Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[CoMix Wave Inc.] Le opere di Makoto Shinkai

Rin Taro, Otomo, Satoshi Kon e tutto ciò che faticosamente fuoriesce dal Giappone. Film dei Pokémon compresi.

[CoMix Wave Inc.] Le opere di Makoto Shinkai

Messaggioda Axel8 » venerdì 31 maggio 2013, 21:33

Immagine

Non è il titolo di un film, bensì il nome di un regista letteralmente fai-da-te che io trovo tra i talenti nipponici con il più grande potenziale e bistrattati in Occidente.
Per ora la sua filmografia è abbastanza breve, ma di classe.

Immagine
1999 - Lei e il suo gatto (Kanojo to kanojo no neko) La prima produzione di Shinaki, è un corto in bianco e nero in cui lui ha prodotto interamente da solo. Tratta una sua triste vicenda autobiografica vista dagli occhi di un tenero gatto

Immagine
2002 - La voce delle stelle (Hoshi no koe) Seconda opera del regista, è un mediometraggio ambientato in un futuro non troppo lontano.

Quando la nave spaziale Lysithea inizia il suo viaggio a caccia dei Tarsians, temibili alieni incontrati per la prima volta su Marte, la studentessa Mikako Nagamine viene arruolata tra le forze terrestri. L'unico mezzo che ha per parlare con il suo ragazzo rimasto sulla Terra, Noboru Terao, è via e-mail. Ma più la nave spaziale si allontana dalla Terra, più tempo impiegano i messaggi spediti ad arrivare a destinazione. E dopo l'ultimo salto di otto anni luce.....
(Wikipedia)

Immagine
2004 - Beyond the Clouds (The Place Promised in Our Early Days -Kumo no mukō, yakusoku no basho) Primo vero lungometraggio del regista, è ambientato in un futuro post-bellico in cui il Giappone è stato smembrato in due stati. La divisione NORD/SUD separa il Giappone meridionale dall'isola di Hokkaido (rinominata Ezo) che è passata al controllo russo.

Una misteriosa torre, così alta da risultare visibile in tutta la metà settentrionale di Honshu, è stata costruita al centro di Ezo.
Una struttura misterioso, onnipresente, che per il solo fatto che esista attira dubbi, interesse e l'attenzione di tutti, in particolare di un bimbo ed una bimba che nella ingenuità dell'infanzia si promettono, un giorno, di raggiungerla.
Insieme.
Non immaginano


Immagine
2007 - 5 cm per second (Byōsoku 5 Centimeter) Secondo film del regista, questa volta abbandona la tematica del fantascientifica per focalizzarsi più sul presente, centrando meglio il nucleo di tutti i suoi film: le storie d'amore tra persone lontane

è una storia d'amore e di crescita, tra un ragazzo ed una ragazza, che esplora il sentimento in tre fasi della vita, scandite da un progressivo ed inesorabile allontanamento.
Il protagonista è sempre in viaggio, sempre più lontano, verso l'altra metà che viene sempre più vista come estranea


Particolarità del film di essere formato da 3 episodi.

Immagine
2011 - Viaggio verso Agartha (Hoshi o ou kodomo) Film tra i più maturi, a mio avviso, vi ho trovato un forte eco del vento Ghibli, soprattutto di Mononoke Hime, Laputa e Terramare <3. Anche questo è ambientato nel presente.

Asuna è una ragazzina che ha perso il padre da piccola e la cui madre infermiera è spesso assente per via dei turni all'ospedale. Quando ha un po' di tempo libero, si reca in un luogo segreto sulle montagne per ascoltare i programmi da quello che sembra una vecchia radio a galena che il padre le aveva regalato prima di morire. Un giorno la radio riceve una strana musica: Asuna ne rimane affascinata, ma per quanto nei giorni successivi ritenti di sintonizzarsi su quella misteriosa stazione, l'evento non si ripete più. Asuna incontrerà di lì a poco Shun, uno strano ragazzo proveniente da Agartha, il mitico mondo sotterraneo di cui le culture di tutto il mondo favoleggiano da secoli. Quando Shun viene ritrovato morto ed una misteriosa organizzazione militare tenta di trovare il portale di ingresso al mondo sotterraneo, Asuna ed il suo insegnante Ryūji intraprenderanno un lungo ed avventuroso viaggio alla ricerca del Portale della Vita e della Morte, il più grande segreto sotterraneo


Il doppiaggio italiano del film è uno sfregio di quelli incommensurabili, da vedere jap sub ita per ora.

Immagine
2013 - Garden of the Words (Kotonoha no Niwa) In uscita quest'anno in Giappone, so molto poco della trama. Da quello che ho capito:

Un ragazzo, aspirante calzolaio, trova la sua ispirazione in una ragazza più grande. La differenza d'età però porta...
Immagine
Avatar utente
Axel8
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 66
Iscritto il: domenica 03 marzo 2013, 22:35
Has thanked: 3 times
Been thanked: 2 times

Re: Makoto Shinkai

Messaggioda DeborohWalker » venerdì 31 maggio 2013, 22:04

Lo adoro.
E non ho ancora visto Agartha, devo recuperarlo il prima possibile.
E nemmeno sapevo del suo nuovo film, sono proprio fuori dal mondo, uff.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: Makoto Shinkai

Messaggioda Axel8 » venerdì 31 maggio 2013, 22:19

DeborohWalker ha scritto:Lo adoro.
E non ho ancora visto Agartha, devo recuperarlo il prima possibile.
E nemmeno sapevo del suo nuovo film, sono proprio fuori dal mondo, uff.


Lo sto aspettando trepidamente! *__* ho letto giusto ora che sono usciti i primi 5 minuti del film! -> http://www.animeclick.it/news/34249-kot ... i-nel-2013

http://www.animeclick.it/news/34400-shi ... eones-gaze
Immagine
Avatar utente
Axel8
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 66
Iscritto il: domenica 03 marzo 2013, 22:35
Has thanked: 3 times
Been thanked: 2 times


Torna a Animazione Orientale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy