Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[WDAS #34] Il Gobbo di Notre Dame

E' lo studio d'animazione più antico ma anche il più vitale. Tutto comincia da qui, e continua ancora oggi portando l'arte dell'animazione verso nuove frontiere. La mancanza di un nome riconoscibile ha portato per anni il grande pubblico a confonderne le opere con quelle delle altre filiali Disney, ma adesso tutto è cambiato. Benvenuti nel Canone Disney.

Re: Classico Disney #34: Il Gobbo di Notre Dame

Messaggioda Ivy Walker » martedì 09 ottobre 2007, 10:59

Secondo me è uno dei film più belli della Disney e in un certo senso uno dei più sottovalutati, forse per i temi complessi trattati come dicevate voi... l'ho rivisto di recente e ho notate moltissime cose che da piccola non potevo capire del tutto: il momento di Heavens Light/ Hell Fire è tragicamente commovente, profondissimo.. le parole di Quasimodo sono semplicemente struggenti. La sofferenza d'amore, il senso di colpa di Frollo non sono sicuramente argomenti facilemente accessibili ad un pubblico di bambini ma il fascino visivo e musicale di questo film è talemente grande che anche quando lo vidi per la prima volta al cinema, a 10 anni, lo adorai..
L'inizio è folgorante, tra i migliori incipit cinematografici di tutti i tempi per potenza, forza espressiva..
I do not fit. I know that.
Avatar utente
Ivy Walker
da PkFrittole
da PkFrittole
 
Messaggi: 47
Iscritto il: martedì 09 ottobre 2007, 10:02
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: Classico Disney #34: Il Gobbo di Notre Dame

Messaggioda valsedre » venerdì 03 settembre 2010, 20:56

A me i gargoyle non sono mai dispiaciuti, anzi la loro canzoncina è molto simpatica. :asd:
valsedre
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 90
Iscritto il: giovedì 03 giugno 2010, 19:29
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: Classico Disney #34: Il Gobbo di Notre Dame

Messaggioda Vito » lunedì 26 settembre 2011, 17:46

E' stato il primo film Disney che abbia mai visto al cinema, e sinceramente non so come abbia fatto a piacermi (avrò avuto 7 anni).
Questo è un Signor Film che va apprezzato in età adulta, per la delicatezza dei temi importanti trattati (sesso, religione, razzismo), assolutamente sprecato per un bambino di 7 anni.

Comunque è un vero capolavoro di cui riconosco la grandezza e l'epicità, ma per me rimane un gradino sotto alle classiche fiabe più spensierate, per una semplice questione di gusti personali. C'è anche da considerare il fattore musical. Io sono una delle 4-5 persone al mondo che AMA le canzoni nei Classici, ma non impazzisco per i toni lirici e teatrali, preferisco sonorità più moderne e melodiche alla Broadway (Sirenetta, Bella e la Bestia, Re Leone). Intendiamoci, sono veramente ottime le canzoni del Gobbo, ma ad un Frollo che prega la Madonna preferisco sempre uno Stia con Noi.

Non ho molto apprezzato i personaggi dei Gargoyle, che ho trovato un po' forzati come spalle comiche. Sulla discussione (interessante!) del loro significato, secondo me sono semplicemente statue che si animano con chi pensano sia degno e meritevole di fiducia, in questo caso Quasimodo che come loro è un diverso.
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Vito
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: martedì 28 aprile 2009, 17:42
Has thanked: 12 times
Been thanked: 25 times

Re: [WDAS #34] Il Gobbo di Notre Dame

Messaggioda Don Homer » giovedì 09 gennaio 2014, 13:42

Oh, eccoci al arrivati al mio classico preferito: l'adoro, dalla prima all'ultima scena. tutto mi piace di questo film: i personaggi (dal protagonista Quasimodo al cattivo Frollo, ma anche Clopin, nonostante il pochissimo spazio) , le musiche meravigliose e imponenti ( Hellfire è da orgasmo), la trama, i temi (sesso e religione in un film Disney !! :D ). L'unica cosa che ho trovato fuori posto sono i Gargoyle, ma alla fine non occupano troppo spazio. E pensare che da bambino non mi aveva mai attratto, l' ho rivalutato solo qualche anno fà.
Avatar utente
Don Homer
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 12:30
Località: Latina
Has thanked: 13 times
Been thanked: 40 times

Re: [WDAS #34] Il Gobbo di Notre Dame

Messaggioda L Vertighel » giovedì 09 gennaio 2014, 17:35

Quoto completamente.

Best Classic Ever anche per me. Nessun altro lo trovo al suo livello. Al secondo posto, Rapunzel.
For now I've lost everything,
I give to you my soul.
The meaning of all that I believed before
escapes me in this world of none.
I miss you more

(Genesis, Afterglow)
Avatar utente
L Vertighel
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 162
Iscritto il: martedì 22 marzo 2011, 23:12
Has thanked: 0 time
Been thanked: 1 time

Re: [WDAS #34] Il Gobbo di Notre Dame

Messaggioda Mister Mxyzptlk » giovedì 09 gennaio 2014, 19:32

Questo è uno di quei Disney che purtroppo non avevo in cassetta, ne ho visto al cinema, l'ho visto quando ero già abbastanza cresciuto, ma mi è sempre piaciuto parecchio, una storia che inserisce parecchi tabù in Disney, dandoci personaggi estremamente realistici ed un antagonista dalla psiche parecchio complessa, almeno per gli standard DIsney! Contrariamente a quel che dicono molti, i Gargoyle non mi hanno mai dato troppo fastidio, sarà che comunque non mi spiacciono le spalle comiche, forse convengo con chi sostiene che sarebbe stato meglio lasciare il dubbio che fossero solo immaginari, invece partecipano alla battaglia finale e tutto il resto, vabeh!
Immagine
Avatar utente
Mister Mxyzptlk
Monster Allergico
Monster Allergico
 
Messaggi: 568
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 13:28
Has thanked: 3 times
Been thanked: 12 times

Precedente

Torna a Walt Disney Animation Studios

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Cookie Policy