Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Vittorio Giardino] Jonas Fink

Da Lupo Alberto ad Asterix passando per Rat-Man e i Puffi con tappa nell'euromanga di derivazione barbucciana, nato in Italia e trapiantato in Francia.

[Vittorio Giardino] Jonas Fink

Messaggioda cianfa88 » venerdì 11 gennaio 2019, 16:03

Immagine

Questo ottimo volume raccoglie le tre avventure realizzate da Vittorio Giardino con protagonista il personaggio di Jonas Fink. Le prime due erano uscite originariamente in Francia (L'Infanzia - 1994, l'Adolescenza - 1998), mentre l'ultima (Il libraio di Praga) è di un paio di anni fa. La storia è semplicissima: nella Cecoslovacchia sovietica degli anni '50, il padre di Jonas viene ingiustamente arrestato per attività anti-socialiste e rinchiuso in prigione. Seguiamo quindi la crescita di Jonas da ragazzino ad adulto, e il suo coinvolgimento praticamente involontario nella resistenza antirussa.

Jonas Fink è un tipico antieroe di Giardino, protagonista suo malgrado e senza particolari qualità. Gli avvenimenti sono rarefatti, i protagonisti subiscono gli eventi senza fare praticamente niente, ma l'autore riesce a creare un atmosfera claustrofobica anche tramite i meravigliosi disegni in ossessiva linea chiara. L'autore narra gli eventi senza interferire, succedono e basta, ma gli spunti di riflessione sono innumerevoli.

Giardino si conferma uno dei massimi autori italiani, anche se purtroppo come spesso accade più apprezzato in Francia che da noi. Consigliatissimo. 5/5.
Assurancetourix
Avatar utente
cianfa88
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 382
Iscritto il: martedì 01 dicembre 2009, 12:34
Has thanked: 33 times
Been thanked: 3 times

Torna a Fumetti Europei

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

Cookie Policy