Home The Disney Compendium il Fumettazzo

Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Il popolo del pianeta Sollazzo e la sua orbita: siti satellite, ricorrenze, fiere ed eventi felici (e non)... Insomma tutto ciò che riguarda non solo il topic ma NOI, le meravigliose persone umane!

Quali tra queste nerdate attendete di più per il 2013?

Sondaggio concluso il martedì 15 gennaio 2013, 21:43

Topolino n. 3000: numero speciale con i migliori autori Disney
11
21%
Bone - Il Mistero della Scintilla: il primo romanzo su Bone, di Jeff Smith
3
6%
Il nuovo fumetto di Zerocalcare, edito da BAO
1
2%
Orfani: la prima miniserie Bonelli a colori, di Roberto Recchioni
3
6%
DK: il progetto "moderno" su Diabolik, di Tito Faraci
3
6%
Frozen: il 53esimo film dei WDAS
15
29%
I Croods: il nuovo film DreamWorks, di Chris Sanders
1
2%
Man of Steel: il nuovo film su Superman, di Zack Snyder
3
6%
Iron Man 3: terza pellicola con Tony Stark/Robert Downey Jr.
1
2%
Doctor Who: fine della Stagione 7 e Speciale del Cinquantenario
3
6%
Pikmin 3: il solo first party importante annunciato per il 2013 da Nintendo
0
Nessun voto
Dragon Quest 7 e Dragon Quest X: l'uno un gioco di ruolo giapponese cult, l'altro un gioco di ruolo online
0
Nessun voto
Luigi's Mansion - Dark Moon: in rappresentanza della portatilità e sequel attesissimo di Luigi's Mansion
7
13%
Watch Dogs: in rappresentanza dei giochi mainstream
0
Nessun voto
Amnesia: in rappresentanza dei giochi indie
1
2%
 
Voti totali : 52

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Bramo » giovedì 17 gennaio 2013, 11:41

Valerio ha scritto:Te ti dovevo mettere a fare il discorso a thread unificati.

Lol!

Valerio ha scritto:Ma non te la prendere troppo per la diffidenza nelle aspettative. E' chiaro che si può attendere solo ciò che già è nel cuore e si conosce, ma questo non significa che si sia chiusi. Il nuovo è inaspettato per sua stessa natura. E' solo così che può sorprenderci.

Vero. Ma se per una cosa nuova ci sono ragioni che possono renderla appetibile (prima di tutto gli autori che ci sono dietro, che in passato hanno dato prova di bravura, ma anche altri fattori come preview varie ecc), si può anche rischiare sul nuovo.
Poi vabbè, non me la prendo ovviamente, il mio era un discorso che tentava di tirare le fila dal mio punto di vista sui risultati del sondaggio e del topic in generale, ma come già detto non rivesto tale sondaggio di un'autorevolezza che non ha e che, in fin dei conti, non ha nemmeno troppo senso dargli.

FaGian ha scritto:
Valerio ha scritto:Bé, mettiamola sul venale. Io e Dapiz abbiamo appena sborsato 40 bombe per il rinnovo, quindi se quest'anno non postate, vi bastoniamo tutti.

È che è difficile postare in un forum in cui, per natura stessa dei VOSTRI interventi, è più facile leggere e trarre documentazione, che offrirne =^___^=

Questo è un annoso problema che ci perseguita fin dalla nascita del forum, e per il quale davvero non sono ancora riuscito a trovare una soluzione. Ma dovrò/dovremo, perché sono convinto che uno dei principali problemi del Sollazzo (se lo vogliamo vedere come un problema) sta proprio qui.

Per quanto riguarda l'investimento di Valerio e Dapiz, nostri patrocinatori, io sono comunque convinto che non ci sarà comunque modo di pentirsene, postaggio o non postaggio... basta vedere i dati che ho snocciolato sopra (lol gianduja! Il Bramo tecnico! :asd: ) per vedere che in ogni caso il forum è in crescita, i numeri parlano chiaro, rispetto al 2011 siamo stati più visti e seguiti in maniera significativa, ed è segno che stiamo percorrendo una strada buona. Va solo perseguita e ramificata nel 2013 ;)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Valerio » giovedì 17 gennaio 2013, 12:17

Bramo ha scritto:Questo è un annoso problema che ci perseguita fin dalla nascita del forum, e per il quale davvero non sono ancora riuscito a trovare una soluzione. Ma dovrò/dovremo, perché sono convinto che uno dei principali problemi del Sollazzo (se lo vogliamo vedere come un problema) sta proprio qui.


