Home The Disney Compendium il Fumettazzo

Paderno Comix 2011

Il popolo del pianeta Sollazzo e la sua orbita: siti satellite, ricorrenze, fiere ed eventi felici (e non)... Insomma tutto ciò che riguarda non solo il topic ma NOI, le meravigliose persone umane!

Paderno Comix 2011

Messaggioda Lavi-Schroeder » martedì 27 settembre 2011, 09:15

Con l'autorizzazione a procedere di Mastro Grrodon, spammo anche qui il Paderno Comix, prima edizione di questa fiera del fumetto che si terrà dal 7 al 13 Novembre a Paderno Dugnano (MI), il paese in cui abito attualmente.
L'annuncio ufficiale lo trovate qui, però il programma è ancora in via di definizione. In ogni caso, vi consiglio di tenere d'occhio questa pagina in cui saranno aggiunte man mano le informazioni.
Inoltre, nel caso qualcuno fosse interessato, lascio anche questo annuncio per eventuali partecipazioni specifiche:
- Hai una FUMETTERIA o un negozio inerente e vuoi partecipare con il tuo stand al Paderno Comix?
- Sei un COSPLAYER e vuoi sfilare con gli altri nella nostra Fiera del Fumetto?

Scrivi a info[at]paderno7onair.it, indicando in oggetto per cosa ci contatti.


Paderno Dugnano è provincia Nord di Milano e ne dista circa una decina di km. In auto è molto facile arrivare: se qualcuno viene dall'autostrada basta entrare nella tangenziale ovest, uscire dalla tangenziale ed entrare sulla superstrada Milano - Meda e prendere l'uscita 4 Calderara (impossibile sbagliarsi perché è la stessa per raggiungere il Carrefour di Paderno, quindi è un tratto pieno di segnaletica e pubblicità); per venire in treno invece è necessario prendere le Ferrovie Nord, in particolare la linea S2 direzione Mariano Comense o Palazzolo (e passa dalle maggiori stazioni milanesi come Rogoredo, Porta Vittoria, Dateo, Porta Venezia, Repubblica, Porta Garibaldi, Lancetti e Bovisa) oppure la linea S4 direzione Camnago Lentate, Meda o Seveso che parte da Cadorna, da Domodossola (zona Fiera) o Bovisa. Altrimenti un'altra strada papabile può essere prendere la M3 (la linea gialla) in direzione Comasina, scendere alla fermata di Affori FN e da lì prendere uno dei primi treni delle suddette linee (per Affori passano solo le S2 e S4). La fermata del treno è Paderno Dugnano e una volta in stazione siete praticamente arrivati perché la fiera si terrà nell'area Tilane, la nuova biblioteca di Paderno, che è proprio dietro la ferrovia (è un grande edificio di mattoni rossi, impossibile sbagliarsi) come dimostra questa cartina.
Non conosco i percorsi di eventuali autobus, purtroppo. C'è una linea di tram che passa per la Comasina, la Milano - Limbiate, che si prende a Milano da Carlo Farini oppure al nuovo capolinea nella gialla, Comasina appunto, però le fermate sono un po' fuori, dovreste poi scarpinare per entrare dentro Paderno. Stessa cosa per l'altra linea di tram, il Milano - Carate Brianza, che passa esattamente dal lato opposto, ma è comunque sempre un po' fuori.

Sempre se volete venire, eh!
:D
Immagine
Avatar utente
Lavi-Schroeder
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mercoledì 12 maggio 2010, 11:07
Località: Paderno Dugnano (Milano)
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Bramo » martedì 27 settembre 2011, 20:28

Urka, addirittura una settimana di durata!
Sembra interessante, e sono molto utili tutte le info per raggiungere la fiera, ma... ehm, come dire... per quanto sarei anche tentato, una fiera del fumetto una settimana dopo Lucca la vedo difficile per il sottoscritto da concretizzarsi...
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Lavi-Schroeder » lunedì 03 ottobre 2011, 18:43

Copincollo quanto scritto nel Papersera:
Cari amici del Papersera che siete intenzionati a venire al Paderno Comix, vi do finalmente qualche aggiornamento.
Innanzitutto, la mostra mercato si terrà Sabato 12 e Domenica 13. Sempre in questi due giorni, inoltre, si terrà la sfilata dei cosplay (Sabato 12) e il torneo del gioco di carte Magic The Gathering (Domenica 13). Per gli appassionati, so che ci sarà l'Associazione Dylandogofili con una disegnatrice che mi pare di aver capito sia Marina Sanfelice (ma non ne sono assolutamente sicura, dovrò chiedere lumi su questo punto perché non me ne sto occupando io).

