Home The Disney Compendium il Fumettazzo

VIEW Conference 2015

Il popolo del pianeta Sollazzo e la sua orbita: siti satellite, ricorrenze, fiere ed eventi felici (e non)... Insomma tutto ciò che riguarda non solo il topic ma NOI, le meravigliose persone umane!

VIEW Conference 2015

Messaggioda Pangur Ban » mercoledì 30 settembre 2015, 19:21

VIEW Conference - 16ma Conferenza Internazionale di Computer Grafica

Dal 19 al 23 ottobre 2015 presso il Centro Congressi Torino Incontra, Via Nino Costa, 8 – Torino

Immagine

Alcuni degli ospiti che interverranno:

Mark Osborne, regista de Il Piccolo Principe.

Mark Osborne ci guiderà attraverso l’impegnativo e intenso processo creativo che lui e la sua squadra hanno portato avanti nell’adattare l’iconico e classico capolavoro letterario francese “Il Piccolo Principe” per un pubblico mondiale.
Il piano era quello di rendere omaggio e contemporaneamente di onorare il poetico – e molto amato – lavoro, ma anche di raccontare una storia emozionante di amicizia che ruota attorno al potere del libro, e il mondo immaginario che si apre per ogni persona che ne ha affrontato la lettura.
Compito arduo per tutti i soggetti coinvolti, il progetto è diventato – a dir poco – una missione per proteggere il libro, alimentata da tutti coloro che sono stati in qualche modo ‘toccati’ dal libro.
L’esperienza di Osborne con la storia lo ha guidato attraverso questa infìda avventura, e lui condividerà le intuizioni, le ispirazioni, gli incidenti e i rischi assunti lungo la strada, nella speranza che il film possa sia celebrare sia presentare a nuovi lettori il mondo fantastico che Saint-Exupery creò più di 70 anni fa.


Immagine

Jorge R. Gutiérrez, regista di The Book of Life.

Gutierrez porterà il pubblico in un viaggio selvaggio lungo 25 anni, dalla sua tesi vincitrice di un Emmy alla sua prima serie web animata realizzata per Sony, da alcuni piloti televisivi per la Disney alla sua serie per Nickelodeon “El Tigre, Le avventure di Manny Rivera” e infine al suo primo lungometraggio, “Il libro della vita”, prodotto da ReelFX e 20th Century Fox.


Immagine

Scott Carroll, supervisore dell’animazione - Blue Sky Studios.

Portare gli iconici personaggi dell’amata striscia di fumetti “Peanuts” di Charles Schulz a una nuova vita in grafica digitale (CG) è stata un’occasione emozionante e senza precedenti per il team di creativi e tecnici dei Blue Sky Studios.
Iniziando dal processo di sviluppo, un piccolo gruppo di artisti, insieme al regista Steve Martino ha deciso di puntare su due elementi chiave che avrebbero influenzato l’esito estetico del film: il design e lo stile di animazione.
Scott Carroll, supervisore dell’animazione, discuterà queste scelte e le sfide artistiche e tecniche della pipeline di produzione, e racconterà come il team Blue Sky ha portato sullo schermo le classiche linee di penna di Charles Schulz.


Immagine

Michael Kurinsky, production designer per Sony Pictures Animation.

Michael Kurinsky racconterà come lo stile del primo “Hotel Transylvania” ha influenzato la creazione di un mondo tutto nuovo per questa seconda fantastica avventura.


Immagine

Richard Starzak, direttore creativo, e Paul Kewley, produttore - Aardman.

Richard Starzak e Paul Kewley spiegheranno come Aardman Animations ha trasformato la loro serie “Shaun – Vita da Pecora”, più volte premiata agli Emmy, da episodi di 7 minuti ad un lungometraggio. Rimanere fedeli al formato pre-esistente e raccontare una storia universale e priva di dialoghi comprensibili si è rivelata una sfida enorme, ma tutte le persone coinvolte nel film l’hanno affrontata a braccia aperte. Il risultato? Un film che ha avuto molto più successo di quanto ci si aspettasse in tutto il mondo.


Immagine

Kim White, direttore della fotografia - Pixar Animation Studios.

“Inside out” ha offerto alcune opportunità uniche per quanto riguarda l’illuminazione. Il film presenta due mondi nettamente diversi per la luce, il mondo umano che ci è familiare e il mondo fantastico della mente. Il personaggio principale, Joy, è lei stessa una fonte di luce, qualcosa che non avevamo mai tentato di fare prima in un film Pixar. In questa presentazione vi parlerò della visione creativa per l’illuminazione di “Inside Out”, insieme alle sfide artistiche che abbiamo affrontato quando abbiamo illuminato il film.


Immagine

Daniel Kramer, supervisore effetti visivi - Sony Pictures Imageworks

Daniel Kramer racconterà i contributi di Sony Imageworks per il film “Pixels”, dalla creazione degli ambienti fotorealistici a quella dei personaggi del gioco, fino alla distruzione ‘stilizzata’.
“Pixels” ha fornito l’opportunità unica di integrare personaggi chiaramente non fotorealistici ed effetti in un ambiente fotorealistico, e Kramer esplorerà nel dettaglio le sfide creative e tecniche per il suo team affrontate lungo la strada.


Immagine

Il programma completo e tutte le informazioni sul sito dell'evento:

http://www.viewconference.it/it/
Immagine
Avatar utente
Pangur Ban
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1310
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 17:20
Has thanked: 1 time
Been thanked: 15 times

Re: VIEW Conference 2015

Messaggioda Daria » mercoledì 30 settembre 2015, 21:09

Quella dell'anno scorso, ospitoni a parte che va beh meritavano da soli il viaggio, fu molto bella, consiglio vivamente di andare :D
Avatar utente
Daria
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 743
Iscritto il: martedì 02 aprile 2013, 17:00
Has thanked: 13 times
Been thanked: 24 times

Re: VIEW Conference 2015

Messaggioda Pangur Ban » giovedì 01 ottobre 2015, 10:34

Infatti! C'era Glen Keane, l'unico per cui mi sarei fatto una due-giorni a Torino ma non c'è stato modo :ARGH:
Immagine
Avatar utente
Pangur Ban
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1310
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 17:20
Has thanked: 1 time
Been thanked: 15 times


Torna a Sollazz World

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Cookie Policy