Pagina 4 di 4

Re: Classico Disney #47: I Robinson - Una Famiglia Spaziale

MessaggioInviato: martedì 31 gennaio 2012, 00:59
da Vito
Bruttino. Film che già alla sua prima visione mi aveva lasciato ben poco, e al diavolo la trama originale per un Classico. Perché comunque in fatto di viaggi nel tempo e paradossi, il resto del cinema o della televisione offre molto di meglio. Non posso manco dire di compensare con una buona animazione perché a parte L'Uomo con la Bombetta la grafica è a dir poco orrenda, con quei pupazzoni gommosi a metà tra i Muppet e la Pixar.

Non che sia da buttare eh, ma lo trovo un film perfettamente in linea col periodo smorto e decadente di una Disney con poca voglia di rinascere, di provare a fare del buon cinema. Ma siccome la ricetta disneyana è famosa per offrire, oltre alla trama semplice, buona animazione e buona musica, mi dichiaro deluso sotto ogni aspetto. A parte la canzone finale infatti, il comparto sonoro è dimenticabilissimo e la già citata animazione è ormai già abbondantemente superata.

Il lungo siparietto sulla presentazione della famiglia di mattoidi, poi, mi è parso solo una fillerata fine a sé stessa.

Boh, bah.

Re: Classico Disney #47: I Robinson - Una Famiglia Spaziale

MessaggioInviato: martedì 31 gennaio 2012, 01:44
da Valerio
Vito ha scritto:Non che sia da buttare eh, ma lo trovo un film perfettamente in linea col periodo smorto e decadente di una Disney con poca voglia di rinascere, di provare a fare del buon cinema


Questa grossa minchia. Questo è il film di una Disney che nelle intenzioni ha molta voglia di rinascere, di fare bel buon cinema e di raccontare cose originali e inedite per lei. Ma è anche un film di una Disney in dissesto, assolutamente disorientata, niubba e inesperta sia dei nuovi tempi comici che nel modo di rappresentare determinate cose in tre dimensioni, una Disney del 2007 che a livello di "know how" era totalmente out e stava facendo da autodidatta, almeno fino a che non è arrivato Lasseter a dare una bella mano per evolversi (e fare Bolt, infatti).
Ci sta che ora che hanno davvero imparato come si fa, questo primo film della Disney 2.0 appaia mediocre e preistorico, ma non è certo un problema di volontà, anzi. Quando uscì fu un segnale d'ambizione molto forte, c'era una volontà di prendersi sul serio che si temeva mancata.

Re: [WDAS #47] I Robinson - Una Famiglia Spaziale

MessaggioInviato: giovedì 05 gennaio 2017, 22:59
da Zampe di Gallina
È stato il film disney che, quando uscì, rifiutai assolutamente di considerar di vedere al cinema.
L'ho visto finalmente solo di recente sulla Rai. E non mi dispiacque.

Sono pienamente d'accordo con la suddivisione degli atti.
Una volta visto il terzo gli si perdonano i primi due e si riesce anche a rivederli con molto piacere.

Un po' meno sulla capacità di spiegare i viaggi nel tempo, che in realtà risultano un po' confusionari.
Un po' troppo, considerando l'assenza di spiegazioni sul perché determinate cose si muovano in base a gesti non troppo rilevanti e alcuni personaggi risultano stranamente immuni alle modificazioni del mondo.

Nessuno ha notato che Franny, dal nome completo Francesca Framagucci, è sicuramente italiana quantomeno d'origine?