Io di mio posso darvi solo un caloroso consiglio: venite tutti Sabato 12. Se siete ancora incerti, ecco una serie di argomenti che so susciteranno la vostra attenzione: Roberto Gagnor, Fausto Vitaliano, Teresa Radice, Stefano Turconi e forse Fabio Pochet. Li ho contattati personalmente e, con mia grande felicità, hanno accettato di venire a farci compagnia. Avevo contattato anche Matteo Stefanelli del blog Fumettologicamente che però mi ha detto di essere già impegnato. Be', io ci ho provato!
;)

Allora, vi solletica l'idea? [semicit.]


Allora, vi solletica l'idea? [autosemicit.]
Immagine
Avatar utente
Lavi-Schroeder
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mercoledì 12 maggio 2010, 11:07
Località: Paderno Dugnano (Milano)
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Rebo » giovedì 06 ottobre 2011, 18:27

Forseforse sono proprio a Milano, in quel periodo. Forseforse, però. È ancora presto e può succedere di tutto. Nel caso, in effetti, perché no? Trovando una mezza giornata libera, potrei farci un salto...
Avatar utente
Rebo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1443
Iscritto il: sabato 03 dicembre 2005, 18:30
Has thanked: 1 time
Been thanked: 5 times

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Lavi-Schroeder » sabato 08 ottobre 2011, 11:21

Maddai? Sarebbe molto bello, facci sapere. Spero che le indicazioni da me lasciate siano abbastanza esaustive per raggiungere Paderno.
Immagine
Avatar utente
Lavi-Schroeder
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mercoledì 12 maggio 2010, 11:07
Località: Paderno Dugnano (Milano)
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Bramo » domenica 13 novembre 2011, 23:08

Immagine


Ebbene sì, alla fine checchè fosse passata Lucca da solo una settimana e mezza, rieccomi ad affrontare un'altra fiera del fumetto. Incorreggibile Bramo. Ma d'altro canto, come poter dire di no a Lavi che tanto si è impegnata nella promozione dell'evento, o come dire di no all'Avvocato Photomas del Papersera che premeva per un mini raduno approfittando dell'occasione? E come dire di no agli ospiti preannunciati?
Alle 9 meno 10 di ieri mattina esco quindi baldanzoso da casa per recarmi in stazione, quando ecco che ricevo una telefonata proprio dall'Avvocato, che avrebbe preso il mio treno alla fermata successiva, che mi informa che il nostro treno ha 40 minuti di ritardo. La mia risposta non poteva che essere "ma porca put-Tana del Sollazzo!!!".
Ammuffisco in stazione per i 45 minuti necessari, dove vengo quasi colto dalla tentazione di investire un euro per l'allegato a Repubblica sulla filosofia artistotelica raccontata da un filosofo attuale, in onore della mia formazione universitaria. Ma resisto, stoico (a proposito di filosofi :P ).
Alfine il treno arriva, salgo e a Lodi raccolgo l'Avvocato. Chiacchieriamo, ci aggiorniamo, e arriviamo a Milano Rogoredo da dove ci dobbiamo sorbire praticamente tutta la linea gialla della metro per arrivare alla stazione di Affori. Nel frattempo ho avvertito Isa del ritardo, dal momento che ci avrebbe aspettato proprio ad Affori, ed è un triste contrappasso questo in cui se per andare a Lucca era stata proprio Isa a subire un ritardo di 40 minuti, e io ad aspettarla, stavolta i ruoli si sono invertiti. -_-
Ad Affori ci riuniamo quindi con Isa, che però prima di salutarci viene colta da una telefonata misteriosa e che si rivelerà essere di uno scocciatore. Prendiamo i biglietti e ci fiondiamo sul binario, col treno che però ci fa ciao ciao con la manina. Abbiamo il tempo di osservare la stramba stazione, del tutto priva di tabelloni di arrivi e partenze e che ci mostra solo il tabellone elettronico con le destinazioni, senza ovviamente le fermate intermedie. Chiamo Lavi, chiedo conferma del treno, e nell'attesa, ahimè, io e Isa siamo vittime del vizio dell'Avvocato. C'è chi fuma, chi ha il vizio del gioco... lui non può restare in attesa senza "deliziare" i suoi compagni di viaggio con le sue barzellette mimate. In un sabato pomeriggio di un paio di mesi fa a Milano fu epica quella del Cavaliere Malik (non chiedete...), stavolta ci sorbiamo quella su Buffon. Trattengo Isa dal buttarsi sotto un treno, lei ricambia il favore e fortunatamente arriva il nostro mezzo di trasporto. Otto minuti e siamo a Paderno Dugnano. Ci si staglia dinnanzi una strana stazione, molto vuota. Siamo su una banchina molto stretta, e decidiamo di percorrerla fino alla sua estremità cercando Lavi, che dovrebbe venirci a prendere. Troviamo invece Mik, altro utente del Papersera che era a Paderno già da un po'. Ricevo chiamata da Lavi che non capisce dove siamo, al che mi giro e vedo che la stazione effettiva stava alle nostre spalle. Raggiungiamo quindi l'ingresso e salutiamo Lavi e Nicholas, un suo amico, per poi dirigerci in fiera.
La fiera è piccolina, ma molto caruccia.Il piazzale antistante la biblioteca comunale è ampio e al suo interno ospita i 15-20 stand di fumetterie e privati che partecipano alla fiera. Io e Isa iniziamo a cercare con lo sguardo Grrodon e Dapiz, che sappiamo essere già lì, ma Isa decide di tagliare la testa al toro e di chiamare direttamente i due. Allora io mi lancio al primo stand, alzo lo sguardo e vedo una scena epica: Grrodon al telefono, con accanto Dapiz, che parla con Isa che è al telefono a pochi metri, ma separati da una libreria piena di fumetti. :P Al che grido "Isa, ma è qui il Grrodon!" e mi accingo a salutare la celebre coppia di amici. Dapiz era da un anno che non lo vedevo più, dalla Lucca 2010, mentre invece con Grrodon era solo una settimana e mezza ma mi ha fatto molto piacere ritrovare entrambi. Iniziamo allora tutti insieme a sbirciare tra i fumetti, alla ricerca di qualcosa di interessante: dal canto mio trovo uno dei 4 numeri che mi mancano per completare la mia personale collezione dell'omnia di Gottfredson. Dopodichè proseguiamo, ed è bello con gli occhi curiosare negli stand e con le orecchie e la bocca partecipare alle discussioni nerd con i miei compari. Tra un Grrodon che trolla Vito e un Avvocato che si esalta sentendo le sigle dei cartoni animati sui robottoni, tra una Lavi che scappa ogni due per tre per occuparsi di cose della fiera e un Mik che ho l'occasione di conoscere e che trovo molto simpatico, concludiamo il giro degli stand e ci viene un certo languorino. Tutti dal paninaro, allora, e seduti a un tavolo consumiamo i nostri panini con la salamella chiacchierando di "Topolino", di Casty, dell'animazione Disney, di PKNA, di Bertoni e di altre realtà universali.
In realtà siamo tutti in fremente attesa per gli ospitoni della giornata: dovrebbero arrivare a momenti Teresa Radice e Stefano Turconi, infatti, e anche Fausto Vitaliano ha accennato alla possibilità di fare un salto a visitare la fiera. Poi purtroppo non si vedrà, ahimè, e il dispiacere si somma a quello per non aver potuto incontrare nuovamente Roberto Gagnor, che è venuto dopo le 17.00 quando ormai io ero già dovuto andarmene :(
Poco dopo, comunque, arrivano i BigTurks, e come sempre i due coniugi si mostrano disponibilissimi a chiacchierare e a ridere insieme a noi. A un certo punto ci spostiamo sotto al gazebo approntato per i Turconi, dove Stefano inizia a disegnare capolavori su fogli formato gigante. C'è un posto a sedere vicino a Teresa, che prontamente occupa Grrodon. Un Grrodon che viene invitato dalla Radice a disegnare, memore delle foto lucchesi che lo ritraevano in notturna e alticcio disegnare sequenze infinite di personaggi Disney.
Il Nostro compone allora un disegno per la figlia dei Turconi e poi riempie fitto fitto un altro foglio con varie teste e sagome di personaggi disneyani, esattamente come a Lucca. Il bello era che a un certo punto le persone che si fermavano attorno al tavolo si mettevano a guardare anche Grrodon oltre che Stefano, pensando forse che fosse un altro disegnatore ufficiale. L'idea di trollare la fiera era tanta, dicendo alla gente che quel ragazzo biondo col cappello era un altro artista Disney collega di Turconi, ma con di fianco l'Avvocato non è consigliabile la falsa testimonianza e ho lasciato perdere. Ma Grrodon ha dimostrato comunque di avere un certo talento, per il quale mi complimento. Quasi ridondante invece fare i complimenti a Stefano per i suoi disegni, uno più bello dell'altro... segnalo il Paperone cercatore d'oro fatto per Isa e Vito, decisamente da mascella spalancata.
A un certo punto Grrodon sparisce, così che il posto a fianco di Teresa lo occupo io con molto piacere. Intanto un'altra cosa interessante che ho visto è stato un signore che mi ha aperto un mondo con la sua idea intelligentissima quanto semplice: lui va in giro con un quadernone con pagine bianche e si fa fare i disegni dai vari artisti lì sopra... altro che fogli volanti che hai paura di rovinare, lì è tutto ordinato e alla fine hai un quaderno che contiene capolavori.
Durante tutto questo Teresa chiacchierava amabilmente al fianco del marito, rispondendo alle domande di Mik e di Dapiz sulle sue storie passate e future.
A un certo punto, vedendo che manca un'oretta a quando io e l'Avvocato dovremo assentarci, si decide di andare a berci tutti insieme una cioccolata calda all'accogliete caffè letterario della biblioteca. Prima, Grrodon rapisce Isa per farle fare un acquisto fumettoso, al che ne approfitto anch'io per completare gli acquisti: mi accaparro il dvd usato di Gli Incredibili a 10 euro e il primo numero di Nirvana, che prevedevo nelle spese di Lucca ma che invece saltò e che Grrodon consiglia. Mi riunisco agli altri, e andiamo a gustarci la cioccolata tutti insieme.

