Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Disney/MCU] Marvel One-Shots

Dove c'è così tanta meraviglia che la sola carta non bastava più!

[Disney/MCU] Marvel One-Shots

Messaggioda max brody » domenica 19 maggio 2013, 17:35

Immagine

Uno degli obiettivi del Marvel Cinematic Universe era espandersi come un blob. Un'espansione tenuta sotto controllo, veicolata dalla programmazione dei plot e delle sceneggiature e incanalata nella suddivisione in tre fasi di tutta la mastodontica saga iniziata nel 2008 con Iron Man.
Ecco, dunque, che verso la fine della prima fase, quella degli "Avengers Assembled", il MCU è andato a completare i propri film e crossover vari con degli shorts direct to video. Materiale pressoché tutto inedito, rilasciato solo nelle edizioni DVD e Blue-Ray dei film più importanti di tale fase, ovvero Captain America, Thor e ovviamente The Avengers.


The Consultant (2011, abbinato a Thor)
Immagine
Il primo Marvel One-Shot (tale è l'etichetta applicata all'"operazione shorts" del MCU) è The Consultant (Il consulente), abbinato a Thor. Il corto presenta al suo interno una minuscola parte non inedita, in quanto va ad prequelizzare e proseguire quanto lo spettatore ha già visto nella scena conclusiva di L'incredibile Hulk, quella posta dopo i titolo di coda, nella quale Tony Stark andava a importunare il generale Ross.
Con Il consulente scopriamo che Stark era stato inviato dagli agenti dello S.H.I.E.L.D. Coulson (sempre interpretato da Clark Gregg) e Sitwell onde evitare che Emil Blonsky aka Abominio fosse aggregato all'operazione Avengers. Il "consulente" Stark riuscirà ad evitarlo, ma lo spettatore già lo sa.


A Funny Thing Happened on the Way to Thor's Hammer (2011, abbinato a Captain America)
Immagine
Abbinato a Captain America, Una buffa cosa successa sulla strada per il martello di Thor è il secondo Marvel One-Shot. Ed è il più bislacco dei tre finora realizzati, in quanto completamente trollone. Il corto va collocato tra il finale post credits di Iron Man 2 e la prima metà del film Thor, poco prima della sequenza in cui il solito agente Coulson va a recuperare Mjolnir, precipitato nel deserto. Lungo la strada, Coulson si ferma a fare benzina e sventa una rapina a suon di arti marziali senza sgualcire la sua elegante mise. Insomma, una sciocchezzuola only ofr fans tesa a dimostrare loro che pure Coulson sa essere figo (al punto da potere pure essere il protagonista di un "ipotetico" telefilm).


Item 47 (2012, abbinato a The Avengers)
Immagine
Con il terzo corto si fa sul serio. Almeno in teoria. Infatti Item 47, abbinato a The Avengers del 2012 e ambientato DOPO il film, dovrebbe essere il trampolino di lancio dell'ormai imminente serie tv Agents of the SHIELD, in partenza a fine 2013. Per l'occasione viene allora realizzata una locandina figa e vengono arruolati volti abbastanza noti della tv USA, salvo poi scoprire, almeno per il momento, che nessuno di loro farà parte del cast del telefilm (nel quale invece sarà protagonista l'agente Coulson, apparentemente morto in The Avengers). Di conseguenza non si sa bene come giudicare il prodotto, di gradevole fattura, "imponente" nel suo essere lungo più del doppio dei precedenti due, ma dall'aria apparentemente filler.
La storiella ha come protagonisti due amanti, Bennie (Jesse Bradford) e Claire (Lizzy Caplan), i quali, impossessatisi di una pistola rimasta sulla Terra dopo l'invasione dei Chitauri in The Avengers, passano le giornate facendo rapine e seducendosi a vicenda. Finché non interviene l'agente dello S.H.I.E.L.D. Sitwell, spedito dal collega Blake (Titus "Smokie" Welliver) a recuperare l'arma, la 47° in ordine di recupero. I due ladri, anziché essere puniti, vengono però arruolati nello S.H.I.E.L.D. da Sitwell, il quale da un lato ammira le doti balistiche di Bennie e dall'altro può approfittarne per fare un dispetto a Blake, il quale non ama avere segretarie ma si ritrova a doversi avvalere di Claire.
Immagine
Ottimo lavoro.
Avatar utente
max brody
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: martedì 19 aprile 2011, 10:13
Has thanked: 17 times
Been thanked: 23 times

Re: [Disney/MCU] Marvel One-Shots

Messaggioda max brody » venerdì 18 ottobre 2013, 17:16

Agent Carter (2013, abbinato a Iron Man 3)
Immagine
Il quarto corto Marvel è abbinato ad Iron Man 3 ma è il sequel di Captain America - The first Avenger, dal quale prende pure la scena d'avvio. Senza il suo amato Steve, Peggy Carter viene schernita dai suoi colleghi e dal suo capo, l'Agente Flynn, quando tutto ad un tratto si ritrova a portare a termine una missione con le proprie sole forze. Allora Howard Stark la recluta nello SHIELD, con tante pernacchie per l'agente Flynn. Il corto include pure una scena post credits nella quale Stark Sr. e Dum Dum Dugan si rallegrano per l'invenzione del bikini ammirando un paio di signorine in costume. Agent Carter è uno nomi che circolano per eventuali nuove serie televisive Marvel; se la serie si realizzasse, questo corto dovrebbe esserne il prologo. Non a caso, viene abbellettato da un importante cast (la Carter, Stark e Dugan provenienti dal film di Cap più Flynn aka Bradley Whitford che rivedremo in Saving Mr.Banks) e da una graziosa locandina vintage.
Immagine
Ottimo lavoro.
Avatar utente
max brody
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: martedì 19 aprile 2011, 10:13
Has thanked: 17 times
Been thanked: 23 times

Messaggioda DeborohWalker » venerdì 18 ottobre 2013, 19:11

Bè, i primi tre corti erano incentrati su Coulson e lo S.H.I.E.L.D. e ora abbiamo Agents of S.H.I.E.L.D., ora c'è il corto su Peggy Carter e pare che la serie sia già in lavorazione...
Bè, questi corti sembrano proprio la palestra con cui la Marvel vuole testare l'efficacia di potenziali nuovi serie! Aspettiamo l'annuncio per quale sarà il corto abbinato a Thor - The Dark World, a questo punto :D
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: [Disney/MCU] Marvel One-Shots

Messaggioda max brody » lunedì 07 aprile 2014, 17:30

All hail the King (2014, abbinato a Thor - The Dark World)
Immagine
Immagine
Il quinto corto Marvel è quello che più mi è piaciuto. Abbinato al sequel di Thor, è in realtà la prosecuzione di Iron Man 3 e specialmente della sottotrama del Mandarino, nel film passata in secondo piano per i noti motivi. Il One-Shot vede come protagonista assoluto uno straordinario Ben Kingsley, probabilmente mai così istrionico, scurrile e buffonesco, simile più al Robin Williams degli esordi che ai personaggi seri che la sua filmografia mette in fila. Un cartone animato, proprio (che ora io voglio). Nei tredici minuti viene messa in scena una intervista al finto Mandarino, durante la quale viene mostrata la vita quotidiana del carcerato, con faide e gag annesse, e viene brevemente ripercorso il passato dell'attore, dall'esordio scespiriano al ruolo di protagonista in un telefilm poliziesco anni '80 nel quale il baronetto s'improvvisa russo (m'è subito venuto in mente Transsiberian). Ma la messa in scena si rivela ancora una volta totale quando l'intervistatore si rivela essere un inviato del vero Mandarino... e la faccia di Gandhi si fa bellissima :D. Vien voglia di sapere come prosegue la vicenda. Ma il corto si chiude, e lo fa con una ulteriore sorpresina, un Sam Rockwell altrettanto scurrile e ormai diventato gay. Insomma, se Ortolani vede 'sta becerata gli viene un coccolone. :P
Immagine
Ottimo lavoro.
Avatar utente
max brody
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: martedì 19 aprile 2011, 10:13
Has thanked: 17 times
Been thanked: 23 times


Torna a Marvel Studios

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy