pretesto che scatena tutt'altro. I fan Disney più tradizionalisti avrebbero di certo preferito che ci si focalizzasse sulla cerimonia, ma la cosa sarebbe stata una stupidaggine, che avrebbe finito per rendere forzato, ridondante e narrativamente molto povero l'intero cortometraggio. Fortunatamente la scena la rubano immediatamente Maximus e Pascal, le spalle animalesche, che perdono le fedi nuziali e innescano quella che è probabilmente la miglior sequenza d'azione slapstick mai partorita dai Walt Disney Animation Studios. Perché in effetti non è la cornice con la voce narrante di Flynn o l'entrata in scena della Rapunzel brunetta, a rendere tanto riuscito questo corto, bensì la regia, più dinamica che mai. Di azione slapstick il cinema d'animazione CGI ne ha avuta tanta in questi anni, pure troppa, ma qui la cosa non è affidata a personaggi sguaiati, bensì a due animali totalmente muti, che riportano in vita la pantomima tanto cara a Norman Ferguson e a Walt Disney. Howard e Greno compiono un'operazione molto più sottile di quel che sembra: prendono Pluto, lo ripuliscono dei tempi morti che all'epoca ne ammazzavano la comicità, e caricano all'inverosimile l'assurdità delle situazioni, restituendoci il perfetto corrispettivo moderno della comicità che da sempre ha caratterizzato la produzione cortometraggistica disneyana. E il risultato è assolutamente esaltante, dal momento che, disastro dopo disastro, si ha un crescendo, un sempre più improbabile climax distruttivo di proporzioni epiche che rende a dir poco esilarante il finale, cosa che ai tempi di Pluto non succedeva.
Insomma, a dispetto di quello che a prima vista si potrebbe pensare, Tangled Ever After è un autentico corto per intenditori, che porta una delle più trascurate tradizioni Disney nel nuovo millennio, in una forma assolutamente vincente e universale.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di arti mediatiche, con un occhio di riguardo per il fumetto e l'animazione disneyana. Per hobby scrive recensioni, disegna e sceneggia. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, piattaforma web per la quale darà vita a diverse iniziative, fra cui l'enciclopedico The Disney Compendium e Il Fumettazzo, curioso esperimento di critica a fumetti. Dal 2011 collabora inoltre anche con Disney: scrive articoli per Topolino e Paperinik, e realizza progetti come la Topopedia e I Love Paperopoli.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Tangled Ever After
  • Anno: 2012
  • Durata:
  • Produzione: John Lasseter, Aimel Scribner
  • Regia: Nathan Greno, Byron Howard
  • Sceneggiatura:
  • Storia:
  • Musica: Kevin Kleisch
  • Supervisione dell'Animazione: Clay Kaytis, Bruce W. Smith

Credits

Nome Ruolo
Alberto Abril Animazione
Virgilio John Aquino Supervisione TD Modeling
Joaquin Baldwin Layout
Scott Beattie Supervisione Layout
Allen Blaisdell Layout
Brett Boggs Effetti d'Animazione
Lorelay Bové Supervisione Sviluppo Visivo
Darrin Butters Animazione
Sara V. Cembalisty Supervisione Look Development
Youngjae Choi Animazione
Dan Cooper Supervisione Sviluppo Visivo
Christopher Cordingley Animazione
Rahul Dabholkar Animazione
Peter DeMund Effetti d'Animazione
Claudio DeOliveira Animazione
James DeV. Mansfield Effetti d'Animazione
Paul F. Diaz Animazione
Adam Dykstra Animazione
Mark Empex Supervisione TD - Personaggi
Chadd Ferron Animazione
Jason Figliozzi Animazione
David Goetz Direzione Artistica
Steve Goldberg Supervisione Effetti Speciali
Adam Green Animazione
Nathan Greno Regista
Mark Hammel Supervisione Tecnica
Nicole P. Hearon Direzione di Produzione
Byron Howard Regista; Sceneggiatura
John Huinkku Supervisione Look Development
Robert Huth Animazione
Mohit Kallianpur Supervisione TD Lighting; Supervisione Look
Michael Kaschalk Supervisione agli Effetti d'Animazione
Clay Kaytis Supervisore all'Animazione
Mark Kennedy Supervisione Storia
Kevin Kleisch Musica
Jon Krummel Supervisione TD Modeling
John Lasseter Produttore Esecutivo
Andrew Lawson Animazione
Amy Lawson Smeed Animazione
Jang Lee Supervisione Sviluppo Visivo
Kevin Lee Effetti d'Animazione
Hubert Leo Supervisione TD Simulation
Jeff MacNeil Supervisione TD Simulation
Brian F. Menz Animazione
Timothy Molinder Effetti d'Animazione
Rick Moore Layout
Robert Neuman Supervisione Stereoscopia
Marlon Nowe Animazione
Daniel Martin Peixe Animazione
Aimel Scribner Produttore
Chad Sellers Animazione
Bruce W. Smith Animatore principale
Pamela Spertus Supervisione Look Development
Kee Nam Suong Effetti d'Animazione
Kelly Ward Supervisione TD Simulation
Rebecca Wilson Bresee Animazione
John Wong Animazione
Bruce Wright Effetti d'Animazione
Victoria Ying Supervisione Sviluppo Visivo