Se ne deduce che la qualità e la competenza al giorno d'oggi possono diventare un problema nell'ottica del successo di pubblico sul web. La soluzione potrebbe essere riprendere a copincollare le chattate, con una netta predilezione per i battibecchi in stle reality e tv spazzatura. Allora lo vedi come tutti si intrufolerebbero...
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10363
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 128 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Vito » giovedì 17 gennaio 2013, 12:22

E se aprissi il topic sulle Spice Girls?
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Vito
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: martedì 28 aprile 2009, 17:42
Has thanked: 12 times
Been thanked: 25 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Koizumi6456 » sabato 16 febbraio 2013, 12:10

Posso dire solo una cosa?
Il problema del forum non è tanto la qualità (che sì, ok, è sempre un'arma a doppio taglio), quanto il fatto che ci sia la mania di voler postare recensioni. Un forum è un luogo di discussione, si commenta e si risponde ai commenti. Una recensione è un testo che di per sé non permette questo tipo di interazione.

Con questo non voglio dire che le recensioni vadano vietate, ma bisognerebbe dar loro meno spazio. Ad esempio si potrebbero raccogliere tutte sotto spoiler nel post iniziale, e poi lasciare le pagine seguenti per la discussione.



Ok, fine sfogo Immagine
Immagine
Avatar utente
Koizumi6456
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 21:20
Località: Roma
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Valerio » sabato 16 febbraio 2013, 13:13

E io concordo con te. Anche se devo dire che mi sento in colpa per aver portato questo "malcostume" in primis.
D'altra parte devo dire che molte mie recensioni sono diventate anche celebri per il web, tipo l'opera di analisi di tutta l'animazione Disney che mi viene rubacchiata da chi uppa le cose su youtube e in streaming, per cui non me ne pento.
Ci sono cose per le quali non penso cambierò mai format, perché ritengo che da parte mia sia un contributo che possa servire. Ma d'altra parte mi rendo conto del problema e sto cercando di porvi rimedio cercando vie di mezzo, cercando di dividere le cose che tratto analiticamente da quelle che invece fruisco in modo più cazzeggioso, oppure rinunciando ad alcune recensioni pompe che vedo che hanno già fatto altri (mensile di Star Wars tipo). A volte cerco di mantenere la tradizione di queste mie "rubriche" rendendole maggiormente stringate e interattive. Insomma da parte mia qualcosa sta avvenendo, da qualche annetto a questa parte.

Io però ritengo che questo sia solo uno dei mali minori. Il "male" (che è anche un bene, sotto altri punti di vista) è insito nella concezione stessa di questo forum. E' un forum multiargomento, che si ripropone di mantenere un approccio intelligente in tutti questi campi. E tutti sappiamo che questa è un'idea che funziona solo a parole, mentre nella pratica mostra i suoi limiti. Nessuno che deve scegliersi un forum dove discutere sceglierebbe mai un forum non specifico. Chi è interessato ai fumetti Disney va sul Papersera, chi vuole parlare di comics ha il Comicus, chi vuole l'animazione ha il Disney Digital Forum. Il Sollazzo viene solo al secondo step. Quando magari si comincia ad ampliare l'orizzonte, si nota che magari le persone con cui ci si trova meglio in ognuno di quei forum condividono anche altri interessi, e infine ci si ritrova qui, in una sorta di portale ideale intercommunitario. E si fa community, ma sul serio. Per cui temo proprio che la prima scelta non lo saremo mai per nessuno. Il dna del Sollazzo si rivela poi vincente, ma sul lungo periodo.

D'altra parte ce lo diceva anche Michelon al Cartoomics che la qualità è per pochi. E questo ci infonde fiducia.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10363
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 128 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Bramo » lunedì 18 febbraio 2013, 00:13

Koizumi6456 ha scritto:Posso dire solo una cosa?
Il problema del forum non è tanto la qualità (che sì, ok, è sempre un'arma a doppio taglio), quanto il fatto che ci sia la mania di voler postare recensioni. Un forum è un luogo di discussione, si commenta e si risponde ai commenti. Una recensione è un testo che di per sé non permette questo tipo di interazione.

