Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Il leggendario passaggio alla terza dimensione con i suoi capisaldi quali Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time. La console più strabiliante mai prodotta e nel contempo l'inizio della crisi per una Nintendo non più egemone.

[N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda DeborohWalker » domenica 12 febbraio 2006, 18:25

Immagine Immagine
Dopo l'avvento del capolavoro "Ocarina of Time", i videogiocatori di tutto il mondo si chiedevano quando avrebbero potuto mettere le mani su un nuovo titolo della saga in 3D. Tra "Link's Awakening" e OoT, i Zelda-fan hanno dovuto attendere per ben cinque anni, ma per Majora's Mask è bastato pazientare due anni. Anche se il tempo intercorso dal capitolo precedente, non si può dire che la lavorazione sia stata semplice. Inizialmente il progetto, che prese prima il nome di Ura-Zelda, e poi Zelda Gaiden, doveva essere una mera espansione di Ocarina Of Time, ma col procedere del tempo si delineò come un nuovo gioco vero e proprio. Sfruttando lo stesso motore di OoT, per essere più ampio il gioco avrebbe dovuto essere pubblicato su un supporto più capiente delle cartucce, e in un primo momento il gioco sarebbe dovuto uscire per 64DD, una periferica da collegare al Nintendo64 e avrebbe permesso di far girare dei giochi su un supporto mini-disc. Il 64DD però non vide mai luce, e così si optò di far uscire il gioco su una cartuccia da 256MB, ancor più grossa di quella di OoT.
Il gioco è il primo della saga a non essere diretto da Miyamoto (che lo ha "solo" supervisionato) ma da Eiji Aounuma, collaboratore di Miyamoto nella realizzazione di OoT, e responsabile dei capitoli successivi di Zelda, come The Wind Waker e l'imminente Twilight Princess.
Immagine Immagine
Link ha appena sconfitto Ganondorf (il gioco è ambientato qualche mese dopo gli eventi di OoT) e decide di lasciare Hyrule in cerca di avventure, in groppa ad Epona.
Una volta arrivato nel mondo di Termina, Link incontra Skull Kid, uno strano folletto che si è impadronito della Majora's Mask, una maschera in grado di conferire poteri misteriosi a chiunque la indossi. Facendo perdere i sensi a Link, lo Skull Kid gli ruberà cavallo ed ocarina. Quando il giovane Kokiri si risveglierà, scoprirà che il furto di cui è appena stato vittima è l'ultimo dei suoi problemi: osservando il cielo vedrà che la luna sta per cadere sul mondo di Termina e se Link non riuscirà a fare qualcosa nel giro di tre giorni, non potrà andare in giro per osterie vantandosi di avere salvato il mondo un'altra volta. Una giornata nel mondo di Termina corrisponde a mezz'ora di gioco, quindi facendo due calcoli... tre giorni per salvare il mondo... uhm... abbiamo un'ora e mezza per finire il gioco!
Prima che iniziate a lamentarvi della longevità più scarsa della storia dei videogiochi, vi dico subito che nella prima sessione di gioco riuscirete a rimpadronirvi della vostra ocarina, e di una melodia che vi permetterà di tornare indietro fino al primo giorno. Ed è proprio su questa bizzarra struttura di gioco che si basa Majora's Mask, attraverso una continua ripetizione degli stessi tre giorni all'interno di Termina, durante i quali dovreste riuscire a visitare tutto il mondo, combattere i nemici, visitare i dungeon, e fare tutte quelle belle cose che vi vengono richieste di fare nei vari Zelda. Il tempo scorre continuamente, con un alternarsi del giorno e della notte in tempo reale che, come in OoT, influirà su diversi elementi ed ambienti di gioco. Ma visto che qui il tempo è limitato, nella parte bassa