Pagina 1 di 1

Ironaugust, sad Ironaugust - 2014

MessaggioInviato: venerdì 15 agosto 2014, 15:25
da Bramo
Valerio ha scritto:(tradizione bruttina cmq)

Questa frase di Valerio, espressa l'anno scorso sul topic del Sad Ironaugust, mi ha fatto tentennare: ha senso perpetrare ancora questa cosa?
Ma poi ho pensato che è triste quando le tradizioni vengono sminuite con il passare del tempo, specie da chi delle ricorrenze fa un baluardo della sua vita.
E se è triste... tutto torna! :(

E allora vai con la sigla:



Personalmente non è che sia poi così triste in questo Ferragosto... ma se penso che una settimana fa ero al mare e ora non più, ecco che un po' mi adombro. Anche perché torno e si ritrovano quei micro-scazzi "sociali" che mi ero lasciato alle spalle, e soprattutto quelle situazioni un po' più grandi da dover risolvere.
E uno ci pensa, a Ferragosto, specie se rifugge grigliate, spiagge, piscine e tutte quelle manifestazioni che la gente usa per fingere che questo non sia il giorno più triste dell'anno.

Insomma, non proprio sad per quanto mi riguarda. Saddino, al massimo. Saddetto.
E un Ironaugust che non riesce nemmeno ad essere completamente sad o completamente non-sad... è ancora più sad. ;_;

La mestizie degli scorsi anni: 2003, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013.

Re: Ironaugust, sad Ironaugust - 2014

MessaggioInviato: venerdì 15 agosto 2014, 15:29
da LBreda
Io sono in montagna. E piove. Nevica, pure.

Re: Ironaugust, sad Ironaugust - 2014

MessaggioInviato: venerdì 15 agosto 2014, 17:12
da PORTAMANTELLO
Bombe d'acqua. Bombe d'acqua come se piovesse.








So sad.

Re: Ironaugust, sad Ironaugust - 2014

MessaggioInviato: venerdì 15 agosto 2014, 20:34
da Francesco F
Bramo ha scritto:
Valerio ha scritto:(tradizione bruttina cmq)

Questa frase di Valerio, espressa l'anno scorso sul topic del Sad Ironaugust, mi ha fatto tentennare: ha senso perpetrare ancora questa cosa?

L'ho pensato anch'io, ma poi vedi questo...
Bramo ha scritto:La mestizie degli scorsi anni: 2003, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013.

... e capisci che ne è valsa la pena :P [anche se quel buco nel 2005 rimarrà, incolmabile, nei secoli avvenire]

Comunque nulla vieta di essere felici a ferragosto. Anzi, è consigliato, così rende ancora più misero il ferragosto di chi è già triste di suo.
Il #sadironaugust (<- che fralaltro, come vedi, si adatta ai tempi :P) non è uno stile di vita, né un qualche tipo di orgoglio. É la magra consolazione di chi suo malgrado non sta passando delle belle giornate di festa, e magari può condividere la sua mestizia con qualcun altro nella stessa condizione. É nato per questo. Poi, se un anno passi un #sadironaugust e l'anno dopo (o undici anni dopo) no, anche quella è una consolazione che, se smettessimo di ricordare il #sadironaugust, non avremmo.
Si può inoltre rimpiangere quella bella età quando potevamo lamentarci l'un l'altro pubblicamente senza vergogna, mentre adesso magari non è più il caso di farlo pubblicamente, anche perché se persiste la tristezza rischia di diventare patologica.

Comunque boh, se la tradizione finisce, e se si deciderà di finirla proprio in un giorno di ferragosto, oh come sarà triste allora! :(

Infine, qualunque cosa stiate facendo, abbiamo tutti un motivo per rattristarci, stavolta. [guardare per piangere :( - cliccare per tornare a sorridere :) ]
Immagine

Re: Ironaugust, sad Ironaugust - 2014

MessaggioInviato: venerdì 15 agosto 2014, 22:54
da Eddy
Il mio Ironaugust l'ho passato a viaggiare in lungo ed in largo per lo stivale capovolto dall'altro capo del pianeta... ho fatto solo colazione, non ho dormito molto, ho conosciuto una signora molto stronza e fatto del mio peggio con l'accento inglese causa stanchezza...

MA...

Immagine
That's the place where I'll be... TODAY!

Re: Ironaugust, sad Ironaugust - 2014

MessaggioInviato: sabato 16 agosto 2014, 08:00
da Francesco F
:oO: :sbav:
Adesso sì che il mio ferragosto è triste.