Pagina 3 di 3

Re: Winx Club

MessaggioInviato: mercoledì 21 aprile 2010, 09:19
da Tyrrel
Francesco ha scritto:Sinceramente non sapevo che ci fossero delle regole restrittive nei thread


In merito alle regole dovremmo forse chiedere spiegazioni a questo ragazzo:


Re: Winx Club

MessaggioInviato: mercoledì 21 aprile 2010, 09:20
da Francesco
Tyrrel ha scritto:
Francesco ha scritto:Sinceramente non sapevo che ci fossero delle regole restrittive nei thread


In merito alle regole dovremmo forse chiedere spiegazioni a questo ragazzo:



Chi è? Un abbonato di Topolino scontento?

Re: Winx Club è diventato buono?

MessaggioInviato: mercoledì 21 aprile 2010, 10:37
da Tyrrel
Chi sia ancora lo si ignora, è un personaggio comparso in Lost del quale si sa solo che parla di Regole da rispettare e poco altro; si sono fatte varie ipotesi circa la sua possibile identità, ma direi che la tua è certamente la migliore. :LOL:

Re: Winx Club è diventato buono?

MessaggioInviato: venerdì 21 maggio 2010, 14:19
da NerdOtaku
Allora, prima di tutto lasciami dire che è vero che sono stata una pazzoide ma concedetemi che il mio amore per quella serie (Angel's Friends) era così grande che sapere che è stata scempiata così (per carità nulla da dire sul lavoro svolto è un'ottima mediasettata/winxata leggera e dai velati messaggi sbagliati per le bambine come è d'upo adesso) mi abbia fatto sbroccare.
Ora ragionando seriamente dobbiamo pensare che Winx era una bella serie agli inizi,era interessante, sfiziosa graficamente, però andando avanti è diventata solo una macchina per fare soldi e non si è pensato nè ai contenuti nè ai messaggi che si davano. Il lavoro scorre così, anche per quando riguarda il fumetto, molto superficialmente e ci vengono dati in pasto esempi irrealizabili per le bambine che le seguono e che difficilmente analizzano, ora la colpa del comportamento di molte bambine/ragazze non va imputato per forza a Winx però si può dire che Iginio Straffi se non fomenti, dice una cosa e ne dimostra un altra nel suo lavoro, a meno che non lasci campo libero e se ne freghi altamente della sua idea, pensando solo al comparto marketing.
Ragionando esempi come il comportamento di Bloom verso i suoi genitori adottivi rimpiazzati nel suo cuore da quelli veri, o il fatto che una ragazza debba essere per forza bella o che si debba annientare per amore, non li trovo molto belli ed ad alcuni risultano pure un tantino offensivi o preoccupanti (chiedete al padre di una bambina adottata che mostrò le sue rimostranze alla Rainbow proprio sulla questione "I miei veri genitori").
Detto ciò consiglio di non fermarci solo alla Disney e di riprovare ad essere un tantino elastici anche con chi mostra le sue perplessità o fervore verso determinate serie.

Re: Winx Club è diventato buono?

MessaggioInviato: lunedì 24 maggio 2010, 15:31
da DeborohWalker
NerdOtaku ha scritto:Detto ciò consiglio di non fermarci solo alla Disney e di riprovare ad essere un tantino elastici anche con chi mostra le sue perplessità o fervore verso determinate serie.


Certo.
Allo stesso modo però anche tu puoi dimostrare un po' di apertura postando qualcos'altro su questo forum su tematiche differenti da Winx Club :omg:

Re: Winx Club è diventato buono?

MessaggioInviato: giovedì 27 maggio 2010, 07:41
da NerdOtaku
Allo stesso modo però anche tu puoi dimostrare un po' di apertura postando qualcos'altro su questo forum su tematiche differenti da Winx Club


Purtroppo conosco solo Rat-Man, Angel's Friends e alcune serie giapponesi come Hetalia, Junju Romantica e Princess Tutù, più le serie animate satiriche americane al di fuori di Simpson, Griffin e South Park, ma sono solo una niubbia e farei di certo brutte figure parlando ad esempio, nella sezione manga e anime delle serie che seguo e ho seguito.
Ho voluto parlare in questa discussione solo perchè ho parlato con chi l'ha aperta e avendo iniziato, grazie a lei, a seguire per un pò Winx e così mi sono sentita in dovere di difendere lei e le sue argomentazioni di certo presentate in modo più pacato delle mie su Angel's Friends.