Home The Disney Compendium il Fumettazzo

Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

E' lo studio d'animazione più antico ma anche il più vitale. Tutto comincia da qui, e continua ancora oggi portando l'arte dell'animazione verso nuove frontiere. La mancanza di un nome riconoscibile ha portato per anni il grande pubblico a confonderne le opere con quelle delle altre filiali Disney, ma adesso tutto è cambiato. Benvenuti nel Canone Disney.

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Scissorhands » giovedì 15 agosto 2013, 21:17

mmm... io ho parlato con un tristissimo Nick Ranieri ridotto a farsi pagare 5 dollari a autografo, e 25 per disegno e mi ha detto che Lasseter è stato chiarissimo all'ultima assemblea e per i feature difficilmente ci sarà un 2D... e che Moana sarà in 3D. Poi ho incontrato Ron Clements e John Munsker che, molto più diplomaticamente, hanno detto che un nuovo 2D ora è molto molto difficile e che, in ogni caso, il film è solo in prime fasi di sviluppo... :(
Avatar utente
Scissorhands
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 481
Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 00:26
Has thanked: 0 time
Been thanked: 2 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Cartoonmania » giovedì 15 agosto 2013, 21:59

Ma tecnicamente Meander non è 2D...
Le persone dimenticheranno quanto detto, quanto fatto, ma non dimenticheranno MAI come le hai fatte sentire (cit.)
Avatar utente
Cartoonmania
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 125
Iscritto il: mercoledì 20 luglio 2011, 16:06
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Valerio » venerdì 16 agosto 2013, 00:16

Uhm, e questo come collimerebbe con l'affermazione di Goldberg sul lungometraggio ibrido?
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10359
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Scissorhands » venerdì 16 agosto 2013, 09:03

Probabilmente sarà un altro le cui discussioni sono molto recenti. Solo un mese fa Golberg aveva detto che il 2D e le sperimentazioni sarebbe continuate (per ora) solo con i corti.
Avatar utente
Scissorhands
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 481
Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 00:26
Has thanked: 0 time
Been thanked: 2 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Valerio » sabato 31 agosto 2013, 11:09

Immagine
Una twittata bruttina per chiunque sperasse ancora nel 2d o nella tecnica ibrida.

Goodbye @john_kahrs. Thank you for all you brought to our studio. The best of luck to you, sir.


A quanto pare il supervisore all'animazione di Rapunzel, nonché regista di Paperman ha lasciato i WDAS. E considerando che Moana pare sarà in CGI, temo possa essersi portato via anche molte delle speranze che avevamo sulla sperimentazione ibrida.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10359
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Messaggioda DeborohWalker » sabato 31 agosto 2013, 11:48

...e se le portasse altrove?

Visto che divora molti reietti Disney, ci sono possibilità che la Dreamworks lo chiami a sé?
Il successo di Paperman è stato evidente, e la Dreamworks ha un passato 2D, magari questo ibrido gli interessa...
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Valerio » sabato 31 agosto 2013, 11:51

Bé, può sperimentare altrove. Ma mi pare che i software, Meander e tutto ciò che è stato brevettato in Disney lì rimarrà. La Dreamworks poi è la prima a non voler fare 2d in forma lungometraggistica, in Disney perlomeno nei corti il 2d era rimasto.

Di certo adesso bisognerà capire che fine ha fatto il progetto del corto ibrido a colori a cui stava lavorando...
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10359
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda DeborohWalker » sabato 31 agosto 2013, 11:57

Ma questo ibrido, anche alla luce di quanto si è parlato di Paperman e del successo avuto, non potrebbe essere con software differenti un "non-2D" che interessi alla Dreamworks?

Boh, speriamo...
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Topolino sbarazzino » sabato 31 agosto 2013, 14:17

Lol, certo che la cosa diventerebbe paradossale. Per avere film (o corti) con questa tecnica ibrida dovremo rivolgerci... alla Dreamworks :D
Avatar utente
Topolino sbarazzino
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 24 agosto 2013, 16:58
Has thanked: 0 time
Been thanked: 1 time

Messaggioda DeborohWalker » sabato 31 agosto 2013, 15:46

Bè, è triste da dire, ma se uno studio non si rende conto del valore di ciò che è riuscito a sviluppare...
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Topolino sbarazzino » sabato 31 agosto 2013, 16:04

d'altra parte, riflettendoci meglio, se la Dreamworks o qualche altro studio rivale facesse film con questa tecnica e se riscuotessero pure un certo successo, la Disney non credo si lascerebbe scappare l'occasione di provare anch'essa. tanto il software, gli strumenti, ecc. ce li hanno ancora loro, no?
Avatar utente
Topolino sbarazzino
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 24 agosto 2013, 16:58
Has thanked: 0 time
Been thanked: 1 time

Messaggioda DeborohWalker » sabato 31 agosto 2013, 16:13

Dubito.
Se non se ne sono resi conti dopo un Oscar e dopo aver sfornato il cortometraggio col più grande passaparola e successo tra il grande pubblico che io abbia mai visto...
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Topolino sbarazzino » sabato 31 agosto 2013, 16:22

quelli sono attestati di qualità, più che altro, io mi riferivo proprio al denaro contante.


Ovviamente è impossibile scindere il successo di Paperman da quello di Ralph, in termini di incassi, visto che il primo è un corto abbinato al secondo. l'unico modo per provarlo sarebbe appunto un lungometraggio, che non vogliono realizzare senza delle certezze che abbia successo.
Un lungometraggio con successo di pubblico fatto da un altro studio potrebbe essere la molla ideale.
Avatar utente
Topolino sbarazzino
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 24 agosto 2013, 16:58
Has thanked: 0 time
Been thanked: 1 time

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Valerio » sabato 31 agosto 2013, 16:26

Eh ma il loro ragionamento è stato che è stato un successo fare un corto così e allora...si possono fare altri corti così. Infatti quello di quest'anno proporrà un'altra forma di ibridismo, e cmq il 2d continuerà nei corti, e quindi presumo anche l'ibrido. E' nei lunghi che non si azzardano, per paura di rimetterci.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10359
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda LBreda » sabato 31 agosto 2013, 17:34

Sarebbe interessante capire quanto costi la tecnica. L'insistere sui corti potrebbe essere anche dovuto a questo.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Scissorhands » lunedì 02 settembre 2013, 12:32

ma ma .. come .. no. uffa.. eh yà ... ma dai... no :(

Cmq il Meander è un software proprietario Disney che non va da nessuna parte... certo mancando uno dei suoi pionieri le cose si complicano.
Diciamo che Kahrs potrebbe esportare la filosofia, ma questo significa anche che in qualsiasi studio non-Disney in cui andrà (se andrà) dovrà ricominciare da zero.
Avatar utente
Scissorhands
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 481
Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 00:26
Has thanked: 0 time
Been thanked: 2 times

Messaggioda DeborohWalker » lunedì 02 settembre 2013, 15:13

Vabbè, anche la Disney aveva sviluppato un sacco l'animazione 2D per fare Biancaneve, ma questo non ha impedito in seguito anche ad altri studi di fare lungometraggi animati.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Valerio » lunedì 02 settembre 2013, 17:14

Più che altro già sapevamo che la tecnica ibrida non proseguiva esattamente con Meander, ma che erano già all'opera sul software successivo. Per cui direi che quello che Kahrs potrebbe portarsi via è più che altro il know how, da declinare poi nella salsa tecnologica che si vorrà.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10359
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Scissorhands » martedì 03 settembre 2013, 09:25

Valerio ha scritto:Più che altro già sapevamo che la tecnica ibrida non proseguiva esattamente con Meander, ma che erano già all'opera sul software successivo. Per cui direi che quello che Kahrs potrebbe portarsi via è più che altro il know how, da declinare poi nella salsa tecnologica che si vorrà.

eh, è quello che intendevo... ovvio che gli altri possono replicare il tutto, ma, come dicevo, bisogna ripartire da zero per quanto concerne lo sviluppo di software
Avatar utente
Scissorhands
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 481
Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 00:26
Has thanked: 0 time
Been thanked: 2 times

Re: Glen Keane, Andreas Deja e il futuro del 2D

Messaggioda Scissorhands » lunedì 09 settembre 2013, 10:53

Annuncio ufficiale di Kahrs

“Paperman” Director John Kahrs Breaks Silence About Leaving Disney
By Amid Amidi on Thursday September 5, 2013 5:08 pm
Comments 16


Oscar-winning Paperman director John Kahrs, who quit Walt Disney Animation Studios last week, gave the following statement to The Wrap about his decision to leave the company:

“I will miss working with them, and feel lucky to have played a part in the revitalization of the studio. They have an abundance of projects; an incredible development slate, but I’ve decided to develop my own projects and pursue directing elsewhere. It was very amicable — they were very gracious about that — and I believe we all left the door open.”

A Disney studio spokesperson also issued a response:

“John is an incredibly talented filmmaker and artist and all of us here at Walt Disney Animation Studios are proud of his vision for the stunning and innovative ‘Paperman. We wish him the best in his future endeavors.”

http://www.cartoonbrew.com/animators/pa ... 88185.html
Avatar utente
Scissorhands
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 481
Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 00:26
Has thanked: 0 time
Been thanked: 2 times

PrecedenteProssimo

Torna a Walt Disney Animation Studios

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

Cookie Policy