Con questo non voglio dire che le recensioni vadano vietate, ma bisognerebbe dar loro meno spazio. Ad esempio si potrebbero raccogliere tutte sotto spoiler nel post iniziale, e poi lasciare le pagine seguenti per la discussione.


Valerio ha scritto:E io concordo con te. Anche se devo dire che mi sento in colpa per aver portato questo "malcostume" in primis.
D'altra parte devo dire che molte mie recensioni sono diventate anche celebri per il web, tipo l'opera di analisi di tutta l'animazione Disney che mi viene rubacchiata da chi uppa le cose su youtube e in streaming, per cui non me ne pento.
Ci sono cose per le quali non penso cambierò mai format, perché ritengo che da parte mia sia un contributo che possa servire. Ma d'altra parte mi rendo conto del problema e sto cercando di porvi rimedio cercando vie di mezzo, cercando di dividere le cose che tratto analiticamente da quelle che invece fruisco in modo più cazzeggioso, oppure rinunciando ad alcune recensioni pompe che vedo che hanno già fatto altri (mensile di Star Wars tipo). A volte cerco di mantenere la tradizione di queste mie "rubriche" rendendole maggiormente stringate e interattive. Insomma da parte mia qualcosa sta avvenendo, da qualche annetto a questa parte.


Intanto ringrazio Koizumi per l'intervento :)
Però non sono completamente d'accordo. Certo, più volte è stato detto che l'impostazione del Sollazzo assomiglia più a quella di un blog multi-autore che a quella di un forum, ma io sono invece dell'idea che il Sollazzo riesca a fondere entrambe le nature piuttosto bene.
La recensione può anche sembrare un elemento "chiuso", ma in realtà permette interazione quanto qualunque altro commento. Difatti, io cerco di non chiamarle mai tali, anche perché è solo il nome e come si presenta che fa la differenza. Perché contenutisticamente non c'è molta differenza tra lo scrivere un commento riguardo l'ultimo "Topolino" e tra lo scriverlo chiamandolo però recensione e mettendo la copertina e la prima tavola della storia principale come immagini. Il secondo è solo un modo elegante per presentare il contenuto, che per quanto mi riguarda sarebbe invariato. E per come interpreto io quello che leggo, la cosa vale anche per i contenuti inseriti dagli altri utenti. Sembra che la gente sia intimorita da vedere un post lungo o impostato in modo che, tra titolo, grassetti e immagini, sembri una recensione, quando invece un intervento corposo e strutturato dovrebbe al contrario offrire maggiori possibilità per ribattere e discutere.
Cosa significa? Che a mio parere il problema torna ad essere la qualità. Che la trovi sia in qualunque post, comunque lo intendi o comunque lo chiami. In questo senso, quello che ha scritto Valerio qui sopra è un buon ragionamento: rendere i commenti interattivi con i post precedenti, integrandosi a vicenda. Commentare il nuovo Rat-Man partendo da alcuni pareri espressi prima da altri. E' una cosa che già sto cercando di fare, anche se a volte pecco di pigrizia al riguardo. Operare soluzioni, insomma, che per quanto possibile evitino di rendere un post chiuso rispetto a quelli precedenti e seguenti. Ma questo si può fare mantenendo il format di recensione, se vogliamo chiamarla così.

Valerio ha scritto:Io però ritengo che questo sia solo uno dei mali minori. Il "male" (che è anche un bene, sotto altri punti di vista) è insito nella concezione stessa di questo forum. E' un forum multiargomento, che si ripropone di mantenere un approccio intelligente in tutti questi campi. E tutti sappiamo che questa è un'idea che funziona solo a parole, mentre nella pratica mostra i suoi limiti. Nessuno che deve scegliersi un forum dove discutere sceglierebbe mai un forum non specifico. Chi è interessato ai fumetti Disney va sul Papersera, chi vuole parlare di comics ha il Comicus, chi vuole l'animazione ha il Disney Digital Forum. Il Sollazzo viene solo al secondo step. Quando magari si comincia ad ampliare l'orizzonte, si nota che magari le persone con cui ci si trova meglio in ognuno di quei forum condividono anche altri interessi, e infine ci si ritrova qui, in una sorta di portale ideale intercommunitario. E si fa community, ma sul serio. Per cui temo proprio che la prima scelta non lo saremo mai per nessuno. Il dna del Sollazzo si rivela poi vincente, ma sul lungo periodo.

D'altra parte ce lo diceva anche Michelon al Cartoomics che la qualità è per pochi. E questo ci infonde fiducia.

E questo è problema vecchio e annoso. Ma forse, se si accetta questa natura e questo sbocco (che in effetti continua a far proseliti con questa meccanica anche in alcuni utenti iscritti di recente), non è neanche un problema da affrontare. C'è solo da preparare i tavoli perché tutto sia pronto e invitante, e tappezzare i muri della città con i manifestini che ricordano a tutti che noi siamo qui, quando sono pronti.
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Tyrrel » martedì 19 febbraio 2013, 11:55

Bramo ha scritto:
Koizumi6456 ha scritto:Però non sono completamente d'accordo. Certo, più volte è stato detto che l'impostazione del Sollazzo assomiglia più a quella di un blog multi-autore che a quella di un forum, ma io sono invece dell'idea che il Sollazzo riesca a fondere entrambe le nature piuttosto bene.
La recensione può anche sembrare un elemento "chiuso", ma in realtà permette interazione quanto qualunque altro commento. Difatti, io cerco di non chiamarle mai tali, anche perché è solo il nome e come si presenta che fa la differenza. Perché contenutisticamente non c'è molta differenza tra lo scrivere un commento riguardo l'ultimo "Topolino" e tra lo scriverlo chiamandolo però recensione e mettendo la copertina e la prima tavola della storia principale come immagini. Il secondo è solo un modo elegante per presentare il contenuto, che per quanto mi riguarda sarebbe invariato. E per come interpreto io quello che leggo, la cosa vale anche per i contenuti inseriti dagli altri utenti. Sembra che la gente sia intimorita da vedere un post lungo o impostato in modo che, tra titolo, grassetti e immagini, sembri una recensione, quando invece un intervento corposo e strutturato dovrebbe al contrario offrire maggiori possibilità per ribattere e discutere.


My two cents: secondo me non è tanto una questione di immagini, grassetti e formattazioni varie (che anzi rendono più scorrevole la lettura e più eleganti e ordinati i post, quindi ben vengano), e forse manco di lunghezza dei post, ma proprio il fatto che spesso si adotti il registro della recensione per commentare $cose. Che chiariamoci, non è mica un male ma alcuni potenziali utenti potrebbero provare una sorta di "timore reverenziale" ad approcciarsi attivamente al forum. Forse l'effetto maggiore in tal senso lo procurano le fantomatiche "Recensioni Folli™", fenomeno che ad onor del vero si è molto ridimensionato rispetto ad alcuni anni or sono. Dobbiamo però anche considerare che ritrovarsi uno (o più) commenti/recensioni all'interno di una discussione magari già avviata (è il caso di film, fumetti... etc. per i quali la discussione nasce con un anticipo anche di svariati mesi, vuoi per l'hype, vuoi per seguire e commentare i "lavori in corso") potrebbe spezzare il ritmo di lettura, o quantomeno suonare straniante per il lettore potenzialmente interessato ad iscriversi che si aspetta invece una discussione.
Chiariamoci, nulla di grave, anzi io non parlerei neanche di vero è proprio problema considerato che il Sollazzo va benissimo così, ma a questo punto propongo: e si facesse veramente un blog multi-autore? Un luogo in cui far confluire tutte le recensioni e che così avrebbero una loro visibilità esterna al forum, ma nel contempo rimandando alle discussioni nel forum per i commenti. Lo so, in pratica significherebbe avere una seconda piattaforma che andrebbe seguita anche dal punto di vista tecnico e non solo contenutistico, con l'inevitabile incasinamento nel dover gestire due ambienti; ma potrebbe essere un'idea da tenere in considerazione.
-- Imagine the impossibilities.
Avatar utente
Tyrrel
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 12:24
Località: Cagliari e dintorni
Has thanked: 16 times
Been thanked: 8 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Bramo » martedì 19 febbraio 2013, 12:52

Tyrrel ha scritto:My two cents: secondo me non è tanto una questione di immagini, grassetti e formattazioni varie (che anzi rendono più scorrevole la lettura e più eleganti e ordinati i post, quindi ben vengano), e forse manco di lunghezza dei post, ma proprio il fatto che spesso si adotti il registro della recensione per commentare $cose. Che chiariamoci, non è mica un male ma alcuni potenziali utenti potrebbero provare una sorta di "timore reverenziale" ad approcciarsi attivamente al forum. Forse l'effetto maggiore in tal senso lo procurano le fantomatiche "Recensioni Folli™", fenomeno che ad onor del vero si è molto ridimensionato rispetto ad alcuni anni or sono. Dobbiamo però anche considerare che ritrovarsi uno (o più) commenti/recensioni all'interno di una discussione magari già avviata (è il caso di film, fumetti... etc. per i quali la discussione nasce con un anticipo anche di svariati mesi, vuoi per l'hype, vuoi per seguire e commentare i "lavori in corso") potrebbe spezzare il ritmo di lettura, o quantomeno suonare straniante per il lettore potenzialmente interessato ad iscriversi che si aspetta invece una discussione.

Ho capito il tuo punto, e in parte lo condivido. Però ovviamente qui sta alla scelta di ognuno su come impostare i propri commenti a seconda delle varie occasioni, è un ragionamento interessante ma che alla fin fine vale tanto quanto lo sposano gli utenti nella pratica.

Tyrrel ha scritto:Chiariamoci, nulla di grave, anzi io non parlerei neanche di vero è proprio problema considerato che il Sollazzo va benissimo così, ma a questo punto propongo: e si facesse veramente un blog multi-autore? Un luogo in cui far confluire tutte le recensioni e che così avrebbero una loro visibilità esterna al forum, ma nel contempo rimandando alle discussioni nel forum per i commenti. Lo so, in pratica significherebbe avere una seconda piattaforma che andrebbe seguita anche dal punto di vista tecnico e non solo contenutistico, con l'inevitabile incasinamento nel dover gestire due ambienti; ma potrebbe essere un'idea da tenere in considerazione.

Lo sai, vero, che quando Breda leggerà questa cosa stramazzerà al suolo in preda alle convulsioni e schiumando dalla bocca? :P
È chiaro che l'idea è bella, tanto che se non sbaglio già in passato era stata più o meno palesemente ventilata come ipotesi operativa. Ma un progetto del genere non è mai arrivato nemmeno alla fase di studio proprio perché ci si rendeva conto che, a monte, la cosa diventa impraticabile per una mera ragione di forza lavoro e di tempo a disposizione. Perché alla fine una piattaforma del genere non può sopravvivere solo come mero contenitore delle recensioni articolate scritte da me, Grrodon, max e altri, deve avere anche altre cose, quindi contenutisticamente deve essere seguito in modo accurato e massiccio, se si vuol fare una cosa fatta bene. E poi, appunto, c'è sempre da stare attenti anche alla componente tecnica, che causerebbe lo scompenso psico-fisico di Breda.
Senza contare che può essere un'arma a doppio taglio: portando via dal forum un certo tipo di commenti, nuova e vecchia utenza potrebbe essere maggiormente invogliata a commentare qui. Ma può anche essere che invece da questo punto di vista la situazione non cambi in modo sensibile, e togliere roba dal forum impoverisca ulteriormente questa piattaforma.
Ad ogni modo sono dubbi e problemi puramente accademici, ora come ora, visto appunto che non vedo fattibile un'idea del genere proprio per motivi pratici, di persone e tempo da dedicare a questa cosa, non solo in un periodo di lancio iniziale, ma in modo continuativo.
Oh, poi felice di essere smentito, eh ;)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Tyrrel » martedì 19 febbraio 2013, 15:20

Si, ero ben conscio che l'idea di un blog/sito fosse balenata in passato e che fosse stata accantonata per i motivi che hai scritto ma l'ho buttata lì perché, esistendone le condizioni, un sito del Sollazzo trovo che sarebbe una bella cosa. Giusto per dovere di chiarezza, potendo attuare questa soluzione secondo me:
1. i commenti agli articoli non dovrebbero essere possibili, rimandando il tutto alle discussioni del forum;
2. è chiaro che nel momento in cui ci si ritrova con un contenitore/strumento di quel tipo, utilizzarlo solo per le recensioni sarebbe uno spreco, diverso sarebbe se invece vi trovassero posto altri contenuti come le interviste sollaziane, che blog o meno mi auguro possano essere sempre più presenti in futuro.

E comunque lol per il Breda rabbioso. :P
-- Imagine the impossibilities.
Avatar utente
Tyrrel
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 12:24
Località: Cagliari e dintorni
Has thanked: 16 times
Been thanked: 8 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda LBreda » martedì 19 febbraio 2013, 15:50

LOL. A marzo/aprile io a tirar su un blog multi autore mi ci posso anche mettere, sebbene non subito con gli stessi login del forum, ma se ne è discusso già di questa cosa, e mi pare ci fossero anche motivazioni pratico/filosofiche per non farlo.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Valerio » mercoledì 20 febbraio 2013, 01:13

Io voglio che Breda mi faccia il sito con la lista dei Classici, piuttosto.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10363
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 128 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda LBreda » mercoledì 20 febbraio 2013, 07:41

E anche tu hai ragione.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Koizumi6456 » giovedì 21 febbraio 2013, 12:53

Avevo risposto ma, ripristinando il backup, mi si è cancellato il post <.<°
Riscrivo brevemente.


Bramo ha scritto:Intanto ringrazio Koizumi per l'intervento :)
Però non sono completamente d'accordo. Certo, più volte è stato detto che l'impostazione del Sollazzo assomiglia più a quella di un blog multi-autore che a quella di un forum, ma io sono invece dell'idea che il Sollazzo riesca a fondere entrambe le nature piuttosto bene.
La recensione può anche sembrare un elemento "chiuso", ma in realtà permette interazione quanto qualunque altro commento. Difatti, io cerco di non chiamarle mai tali, anche perché è solo il nome e come si presenta che fa la differenza. Perché contenutisticamente non c'è molta differenza tra lo scrivere un commento riguardo l'ultimo "Topolino" e tra lo scriverlo chiamandolo però recensione e mettendo la copertina e la prima tavola della storia principale come immagini. Il secondo è solo un modo elegante per presentare il contenuto, che per quanto mi riguarda sarebbe invariato. E per come interpreto io quello che leggo, la cosa vale anche per i contenuti inseriti dagli altri utenti. Sembra che la gente sia intimorita da vedere un post lungo o impostato in modo che, tra titolo, grassetti e immagini, sembri una recensione, quando invece un intervento corposo e strutturato dovrebbe al contrario offrire maggiori possibilità per ribattere e discutere.




Non sono d'accordo, non è solo questione di presentare in modo elegante.
La recensione è un testo scritto in tutto e per tutto, e come tale permette un solo tipo di interazione tra autore e destinatario: il secondo legge. Inoltre, proprio in virtù del fatto che è scritto, e non parlato, e che deve presentare un'opinione nella sua interezza, adotta una struttura molto più legata e rigida, e un registro linguistico differente (non mi riferisco unicamente al lessico).
Il "commento" (inteso come il contenuto di un post su un forum o su un blog) altro non è che la trasposizione scritta di quello che potrebbe essere un commento da bar; o in ogni caso di un pensiero che è volto a sviluppare una discussione o quantomeno un discorso, e di cui è parte attiva.

Specifico che è ovvio che da una recensione possano nascere dei commenti, ma avviene così per qualunque testo, dall'articolo di giornale al libro; e non solo. Ciò non vuol dire che questa sia una delle caratteristiche proprie della recensione.
Immagine
Avatar utente
Koizumi6456
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 21:20
Località: Roma
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Bramo » giovedì 21 febbraio 2013, 14:49

Te la do buona.
Ma resta il fatto che
Koizumi6456 ha scritto:Specifico che è ovvio che da una recensione possano nascere dei commenti, ma avviene così per qualunque testo, dall'articolo di giornale al libro; e non solo. Ciò non vuol dire che questa sia una delle caratteristiche proprie della recensione.

e proprio per questo secondo me non è un elemento così determinante relativamente alla partecipazione di gente al forum.
Ad ogni modo, non nego che possa essere parte del problema, anzi è molto probabile. Ad ogni modo rimane il fatto che la discrezione è quella del singolo utente. Se chi scrive decide di impostare il post come una recensione (anche per l'eredità stessa che si porta sulle spalle il Sollazzo, cosa che faceva notare anche Valerio), va bene così, visto che non è sbagliato e non infrange regole. Allo stesso modo chi invece scrive normali commenti per contribuire alla discussione.
Poi, questo dialogo è sicuramente motivo di riflessione per me su come affrontare la scrittura in questo forum, e ne terrò sicuramente conto nei miei interventi futuri, analizzando ogni singolo caso. E magari anche altri faranno la stessa cosa, o magari no, perché alla resa dei conti ognuno può costruire il proprio intervento come ritiene più opportuno :) E in fondo, come ricorda Tyrrel il problema dei recensori folli si è praticamente del tutto arginato (per chi non c'era: era un periodo di qualche anno fa in cui la norma era l'utenza che postava recensioni e analisi articolate, spesso di una stessa opera che si ritrovava dunque ad avere magari 5 o 6 post di fila impostati come recensioni "ufficiali").
Quegli eccessi, da cui non ero del tutto immune, erano effettivamente deleteri in maniera significativa. La situazione attuale mi sembra molto più regolarizzata sotto questo punto di vista, da qui il mio tenerne conto come causa di scarsa partecipazione, ma non in maniera principale.
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Koizumi6456 » giovedì 21 febbraio 2013, 19:27

Bramo ha scritto:[..] e proprio per questo secondo me non è un elemento così determinante relativamente alla partecipazione di gente al forum.


Mai detto questo. Il mio era più uno sfogo che altro davanti all'annesima recensione mandata in risposta a un commento.

Ad ogni modo, non nego che possa essere parte del problema, anzi è molto probabile. Ad ogni modo rimane il fatto che la discrezione è quella del singolo utente. Se chi scrive decide di impostare il post come una recensione (anche per l'eredità stessa che si porta sulle spalle il Sollazzo, cosa che faceva notare anche Valerio), va bene così, visto che non è sbagliato e non infrange regole. Allo stesso modo chi invece scrive normali commenti per contribuire alla discussione.
Poi, questo dialogo è sicuramente motivo di riflessione per me su come affrontare la scrittura in questo forum, e ne terrò sicuramente conto nei miei interventi futuri, analizzando ogni singolo caso. E magari anche altri faranno la stessa cosa, o magari no, perché alla resa dei conti ognuno può costruire il proprio intervento come ritiene più opportuno :)


No ma infatti, lungi da me voler vietare le recensioni o dire che chi le posta va contro le regole. Più che altro per me hanno poco senso, ma questa è una mia opinione.
Immagine
Avatar utente
Koizumi6456
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 106
Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 21:20
Località: Roma
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda happyhippy » mercoledì 27 febbraio 2013, 14:27

Facendoci spudoratamente pubblicità (ma qui mi sento di farlo, sono un po' a casa :) ), spero che tra le aspettative del 2013 inserirete anche il nostro Viola Giramondo ;) (graphic novel per i Tipitondi Tunué, 120 tavv a colori, in uscita a Lucca 2013)...
Avatar utente
happyhippy
Osannato Artista
Osannato Artista
 
Messaggi: 149
Iscritto il: sabato 25 febbraio 2006, 09:38
Has thanked: 0 time
Been thanked: 13 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Bramo » mercoledì 27 febbraio 2013, 14:52

happyhippy ha scritto:Facendoci spudoratamente pubblicità (ma qui mi sento di farlo, sono un po' a casa :) ), spero che tra le aspettative del 2013 inserirete anche il nostro Viola Giramondo ;) (graphic novel per i Tipitondi Tunué, 120 tavv a colori, in uscita a Lucca 2013)...

Le opzioni limitate del sistema hanno escluso molte cose dal sondaggio, e stranamente non è uscito nei commenti... ma sicuramente Viola Giramondo è una delle cose che più attendo quest'anno, e penso di non essere assolutamente l'unico qui sopra... ;)
E ovviamente tu qui sei di casa eccome :)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 63 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Valerio » mercoledì 27 febbraio 2013, 14:53

Tra le mie aspettative sicuramente c'è, inserirlo in un sondaggio ormai chiuso sarà impossibile invece. Ovviamente colpa di Bramo, che non ama assolutamente il medium fumettistico. Che scandalo, che vergogna! :$!@:



:asd:
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10363
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 128 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Vito » mercoledì 27 febbraio 2013, 15:13

E' il fumetto che più di tutti aspetto nel 2013, e ovviamente non è in lista. Bei coglioni, direi.
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Vito
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: martedì 28 aprile 2009, 17:42
Has thanked: 12 times
Been thanked: 25 times

Re: Il Sondaggio delle Aspettative per il 2013

Messaggioda Valerio » mercoledì 27 febbraio 2013, 15:40

E io che pensavo aspettassi la serie di Recchioni!
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10363
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 128 times

PrecedenteProssimo

Torna a Sollazz World

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Cookie Policy