Giunge purtroppo il momento dei saluti, io e l'Avvocato siamo i primi a dover togliere le tende: salutiamo Teresa e Stefano, che sono stati carinissimi e disponibili per tutto il pomeriggio, e poi passo a salutare tutti gli amici dei forum, rinnovando l'appuntamento si spera al più presto possibile (magari alla mostra Pixar che sta per aprire i battenti...).
Viaggio di ritorno con l'Avvocato foriero di chiacchiere sulla giornata, sui fumetti, sui forum e su varie cose, fino a che il treno non arriva a Lodi e rimango solo per gli ultimi 10 minuti di viaggio. Ho l'occasione di ripensare alla giornata, e per quanto breve posso dire che è stata davvero un giorno ottimo sotto tutti i fronti, dove ho realizzato ancora una volta che con queste persone io mi ci trovo proprio bene :)

Un grazie speciale per questa giornata così bella va sicuramente alla cara Lavi, che ha contribuito attivamente all'organizzazione di Paderno Comix sbattendosi non poco per la sua realizzazione. Grazie per averci coinvolti, grazie per i Turconi e grazie per averci fornito una cornice inedita come luogo di meeting. E complimenti per come è venuta la fiera, a te e a tutti gli organizzatori ;) Non dev'essere stato facile...

BOTTINO (... e mi ero detto che non avrei speso nulla, così fresco da Lucca -_- )
Gli Anni d'Oro di Topolino # 16
Gli Incredibili - Una Normale Famiglia di Supereroi - dvd doppiodisco
Nirvana # 1
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Lavi-Schroeder » lunedì 14 novembre 2011, 22:35

Io ringrazio voi per aver dato fiducia a una cosettina appena nata e un po' spelacchiata. Mi ha fatto piacere rivedervi, conoscervi, etc! Grazie anche a Grrò e Dapiz che erano i più lontani e sono stati praticamente fino al congedo con Gagnor. Grazie veramente!
:)
Immagine
Avatar utente
Lavi-Schroeder
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 178
Iscritto il: mercoledì 12 maggio 2010, 11:07
Località: Paderno Dugnano (Milano)
Has thanked: 1 time
Been thanked: 1 time

Re: Paderno Comix 2011

Messaggioda Bramo » martedì 22 novembre 2011, 00:18

Per Lo Spazio Bianco ho scritto un articolo sulla fiera in questione, ampliando il discorso per arrivare al tema delicato della diffusione della cultura del fumetto nella società.
Ringrazio anche qui Lavi per la preziosa collaborazione all'idea ;)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times


Torna a Sollazz World

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Cookie Policy