Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Konami] Super Castlevania IV

16 bit e una grafica 2D ai massimi storici, la console testimone dell'epoca d'oro in cui Nintendo e Sega si dividevano il mercato a colpi di capolavori come Super Mario World.

[Konami] Super Castlevania IV

Messaggioda SOLLAZZATORE-404 » mercoledì 18 giugno 2014, 15:47

Immagine
Super Castlevania IV, uscito nel 1991 su Super Nintendo, ha segnato il passaggio della serie da 8-bit a 16-bit con il suo essere un ritorno alle origini. Infatti, anche se il "IV" potrebbe far pensare a un seguito, la storia narrata è sempre la stessa, ovvero l'ammazza-vampiri Simon Belmont che, armato di frusta, va ad affrontare il Conte Dracula nel suo castello, facendo assomigliare il gioco più a un vero e proprio remake dell'originale. Le qualità di Super Castlevania IV sono immediatezza e coinvolgimento. Dove infatti nel II e nel III capitolo su NES si era cercato di variare portando la serie sul lato dell'action-RPG (molto simile a Zelda II), qui si ritorna alla formula del primo, ovvero un action nudo e crudo dall'estrema linearità. Un cospicuo upgrade rispetto agli episodi su NES è la possibilità di scagliare la frusta in ben 8 direzioni, aumentando il senso di libertà del protagonista. Ciò sarà utilissimo per permetterci di avanzare con più sicurezza negli undici livelli di gioco tutti stracarichi di mostri provenienti dalle leggende di tutto il mondo. Oltre alla fidata frusta Simon avrà la possibilità di utilizzare altre armi secondarie che però hanno un uso limitato in base ai cuori (munizioni) che possediamo.
Immagine Immagine
Di sicuro l'intera esperienza è esaltata dall'atmosfera generale data dal design delle ambientazioni, molto ispirate, in pieno stile gotico. Il gioco era spettacolare per l'epoca, dato l'ingente uso del Mode 7, chip grafico dello SNES, che ha permesso di realizzare alcuni elementi tridimensionali all'interno dei livelli. Anche il sonoro fa la sua bella figura, introducendo nuovi motivi e remixandone alcuni dei capitoli su NES per la gioia dei nostalgici. C'è da dire, però, che non tutto è oro quel che luccica, infatti il gioco presenta un livello di sfida notevole che potrebbe risultare parecchio frustrante. Comunque a gioco concluso, dopo l'estenuante battaglia con Dracula, il senso di gratificazione è notevole e ci si sente fieri per essere riusciti a coronare l'impresa. Fra l'altro Super Castlevania IV è uscito più volte sulla Virtual Console Nintendo, permettendo a tutti coloro che sono alla ricerca di una sfida dalla difficoltà esagerata di approcciarsi a questo intrigante gioco.
Avatar utente
SOLLAZZATORE-404
da X-Mickey
da X-Mickey
 
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2014, 08:33
Has thanked: 2 times
Been thanked: 1 time

Torna a Super Nintendo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy