You and Your Eyes

Il Senso Più Importante

La miniserie del Grillo Parlante alla scoperta del corpo umano prosegue con il suo quarto episodio, che prende in esame uno dei sensi più importanti dell'essere umano: la vista. Si tratta di un cortometraggio particolarmente ricco di contenuto, data la complessità dell'argomento trattato. All'inizio, come sempre, il Grillo fa un breve excursus su come l'uomo, grazie alla sua intelligenza, sia stato in grado di sfruttare quello che è sicuramente il suo senso più sviluppato. Ritroviamo il solito cavernicolo inseguito dal mammut, e successivamente si passa a conoscere alcuni strumenti ottici di recente invenzione come il binocolo e il microscopio. Poi si torna in libreria, e dalle pagine di un volume prendono vita alcuni schemi che fanno capire come funziona nel dettaglio il nostro apparato visivo. Viene spiegato come l'immagine venga proiettata capovolta sulla retina, e come il cervello provveda istantaneamente a ribaltarla. Successivamente si parla della cornea e dell'iride, e di come queste reagiscano alle differenti condizioni di illuminazione.

L'Arte del Paragone

Come sempre, non si perde occasione di far confronti con le caratteristiche degli animali, cavallo di battaglia degli animatori. In questo caso viene riciclato del materiale da You and Your Five Senses relativo alla gallina e al pipistrello, rispettivamente animali diurni e notturni. Ancora una volta, l'edutainment disneyano fa pienamente centro, riuscendo a trattare un argomento complesso con semplicità e facendo uso di paragoni calzanti. Si spiega ad esempio che le lacrime sono un lubrificante, e si descrivono le palpebre come il corrispettivo biologico dei tergicristalli dell'automobile. Non manca un riferimento alle sopracciglia, paragonate invece ad un ombrello, che protegge l'occhio dalle impurità che cadono dall'alto. Chiude la rassegna un'altra parentesi sul regno animale, che ci mostra il punto di vista delle aquile, delle rane e delle api, il cui apparato visivo è molto diverso dal nostro. Nel finale inoltre, il Grillo si permette di leggere alcune norme di prevenzione allo scopo di proteggere gli occhi, evitando di affaticarli. Sebbene si tratti della prima volta che la natura didattica della serie viene resa tanto esplicita, il cortometraggio rimane godibilissimo.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di arti mediatiche, con un occhio di riguardo per il fumetto e l'animazione disneyana. Per hobby scrive recensioni, disegna e sceneggia. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, piattaforma web per la quale darà vita a diverse iniziative, fra cui l'enciclopedico The Disney Compendium e Il Fumettazzo, curioso esperimento di critica a fumetti. Dal 2011 collabora inoltre anche con Disney: scrive articoli per Topolino e Paperinik, e realizza progetti come la Topopedia e I Love Paperopoli.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: You and Your Eyes
  • Anno: 1956
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Cast: Cliff Edwards

Credits

Nome Ruolo
Walt Disney Produttore
Cliff Edwards Cast (Jiminy Cricket)