Pagina 8 di 8

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: lunedì 07 novembre 2011, 19:53
da max brody
Uhm, non mi aspettavo una risposta così umile :P

Per me hai talento, per quel niente che vale il mio parere. Racconti molto bene la vita del nerd, credo che molti nerd potrebbero prenderti a modello; e dato che i nerd non sono pochi, e sono gente che spende, potresti pensare a un qualcosa di autoprodotto. Magari diventi il nuovo Ortolani (che ha iniziato così).
Non servirebbe neanche una "trama" (anche perché l'ha già fatto Ortolani). Infatti non penso neanche a un fumetto (l'ha già fatto Beboroh). Ma qualcos'altro: un romanzo (anche breve), una raccolta di racconti, un finto diario, ecc...
In fondo dici di essere megalomane, perché essere anche umile? :P

E qui mi fermo. Mi sento già troppo congratulone

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: lunedì 07 novembre 2011, 23:56
da Bramo
Franz ha scritto:Offro mille soldi per la scritta "Andrea" di Craig Thompson.

Alza la posta, amico... ;)

Comunque mi sto accorgendo che non è stato ancora nominato uno dei must di questa Lucca 2011! Nemmeno nel mio resocontone infinito!
Rimediamo subito qui sotto:


Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: martedì 08 novembre 2011, 10:11
da LBreda
L'organizzazione di Lucca Comics and Games ha annunciato, via Twitter, le prossime date: 1-4 novembre 2012. Solo quattro giorni, stavolta.

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 18:07
da Vito

Lucca 2011
$otto il $egno dei De' Paperoni


Immagine


Ed ecco la mia Lucca.

La mia prima Lucca, tra l'altro, visto che negli anni precedenti mi sono limitato a tirare pacco, promettendo la mia presenza a vuoto per poi non venire. Questa volta era diverso. Perché dall'inizio dell'anno, grazie al malsano e drammatico rapporto amoroso del biondo admin, che gli ha permesso di trovare nel sottoscritto una fonte di sfogo per le pene d'amore, io e Grrodon siamo diventati AMICI. Questo ha permesso di passare le vacanze estive insieme, compleanni e via dicendo, il tutto unito dalla promessa di presenziare a Lucca con Isa per sollevare l'afflitto morale grrodonico, ed evitargli un plausibilissimo suicidio che la plausibilissima assenza di Icnarf avrebbe generato.
Certo poi Icnarf è venuta trollando tutti, e sappiamo tutti come è andata (?), ma la mia presenza lucchese è stata composta al 70% dall'immane e altruistico bisogno di aiutare una persona sola e in difficoltà *detto in tono teatral-grottesco*.
Il restante 30% però conteneva la mia sincera voglia di partecipare alla più importante manifestazione italiana del fumetto, oltretutto con una community che ho imparato a conoscere sempre più strettamente, tra chiacchierate e SPARLONI DA DIETRO in chat quasi ogni sera.

Questo 2011 per me è stato un po' un anno di svolta, l'anno in cui mi sono accorto di voler uscire dal giardinetto e vedere un po' il resto della città, e perché no, un po' di MONDO! Ho sempre avuto infatti passioni abbastanza ristrette, ma ho capito da qualche tempo di non essere più appagato, di volermi espandere e fare nuove conoscenze ed esperienze. E' stato dunque l'anno in cui mi sono buttato sui telefilm, un medium che adoro quando fatto bene, e soprattutto ho iniziato a leggere nuovi fumetti, leggere nuovi libri, vedere nuovi film, espandermi in animazione.
Sono ancora giovane e ben lontano dalla perfezione che QUALCUNO pretenderebbe da me, ma nel mio piccolo sono abbastanza soddisfatto.

Tutto ciò per dire che questa è stata la Lucca in cui sono stato trollato da TUTTI, perfino da TIGROTTA, per la mia passione primaria dedicata a Zio Paperone. In primis da Grrodon, che continua a vedermi come un robot da laboratorio difettoso da epurare da ogni pecca, per poter così diventare l'Utente Perfetto.
Il fatto che abbia snobbato acquisti topolineschi per dedicarmi al recupero di capolavori mondiali quali Bone, o l'approcciarmi definitvamente a Rat-Man acquistando l'Esalogia non ha infatti significato alcunché, preferendo rimarcare come abbia usato il resto dei soldi per cibo, cinema, e UNA STATUA DI PAPERONE.
Lo ripeterò fino alla fine, io sono un nerd "di pancia" (e si vede! Ah ah ah :D ), non coltivo le mie passioni perché sono obiettivamente giuste e belle e Classiche, non mi piacciono i personaggi Disney perché "fanno parte del pantheon più creativo e popolare dell'intrattenimento"... Semplicemente, ogni cosa per me deve avere un significato. Zio Paperone è stato per me il più grande amico di infanzia, che ha definito buona parte della persona che sono ora, e coltivare l'amore per il personaggio come può essere il comprarne fumetti ed albi dedicati o riempire la stanza di oggettistica con la sua effigie è fonte di calore e passione che non potrà mai, mai essere sostituita da nessun altro interesse razionale, tipici del nerd "di testa".

L'aver mancato il Tesori su Atomino, che Grrodon ostina a vedere come la manifestazione del mio ODIO VISCERALE per il mondo dei topi, non significa affatto la mancanza di un recupero successivo che potrà avvenire in qualsiasi momento, ed è matematicamente certo che le troverò ottime storie così come trovo ottime quelle di Casty o di Gottfredson. Ma è bene chiarire che in ogni caso non potranno mai darmi le stesse soddisfazioni che avverto quando faccio qualcosa che sento davvero nel cuore. Come comprare pupazzi di Paperone. O guardare Scrubs. O Rapunzel per l'ennesima volta. O rileggere Paperino di Barks (sì, i fumetti che mi hanno CRESCIUTO e continuano tuttora a significare qualcosa per me, non i fumetti "che hanno creato, insieme a Gottfredson, la community in cui sei dentro e quindi per questo sono importanti").

In questi casi io suggerirei di capire appieno il finale di Ratatouille, dove l'oggettività viene messa SOTTO I PIEDI dall'amore irrazionale per una ricettina che ricorda i sapori di infanzia.

L'oggettività non fa per me, io ragiono in base alle emozioni. Sono un sentimentale, e sono fiero di esserlo. :gh: Burp.

Chiusa la parentesi SBROCCO, che dire di Lucca? Trollate a parte, devo dire di essere stato benissimo e di essere veramente contento di aver potuto finalmente trovarmi faccia a faccia con l'Evento L-V-L più ricco e appagante.
Saranno state le giornate piene di sole, la totale assenza di fila per i biglietti, la compagnia di una Isa BUONISSIMA che andava in giro a saltare facendo le bolle di sapone e che mi offriva i panini con la porchetta, un clima sollazzifero piacevole, l'abbuffata no-stop all'apericena, la visione di quella meraviglia di Arrietty e della sua canzone che mi ha accompagnato per tutta Lucca, i cup noodles e le partite a scrocco di Mario agli stand Nintendo, la standista Nintendo che somigliava a Rapunzel, le mosse di wrestling di Zangief che tanto hanno fatto bene ai miei reumatismi, le cosplay gnocche, l'incontro con Gianduja/Gourry, il pranzo con i bellissimi Turconi, la chiacchierata ziesca con Vitaliano, i siparietti dolcios-buffi di Grrodon e Icnarf, un Bramo single BELLO, i pan di stelle col sugo di pomodoro e inzuppati nella vodka che hanno lasciato Hybiscus priva di sonno per due notti, il letto di Panariello morbidissimo, Eddy che mi mandava affanculo ogni 2x3, e tanto altro che sicuramente dimentico, ma devo dire di aver passato 4 giorni decisamente memorabili.

Non molto memorabile il ritorno, formato da inconvenienti quali il rischio per me e Isa di rimanere fuori dal treno a causa dell'assurda calca (non fosse stato per l'eroica presenza di Grrodon che ha prontamente fermato le porte del treno a petto nudo) e le successive corse all'ultimo secondo per non perdere le varie coincidenze che mi hanno fatto lo stesso identico effetto di Hurley all'aeroporto, ma la rilettura in treno dei capitoletti di Venerdì 12 in appendice ai Rat-Man mi ha fatto chiudere la mia Lucca con uno smagliante sorriso apparecchiuto.

E sì, per l'anno prossimo la mia lista acquisti si amplierà di certo.

Il mio magro ma soddisfacente bottino:

- Topolino #2918 (comprato prima di partire ma che includo in modo forzato nella lista lucchese);
- Tutto Rat-Man #16;
- Tutto Rat-Man #17;
- Tutto Rat-Man #18;
- L'integrale di Bone;
- Una bella e grossa statua di Zio Paperone.

I disegni turchesi:

Immagine

Immagine

Un po' di foto dove sono decisamente meglio che negli scatti bredosi:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 18:27
da Valerio
Vito ha scritto:Sono ancora giovane e ben lontano dalla perfezione che QUALCUNO pretenderebbe da me


Capito, Bramo? Smettila di rompere i coglioni a questo ragazzo.

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 18:53
da Eddy
Vito ha scritto: Eddy che mi mandava affanculo ogni 2x3

Cioè sei volte al giorno? Strano, mi pareva fossero di più... :asd:

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 20:55
da LBreda
Eddy ha scritto:Cioè sei volte al giorno? Strano, mi pareva fossero di più... :asd:

No, ogni sei. L'unità di misura è lasciata al lettore. Secondi, credo.

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 21:48
da Icnarf
Sai... quella statua lì non è niente male...

Ah i pan di stelle li ho inzuppati anche io nel sugo, cosa vi siete persi! Roba da Terroni evidentemente ;)

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 21:49
da Bramo
Vito ha scritto:CUT

Lol, tre quarti del resoconto passati in una strenua arringa difensiva e un unico paragrafo per riassumere quello che hai fatto a Lucca :asd: :P
Però dai, mi è piaciuta la tua versione dei fatti ;)

Grrodon ha scritto:
Vito ha scritto:Sono ancora giovane e ben lontano dalla perfezione che QUALCUNO pretenderebbe da me


Capito, Bramo? Smettila di rompere i coglioni a questo ragazzo.

Lol, see, see, certo, si stava riferendo proprio a me... :omg:
(e il fatto che effettivamente anch'io abbia contribuito a stressare Vito è del tutto indifferente ai fini della discussione :P )

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 09 novembre 2011, 22:25
da Vito
Infatti questa è un po' una Recensione Universale su me stesso, un manuale di consultazione per il Vito mascherata da esperienza lucchese. :P
Poi quello che si è fatto è stato ampliamente spiegato dai restanti resoconti, quindi mi sono limitato a parlare dei momenti migliori che ricordo.

@Icnarf: la tua terronaggine ha avuto modo di uscire in tutta la sua spettacolarità con le urla al cinema. :clap:

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: giovedì 10 novembre 2011, 13:58
da Icnarf
@Vito: oh senti quelle vecchiacce erano troppo grottesche per non essere quasi fischiate; non abbiamo applaudito alla fine dello spettacolo però :D

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: giovedì 10 novembre 2011, 19:59
da NuttyIsa
Icnarf ha scritto:@Vito: oh senti quelle vecchiacce erano troppo grottesche per non essere quasi fischiate; non abbiamo applaudito alla fine dello spettacolo però :D


Perchè altrimenti avremmo svegliato Valerio :D

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: martedì 22 novembre 2011, 23:40
da Eos
Vito ha scritto:Sono ancora giovane e ben lontano dalla perfezione che QUALCUNO pretenderebbe da me


vorrei poter pensare che sia un'allusione riferita ad Isa, ma so che non è così :'D


Vito ha scritto:Sono un sentimentale, e sono fiero di esserlo. :gh: Burp.


scommetto che il rutto sta a testimoniare la tua non perduta virilità.

COMUNQUE, nel leggiucchiare le recensioni ho provato, come da previsione:
1- ampia rosicata per la mia assenza
2- voglia di fare quei disegni di gruppo A BUFFO.

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: martedì 03 luglio 2012, 17:51
da Tigrotta
LBreda ha scritto:L'organizzazione di Lucca Comics and Games ha annunciato, via Twitter, le prossime date: 1-4 novembre 2012. Solo quattro giorni, stavolta.


A parte le date si sa altro? Quando iniziamo ad organizzarci?

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 04 luglio 2012, 07:56
da LBreda
Ci stiamo lavorando :)

Re: Lucca 2011

MessaggioInviato: mercoledì 04 luglio 2012, 18:19
da Tigrotta
Buono a sapersi :)

Ero un po' preoccupata non vedendo il solito topic organizzativo, di solito viene aperto molto prima.