dello schermo un sensore indicherà se siete nel primo, secondo o terzo giorno, e in quale parte della giornata state vivendo. Una volta arrivati in prossimità della fine del terzo giorno, potrete usare l'ocarina per ritornare all'inizio del primo giorno, ma utilizzando questa abilità nel modo giusto: ogni volta che si torna indietro nel tempo, si perderanno tutti i progressi fatti, i personaggi che avete incontrato non si ricorderanno di voi come se non non gli aveste mai parlato. L'unico elemento che manterrete uguale tornando indietro nel tempo saranno gli oggetti raccolti. Quindi, se avete finito un dungeon e raccolto la maschera che troverete dopo aver sconfitto il boss (il vostor obiettivo sono appunto le maschere) tornando al primo giorno vi ritroverete in saccoccia il vostro bottino, senza dover ovviamente riaffrontare quel dungeon. Se però, ad esempio, tornate indietro nel tempo perchè il tempo sta per finire, ma dovete ancora sconfiggere il boss finale, dovrete riaffrontare il dungeon dall'inizio, ma magari con alcuni oggetti raccolti che vi eviteranno di esplorare nuovamente esattamente tutte le stanze.
Immagine
Se questo meccanismo inizialmente può sembrare complicato e disorientare il giocatore, con il procedere del gioco si apprezzerà come i programmatori del gioco abbiano imperniato la maggior parte degli elementi attorno a questa idea. Se da una parte può rimanere l'amaro in bocca perchè non è consentito salvare in ogni momento del gioco, ma bisogna aspettare di aver ottenuto un oggetto importante o superato un determinato passaggio, si potrà però apprezzare a fondo la vitalità da Termina con un sacco di personaggi secondari che nel corso dei tre giorni vivranno le proprie vicende autonome, nelle quali Link potrà influire. E considerato il gran numero di personaggi ed eventi che si potranno incontrare in questi tre giorni nelle differenti zona di Termina, Link avrà un notebook dove segnare chi incontrerà, in che zona, e in quale tempo. Qui potrà anche appuntare le differenti richieste e sottoquest che potrà scegliere di affrontare; ad esempio se un personaggio chiederà a Link di consegnare un messaggio ad una persona che si troverà il pomeriggio del terzo giorno in un determinato luogo, sul notebook verrà segnato questo promemoria, così che Link possa decidere se presentarsi all'appuntamento ed ottenere la ricompensa che ne deriva.
Il gioco ruota intorno al ritrovamento delle maschere, ma non tutte hanno la stessa importanza ai fini della conclusione del gioco. Ci sono quattro maschere fondamentali per fermare la luna, che troverete come tesoro alla fine di altrettanti dungeon. Poi ci sono tre maschere in grado di trasformare Link in vari modi, e queste trasformazioni sono indispensabile per portare a termine i dungon. Esistono però alcune maschere facoltative, alcune delle quali danno poteri come una velocità maggiore o la possibiltà di scoprire alcuni segreti, ma che non sono indispensabili per concludere il gioco.
Esistono 24 maschere, ma potrete portare a termine Majora's Mask anche entrando in possesso solo di un terzo delle maschere effettivamente presenti.
Le tre maschere che permettono a Link di trasformarsi, modificano la sua struttura del corpo fino a farlo diventare un essere di una razza completamente diversa.
La prima maschera lo trasformerà in un Deku, un basso esserino in grado di sparare Deku Nut e di planare aggrappandosi ai fiori.
La seconda trasformazione è in Goron, un uomo di pietra che può piomnare a terra schiacciando i nemici e il suolo, oppure arrotolarsi su sè stesso e avanzare rotolando ad una velocità elevata.
La terza trasformazione è in Zora, un essere subacqueo che può vivere sott'acqua e nuotare più rapidamente del link umano.
Ognuna delle tre razze oltre ad avere propriè abilità peculiari, avrà uno strumento alternativo da suonare invece dell'ocarina, e un metodo di combattimento che sostituisce l'attacco con la spada.
Immagine Immagine
Nel caso si riescano a raccogliere tutte e 24 le maschere, si otterrà un'ulteriore trasformazione per Link, ma bisognerà faticare non poco per ottenerla.
Infatti portare a compimento tutte le sottoquest sarà molto impegnativo e per raggiungere l'obiettivo dovrete conoscere ogni singolo centimetro del mondo di Termina, e di cosa succede nei tre giorni in ogni singola ambientazione.
Oltre a questi elementi, il gioco ricalca la struttura e gli elementi di Ocarina of Time, come l'ocarina, Epona, e il sistema di controllo.
Tra le novità di questo capitolo va citata la prima comparsa di Tingle, il folletto adulto che vende le mappe (infatti la mappa di ogni ambientazione non è disponibile da subito) e che comparirà anche nei capitoli successivi, riscuotendo sentimenti contrastanti da parte dei fan della serie.
La grafica del gioco ricalca ovviamente quella di OoT, sfruttando lo stesso motore grafico, con qualche miglioria inserita nei due anni di sviluppo. Per esempio si può notare qualche nuovo effetto, o la bellezza di certi filmati; ma l'evoluzione tecnica più grande è la quasi totale assenza dell'effetto nebbio, grazie alla quale è sempre visibile l'orizzonte ad una distanza impressionante. Il cambiamento più visibile è però la netta variazione di atmosfera: Majora's Mask è il capitolo più cupo della serie, con ambienti decisamente oscuri che si distanziano nettamente dalla atmosfere fiabesche dei capitoli precedenti. La continua presenza della luna sopra le vostre teste e la scansione del tempo sempre visibile sullo schermo, infonde nel giocatore un senso di angoscia e di urgenza che non avevamo mai riscontrato nella saga.
Il sonoro è all'altezza di OoT, con brani rivisitati in chiave più cupa, coerentemente con il nuovo approccio grafico, e nuove musiche di sicuro effetto.
Gli enigmi e i combattimenti sono più complessi ed elaborati di quanto visto in OoT, e anche i combattimenti si fanno più ostici. Lo stesso purtroppo non si può dire della longevità che, se uno vuole affrontare solo la storyline fondamentale, è nettamente inferiore a quella di OoT. Ma non posso esimermi dal consigliare di concludere il gioco al 100%, innanzitutto per gustarsi tutte le storie secondarie.
Un ottimo capitolo della saga, da molti ritenuto addirittura superiore ad Ocarina Of Time. Personalmente lo ritengo un pizzico inferiore per diversi elementi: la storia mi ha affascinato meno di quanto avesse fatto OoT, il livello di difficoltà è calibrato in modo leggermente meno efficace rispetto a quanto fosse stato fatto nel capitolo precedente, e il meccanismo delle tre giornate, per quanto affascinante, risulta leggermente frustante per l'impossibilità di salvare in ogni momento di gioco o per l'obbligo di doverne ripetere altri.
Comunque, uno dei migliori giochi mai comparsi su Nintendo64, che deve essere giocato da qualunque videogiocatore che si ritenga tale, come già dissi per Ocarina Of Time. Un applauso per Eiji Aounuma che, nel suo esordio al timone della serie, sceglierà una strada rischiosa, apportando una struttura di gioco completamente differente da quanto visto fino a quel momento.
Immagine
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Messaggioda Valerio » domenica 12 febbraio 2006, 19:34

Eggià, il netto sbilanciamento verso le subquest è proprio opera di Aunuma, possa piacere o no. Ottima rece, Debbie, anche migliore di quella di Ocarina, tuttavia ho una cosa da aggiungere. Majora non è solo cupo, ma anche beffardo, E' il capitolo più divertente e pazzerellone in un certo senso, il senso di potenza che dà lo scorrazzare impunemente nel tempo sminuisce non poco i poveri personaggi non giocanti che si ritrovano ad essere quindi "strumenti" con cui realizzare i nostri fini a loro insaputa. Le maschere e il clima carnevalesco fanno il resto e rendono il gioco forse il capitolo più pazzo e malato della saga di Zelda. E questo secondo me è il suo grande punto di forza.
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10361
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Nintendo: The Legend of Zelda: Majora's Mask (N64, GC)

Messaggioda Andrea87 » mercoledì 06 febbraio 2013, 11:47

finito proprio ieri, sotto carnevale per giunta e nemmeno lo sapevo!

mah, a grandi linee l'ho apprezzato meno di OoT per via della ciclicità a metà tra "il giorno della marmotta" e Nietzsche. Si è perso quel senso di ampiezza della piana di Hyrule con gli spostamenti su Epona sostituiti dal volo di pokemoniana memoria e ho trovato anche molto più semplici i vari boss rispetto a nemici comuni o sottoboss (Master Goro per esempio), senza parlare di Majora che con la maschera di Oni-Link muore in 6 colpi 6! che truffa!

tra l'altro è da notare come in molti scenari i 3 oggetti preselezionabili non bastano e costringono ad un entra/esci dal menu per richiamare altri oggetti, mentre alcune maschere sono inutilone non servendo a nulla (quella del direttore del circo) oppure servono mezza volta (quella da gigante che serve solo nell'ultimo boss). ah vogliamo parlare dell'introduzione degli UFO in Zelda? brrr... scelta pessima imho!

al contrario avendo a che fare con un mondo ristretto hanno caratterizzato al meglio i PNG mostrandoceli in evoluzione nei 3 giorni e mi è piaciuta tantissimo la sottotrama di Kafei con il gioco che finisce proprio con le nozze dei 2, come se fosse la cosa più importante della trama.


trama che poi a livello cronologico presenta dei buchi: Epona si poteva cavalcare solo da adulti (insomma... a 16 anni si è adulti?), idem lo scudo che "era troppo pesante da impugnare" e veniva usato solo a mò di tartaruga nel precedente gioco, adesso Link invece utilizza entrambi tranquillamente... boh!
Immagine
Avatar utente
Andrea87
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 06 luglio 2009, 15:13
Località: Milazzo (ME)
Has thanked: 23 times
Been thanked: 5 times

Re: Nintendo: The Legend of Zelda: Majora's Mask (N64, GC)

Messaggioda PORTAMANTELLO » mercoledì 06 febbraio 2013, 19:25

e ho trovato anche molto più semplici i vari boss rispetto a nemici comuni o sottoboss


O forse ci hai preso la mano con OoT. D'altronde dopo il primo dungeon è proprio la Principessa Deku a farti i complimenti per come Link ha conquistato il labritinto, un'evidente strizzatina d'occhio a quelli che avevano giocato il titolo precedente.


Andrea87 ha scritto: senza parlare di Majora che con la maschera di Oni-Link muore in 6 colpi 6! che truffa!


Mi pare giusto, essendo quella una versione bonus ottenibile solo dopo aver sudato per ottenere le altre maschere. Se volevi uno scontro più impegnativo, bastava non indossare la maschera eh :P


mentre alcune maschere sono inutilone non servendo a nulla (quella del direttore del circo)


Se non mi ricordo male, questa era una bella trollatona, in linea con lo spirito del gioco: facilitava una quest (quella del trasporto latte?), ma per ottenere la suddetta maschera la quest doveva già essere risolta. :D
Poi beh, serve comunque per scambiarla con la Fierce Deity's Mask.


ah vogliamo parlare dell'introduzione degli UFO in Zelda? brrr... scelta pessima imho!


A parte che quella sottotrama è inquietantissima (e quindi azzeccata), vista la somiglianza degli alieni ai Poe possiamo semplicemente attribuire l'insolita qualificazione all'ignoranza di Romani da un lato e allo spirito sarcastisco ed inquietante voluto dai creatori del gioco dall'altro.


trama che poi a livello cronologico presenta dei buchi


Se davvero ti fai questi problemi quando giochi, ti sconsiglio di giocare a qualsivoglia Zelda in circolazione :P
Comunque, se vogliamo, una soluzione c'è: è passato un lasso di tempo non ben definito tra la fine di OoT e MM, il che giustificherebbe i cambiamenti che citi.
(Tra l'altro, ammetto di non ricordare i dettagli, ma non mi pare venga mai detto che Link non possa cavalcare Epona a causa dell'età, semplicemente il cavallo non è -ancora- suo. Dopo il timeskip invece se lo vince e quindi lo usa. O no?)
Immagine
Avatar utente
PORTAMANTELLO
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: mercoledì 05 luglio 2006, 21:37
Località: Cosmopolita
Has thanked: 0 time
Been thanked: 23 times

Re: Nintendo: The Legend of Zelda: Majora's Mask (N64, GC)

Messaggioda Andrea87 » venerdì 08 febbraio 2013, 22:42

PORTAMANTELLO ha scritto:semplicemente il cavallo non è -ancora- suo. Dopo il timeskip invece se lo vince e quindi lo usa. O no?)


sì: da bimbo impara la canzone di Epona, poi una volta diventato grande scopri che il ranch è stato rilevato dal mezzadro e, battendolo alle corse, vinci Epona.


cmq a quanto ho capito lo spirito del gioco è una specie di trollatona, giusto? insomma non è il solito Link salva la triforza da ganon/ganondorf ma più che altro una avventura accessoria e minore in cui un pò si sfotte la tradizione...
Immagine
Avatar utente
Andrea87
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 06 luglio 2009, 15:13
Località: Milazzo (ME)
Has thanked: 23 times
Been thanked: 5 times

Re: Nintendo: The Legend of Zelda: Majora's Mask (N64, GC)

Messaggioda Valerio » venerdì 08 febbraio 2013, 23:47

Anche. Ma Link's Awakening aveva fatto pure di peggio, qualche anno prima. Recuperalo, è davvero un antesignano di Majora.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10361
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Nintendo: The Legend of Zelda: Majora's Mask (N64, GC)

Messaggioda Andrea87 » sabato 09 febbraio 2013, 02:08

per ora sto a 2/3 di ALTTP, il prossimo è quello (li sto giocando al contrario xD)
Immagine
Avatar utente
Andrea87
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 06 luglio 2009, 15:13
Località: Milazzo (ME)
Has thanked: 23 times
Been thanked: 5 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda Dapiz » giovedì 06 novembre 2014, 11:02

Ridendo e scherzando remake happens

Avatar utente
Dapiz
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: sabato 17 dicembre 2005, 17:40
Località: Padova
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda LBreda » giovedì 06 novembre 2014, 20:44

Era ora.

Immagine
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda PORTAMANTELLO » giovedì 06 novembre 2014, 23:11

Immagine

:adore:
Immagine
Avatar utente
PORTAMANTELLO
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: mercoledì 05 luglio 2006, 21:37
Località: Cosmopolita
Has thanked: 0 time
Been thanked: 23 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda LBreda » martedì 02 dicembre 2014, 12:37

Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda SOLLAZZATORE-404 » mercoledì 14 gennaio 2015, 15:50

Siii daiiii! Che il remake esce tra un mese!!! :fire: :fire: :fire:
Avatar utente
SOLLAZZATORE-404
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2014, 08:33
Has thanked: 2 times
Been thanked: 1 time

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda SOLLAZZATORE-404 » mercoledì 14 gennaio 2015, 16:53

Ricapitolando le novità rivelate finora:
1) Inventario e sistema di puntamento aggiornato (da Ocarina of Time 3D)
2) Aggiunta delle pietre sheika che danno suggerimenti su come proseguire (da Ocarina of Time 3D)
3) Battaglia di un boss modificata (probabilmente Gyorg a giudicare dalle foto) Immagine
4) Nuovo metodo di salvataggio tramite "piedistalli piuma", più frequenti, che si aggiungono a quelli del gufo che, invece sono utilizzati anche come warp point.
5) Aggiunta la possibilità di pescare nelle arie acquatiche di Termina
Promette bene... Molto gradita l'aggiunta dei nuovi punti di salvataggio che rendono più "portatile" e vivibile l'esperienza.
Non vedo l'ora :sbav: :sbav: :sbav:
Ultima modifica di SOLLAZZATORE-404 il domenica 18 gennaio 2015, 15:12, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
SOLLAZZATORE-404
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2014, 08:33
Has thanked: 2 times
Been thanked: 1 time

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda LBreda » mercoledì 14 gennaio 2015, 19:09

Ed esce pure in bundle col nuovo 3DS XL. E ora sono combattuto tra l'avversione per l'assenza di cartuccia e l'attrazione per la figaggine dell'oggetto.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda PORTAMANTELLO » mercoledì 14 gennaio 2015, 20:22



SOLLAZZATORE-404 ha scritto:3) Battaglia di un boss modificata (probabilmente Gyorg a giudicare dalle foto)


Hanno anche aggiunto l'OCCHIONE PUNTONE DEBOLONE ad Odolwa. Cambiamento che non approvo, è un bel boss, divertente da affrontare e semmai avrei reso più utile la forma Deku contro di lui e/o fatto in modo che mostrasse tutti i suoi attacchi.
Gyorg invece aveva effettivamente bisogno di una svecchiata... ma ANCORA l'occhione. Lol so che è una cosa che ricorre in *tutti* gli Zelda ed è specialmente presente negli ultimi ma... davvero, Nintendo, "occhione gigante luminoso" è l'unico modo per indicare un punto debole? E dai.


Molto gradita l'aggiunta dei nuovi punti di salvataggio che rendono più "portatile" e vivibile l'esperienza.


Effettivamente c'era un bisogno di andare incontro a questa esigenza, ma avrei optato più per un salvataggio rapido pensato per brevi interruzioni (una sorta di upgrade del soft save GIA' presente nell'originale). Così non solo le statue gufo sono inutiline, ma si intacca anche la meccanica base del gioco (!) E si riduce di molto la sfida. Spero di ricredermi.
Magari potrebbero eliminare questa innovazione nell'Hero Mode, hai visto mai che per una volta riescano a renderlo sensato. :asd:

Molto molto figo il nuovo Notebook, un po' blando il nuovo timer, noto che hanno spostato qualcosina a Clock Town per organizzare meglio gli spazi.

Comunque hype a mille.
Immagine
Avatar utente
PORTAMANTELLO
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: mercoledì 05 luglio 2006, 21:37
Località: Cosmopolita
Has thanked: 0 time
Been thanked: 23 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda SOLLAZZATORE-404 » mercoledì 14 gennaio 2015, 21:11

PORTAMANTELLO ha scritto:
SOLLAZZATORE-404 ha scritto:3) Battaglia di un boss modificata (probabilmente Gyorg a giudicare dalle foto)


Hanno anche aggiunto l'OCCHIONE PUNTONE DEBOLONE ad Odolwa. Cambiamento che non approvo, è un bel boss, divertente da affrontare e semmai avrei reso più utile la forma Deku contro di lui e/o fatto in modo che mostrasse tutti i suoi attacchi.

Ora che mi ci fai pensare potrebbero aver aggiunto un occhio a tutti i boss per renderli più simili alla forma finale di Majora, non che il cambiamento mi piaccia.
A proposito, già che ci siamo volevo chiedervi qual è la vostra sub-quest preferita di Majora. Personalmente è l'attacco dei Po/alieni al Romani Ranch.
Ultima modifica di SOLLAZZATORE-404 il giovedì 15 gennaio 2015, 06:28, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
SOLLAZZATORE-404
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2014, 08:33
Has thanked: 2 times
Been thanked: 1 time

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda Valerio » giovedì 15 gennaio 2015, 01:41

La mejo è il balletto di Link.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10361
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda PORTAMANTELLO » giovedì 15 gennaio 2015, 21:16

Sarò banale ma Kafei&Anju è LA subquest.


EDIT:

Ok, sembra che la boss battle innovata sarà quella con Twinmold. Anche per lui occhione, sembra che l'intuizione di Sollazzatore fosse azzeccata.

Stanno inoltre spuntando fuori anche altri cambiamenti, tipo il Notebook diventa UTILE e si possono impostare sveglie in modo che Tatl ci ricordi di un determinato evento. Bello ciò, un po' meno che a quanto pare mosterà anche DOVE avverranno determinati eventi ma vabbè, cosa non si fa per il giuocatore moderno.

La vera novità puzzolentona però è che a quanto pare la Song of Double Time è diventata un CHEAT che permette di andare avanti a *qualsiasi* ora del ciclo (mentre prima, ricorderete, era possibile skippare 12 ore, alle 6 del pomeriggio o alle 6 del mattino seguente indipendentemente dall'ora). Questa trovata, unita ai nuovi salvataggi, mi pare possa avere effetti negativi non solo sul gameplay ma che sulle atmosfere, vanificando un po' tutta la dinamica del ciclo di tre giorni. Bleargh.
Immagine
Avatar utente
PORTAMANTELLO
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 1351
Iscritto il: mercoledì 05 luglio 2006, 21:37
Località: Cosmopolita
Has thanked: 0 time
Been thanked: 23 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda Mason » venerdì 16 gennaio 2015, 17:07

In quanto giuocatore moderno mi sento offeso e svilito da questa mancanza di fiducia da parte di Nintendo :asd:
<Grrodon> Sì ma a 15 anni è troppo vecchia
Avatar utente
Mason
Monster Allergico
Monster Allergico
 
Messaggi: 605
Iscritto il: martedì 12 febbraio 2013, 02:15
Has thanked: 1 time
Been thanked: 26 times

Re: [N. EAD] The Legend of Zelda: Majora's Mask

Messaggioda SOLLAZZATORE-404 » lunedì 19 gennaio 2015, 20:19

PORTAMANTELLO ha scritto:
SOLLAZZATORE-404 ha scritto:3) Battaglia di un boss modificata (probabilmente Gyorg a giudicare dalle foto)

Hanno anche aggiunto l'OCCHIONE PUNTONE DEBOLONE ad Odolwa. Cambiamento che non approvo, è un bel boss, divertente da affrontare e semmai avrei reso più utile la forma Deku contro di lui e/o fatto in modo che mostrasse tutti i suoi attacchi.
Gyorg invece aveva effettivamente bisogno di una svecchiata... ma ANCORA l'occhione.

https://www.youtube.com/watch?v=oXQri9yPesY
A giudicare dagli ultimi video il risultato sembra:
1) Odolwa è il boss con più modifiche, perché che per sconfiggerlo ci sarà bisogno di Deku Link visto che si protegge con il suo scudo. L'unico modo per attaccarlo sembra quello di colpirlo nell'occhione con le noci mentre si sorvola.
2) Goht non sembra essere vittima della sindrome occhione, ma mi è sembrato di notare qualche nuovo attacco.
3) Gyorg e Twinmold hanno ricevuto una seconda fase della battaglia in cui l'occhio "fuoriesce" e bisogna attaccarlo.
Insomma, almeno per Odolwa sei stato accontentato. :P
Comunque, esteticamente non mi convincono ancora, sopratutto Twinmold...
Avatar utente
SOLLAZZATORE-404
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2014, 08:33
Has thanked: 2 times
Been thanked: 1 time


Torna a Nintendo 64

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy