Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Dove c'è così tanta meraviglia che la sola carta non bastava più!

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Vii » martedì 28 aprile 2015, 16:45

Anche a me il film è piaciuto e lo trovo migliore del primo: più scorrevole, più efficace nei personaggi, più curato nel gestire il team. A uscire vincitori sono Occhio di Falco e Vedova Nera, ovviamente. E anche a me Ultron è piaicuto: logorroico, macchiettistico, però cupo e dolente in qualche modo, fragile nelle sue consapevolezze. Il film non è esente da difetti, poco chiaro in alcuni punti e finale affrettato, ma comunque vince nel confronto con il primo e nel mettere in piedi una storia con molti personaggi.

QUi ho inserito alcune altre considerazioni: http://www.tempi.it/blog/cinefumetto-gl ... T-q3NLtlBc

Solo a me sembra che Whedon, da un lato idolatri i supereroi, ma dall'altro li prende terribilmente in giro?
Avatar utente
Vii
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 300
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 15:49
Has thanked: 63 times
Been thanked: 4 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda peter parker » martedì 28 aprile 2015, 17:26

Avatar utente
peter parker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 23:04
Has thanked: 0 time
Been thanked: 8 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Don Homer » mercoledì 29 aprile 2015, 12:39

Vii ha scritto:
Solo a me sembra che Whedon, da un lato idolatri i supereroi, ma dall'altro li prende terribilmente in giro?

Beh si, basta leggere il ciclo degli X-men che ha scritto qualche anno fa.

Il che è un bene, un po si autoironia non guasta mai, ma se si esagera si rischia di cadere nel macchiettistico. A molti (me compreso) non piace molto la versione cinematografica di Thor dato che è più gigiona rispetto al DIo del Tuono dal tono aulico dei fumetti.
Avatar utente
Don Homer
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 12:30
Località: Latina
Has thanked: 13 times
Been thanked: 40 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Mister Mxyzptlk » giovedì 30 aprile 2015, 18:33

Bramo ha scritto:Questo avversario parte da un presupposto molto interessante, e viene caratterizzato con un misto di infantile crudeltà e sagace ironia: il mix, che porta sullo schermo un cattivo fortemente ironico ma comunque approfondito, si colloca molto bene all'interno del mood narrativo della pellicola ed è comunque giustificato dal suo essersi formato dalla moltitudine di istanze provenienti da Internet. L'unico difetto è che forse non è stato sfruttato tanto quanto il personaggio avrebbe necessitato, sacrificato dalle molte altre situazioni di cui il film è ricolmo, ma alla fine non risulta eccessivamente sacrificato.

Bellissima Rece di Bramo, e son felice di non essere l'unico a pensar bene di Ultron pensavo di essere l'unico stronzo ad averlo apprezzato :(
Immagine
Avatar utente
Mister Mxyzptlk
Monster Allergico
Monster Allergico
 
Messaggi: 568
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 13:28
Has thanked: 3 times
Been thanked: 12 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda peter parker » sabato 02 maggio 2015, 18:32

Box Office - Avengers: Age of Ultron oltre i 400 milioni di dollari

http://www.lospaziobianco.it/150518-box-office-avengers-age-ultron-400-milioni-dollari
Avatar utente
peter parker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 23:04
Has thanked: 0 time
Been thanked: 8 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda peter parker » domenica 03 maggio 2015, 18:56

Avengers: Age of Ultron primo al Box Office USA, ma battuto dalla Boxe

http://www.lospaziobianco.it/150553-avengers-age-ultron-primo-box-office-usa-battuto-boxe
Avatar utente
peter parker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 23:04
Has thanked: 0 time
Been thanked: 8 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Valerio » giovedì 07 maggio 2015, 14:09

Il sense of wonder del primo film non si è ripetuto, per quanto mi riguarda.

Ciò non toglie che questo secondo Avengers è un film in grado di far ritrovare la passione per il MCU, ripercorrendo le orme del suo precedessore. E il motivo non è certo la trama action, che è quanto di più banale e già visto potessero rappresentare (il robottone che vuole conquistare la realtà e distruggere l'umanità? Nel 2015? Ancora?), ma le battute, la caratterizzazione e il rapporto tra i personaggi. In altre parole, il bello di questo film è Whedon, che fa quello che i tigri fanno meglio, e scrive i suoi supereroi in maniera umana, originale, imprevedibile, facendo affezionare lo spettatore ad ognuno di loro. Mi dispiace che Joss abbia dovuto affrontare controversie sia durante che dopo l'uscita del film, perché non solo non se le meritava, ma il MCU ha un disperato bisogno di lui. E un plauso anche perché questo è un film ancor più difficile da realizzare rispetto al precedessore: è un sequel e quindi l'effetto novità del crossoverone si perde, bisogna dare il giusto spazio ad un numero crescente di personaggi, tenendo conto della trama orizzontale della serie che si sta formando sempre di più, e nel contempo è necessario lanciare i semini da sviluppare nella Fase 3. Che tra gemme dell'infinito, visioni del Ragnarok, rivalità tra Stark e Cap, improbabili storie d'amore e nuove leve, sono TANTI.

Ecco, dire che il sense of wonder non si è ripetuto forse è stato ingeneroso. La meraviglia c'è, se si guarda alla sbatta che si è sobbarcato Whedon per far quadrare tutto.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10356
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Mason » giovedì 07 maggio 2015, 15:33

Valerio ha scritto: E il motivo non è certo la trama action, che è quanto di più banale e già visto potessero rappresentare (il robottone che vuole conquistare la realtà e distruggere l'umanità? Nel 2015? Ancora?)


Sono pur sempre adattamenti di fumetti di quarant'anni fa, eh.
<Grrodon> Sì ma a 15 anni è troppo vecchia
Avatar utente
Mason
Monster Allergico
Monster Allergico
 
Messaggi: 605
Iscritto il: martedì 12 febbraio 2013, 02:15
Has thanked: 1 time
Been thanked: 26 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Don Homer » giovedì 07 maggio 2015, 17:44

Idem, considera che Ultron nei fumetti non cambia obbiettivo da quarant'anni, il che la dice lunga su quanto sia riuscito come personaggio. :D

Certo questo lo accomuna a molti altri cattivi, ma almeno questi rimangono dei fighi (vedi Dr Destino o Lex Luthor) Ultron è il classico cliché del robot indistruttibile che odia l'umanità ma con una personalità da ferro da stiro.
Avatar utente
Don Homer
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 12:30
Località: Latina
Has thanked: 13 times
Been thanked: 40 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Valerio » giovedì 07 maggio 2015, 21:01

A me Ultron ha fatto schifo concettualmente, che ovviamente non me ne importa nulla se è VECCHIO, non ci sono vincoli di continuity e cose del genere da rispettare.

Però devo dire che la sua recitazione era bella, anche disturbante visto che alternava isterie emotive e momenti da robottone. Bella resa, insomma.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10356
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Don Homer » giovedì 07 maggio 2015, 21:21

Valerio ha scritto:A me Ultron ha fatto schifo concettualmente, che ovviamente non me ne importa nulla se è VECCHIO, non ci sono vincoli di continuity e cose del genere da rispettare.

Beh non sempre, ma almeno i ruoli devono rimanere, anche se le personalità cambiano un po, per dirla il Tony cinematografico è molto piu simpatico della sua controparte fumettistica, ma rimane il leader tattico del gruppo le cui decisioni non sono sempre eticamente giuste, Cap non è carismatico come il Cap dei fumetti, ma rimane la guida morale che prende sempre la decisione giusta, Hulk rimane l'outsider del gruppo, Thor pure non essendo forte o carismatico come al sua controparte da la potenza di fuoco, Occhio di Falco fa il suo anche se l'anello debole ecc..

Con Ultron non puoi variare tanto le cose, cosi come Lex Luthor sarà sempre quello che vuole annientare Superman, Ultron sarà il robot che odia l'umanità e vuole rimpiazzarla, risultando essere una versione malvagia e infantile di Hank Pym (nel film Tony Stark) nonostante nel film abbiano provato a dargli una personalità più gigiona alla RDJ.
Ultima modifica di Don Homer il giovedì 07 gennaio 2016, 09:28, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Don Homer
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 12:30
Località: Latina
Has thanked: 13 times
Been thanked: 40 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Valerio » giovedì 07 maggio 2015, 22:42

Eh appunto, bastava non usare Ultron :P

Ma non è che lo trovo un difetto terribile, dati gli sviluppi è un pretesto che mi bevo benissimo.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10356
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Don Homer » venerdì 08 maggio 2015, 16:11

Valerio ha scritto:Eh appunto, bastava non usare Ultron :P

Eh, purtroppo i Vendicatori non hanno una gallery di nemici molto interessante o variegata, a differenza della JLA per dire.
Avatar utente
Don Homer
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 12:30
Località: Latina
Has thanked: 13 times
Been thanked: 40 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Scissorhands » domenica 10 maggio 2015, 20:21

Valerio ha scritto:Il sense of wonder del primo film non si è ripetuto, per quanto mi riguarda.

Ciò non toglie che questo secondo Avengers è un film in grado di far ritrovare la passione per il MCU, ripercorrendo le orme del suo precedessore. E il motivo non è certo la trama action, che è quanto di più banale e già visto potessero rappresentare (il robottone che vuole conquistare la realtà e distruggere l'umanità? Nel 2015? Ancora?), ma le battute, la caratterizzazione e il rapporto tra i personaggi. In altre parole, il bello di questo film è Whedon, che fa quello che i tigri fanno meglio, e scrive i suoi supereroi in maniera umana, originale, imprevedibile, facendo affezionare lo spettatore ad ognuno di loro. Mi dispiace che Joss abbia dovuto affrontare controversie sia durante che dopo l'uscita del film, perché non solo non se le meritava, ma il MCU ha un disperato bisogno di lui. E un plauso anche perché questo è un film ancor più difficile da realizzare rispetto al precedessore: è un sequel e quindi l'effetto novità del crossoverone si perde, bisogna dare il giusto spazio ad un numero crescente di personaggi, tenendo conto della trama orizzontale della serie che si sta formando sempre di più, e nel contempo è necessario lanciare i semini da sviluppare nella Fase 3. Che tra gemme dell'infinito, visioni del Ragnarok, rivalità tra Stark e Cap, improbabili storie d'amore e nuove leve, sono TANTI.

Ecco, dire che il sense of wonder non si è ripetuto forse è stato ingeneroso. La meraviglia c'è, se si guarda alla sbatta che si è sobbarcato Whedon per far quadrare tutto.


Quoto ogni virgola... il film perde il suo sense of wonder... un po', un pochetto, un pochino tanto, un pochino... ma vabbè sticazzi, funziona, nonostante i deja vu e le pecche e questo, si, grazie a Whedon che sa tenere le redini dei suoi personaggi.

Comunque c'è una cosa che me sta a rode in testa. Ma alla fine di Iron Man 3 Stark decideva chiaramente di non voler essere più Iron Man, distruggeva le armature e si faceva operare, e qui lo vediamo bello e pimpante in medias res combattere come se nulla fosse; non solo, nel mentre si è costruito un altro giocattolo chiamato HulkBuster così, giusto per precauzione...
-_- -_-
Nulla è spiegato, neanche un accenno ... e bastava una battuta (se c'è l'ho persa!).
Ho addirittura pensato che quei furboni della Marvel potessero aver cronologicamente posizionato Iron Man 3 in era post-Avengersiana come conclusione della storia di Tony Stark ma il tutto non solo è negato dalla timeline ufficiale, ma anche dal fatto che Stark in Avengers 2 non ha il reattore nel petto.

Come ve la spiegate questa GROSSA svista?
Avatar utente
Scissorhands
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 481
Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 00:26
Has thanked: 0 time
Been thanked: 2 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Valerio » domenica 10 maggio 2015, 22:48

Non me la spiego, ma non penso si possa trattare di una svista, chiaramente.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10356
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Don Homer » lunedì 11 maggio 2015, 10:50

Piu che svista si puo pensare che Whedon se ne freghi del lavoro altrui...
Avatar utente
Don Homer
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: giovedì 26 luglio 2012, 12:30
Località: Latina
Has thanked: 13 times
Been thanked: 40 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Valerio » lunedì 11 maggio 2015, 11:24

Sì, molto logico. Considerando le sbatte che si è dovuto sobbarcare per far funzionare bene i riferimenti orizzontali di questo film per la Fase 3.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10356
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda peter parker » mercoledì 13 maggio 2015, 16:41

Avatar utente
peter parker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 23:04
Has thanked: 0 time
Been thanked: 8 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda max brody » venerdì 15 maggio 2015, 16:54

Don Homer ha scritto: I Vendicatori (si, li chimerò cosi, mi spiace, non basta qualche anno anno di film a cancellare cinquant'anni di storie a fumetti) sono tutti ben gestiti e caratterizzati in particolare Occhio di Falco che nel primo era il piu sottotono del gruppo. Finalmente sono una vera squadra e non piu "Tony Stark e i suoi fantastici amici".

Le scene di azione sono molto spettacolari e ho apprezzato le varie spacconate da fumetto, ma anche le varie azioni da veri supereroi (capito Zack Snyder ? Gli eroi salvano i civili di norma) anche la love story tra Banner e Natasha nonostante in alcuni punti possa suonare fastidiosa è ben gestita.

Tra le new entry la piu riuscita è senza dubbio Visione, che nonostante il poco spazio occupa lo schermo. Scarlet è bona, ma l'attrice è espressiva come un comodino e Quicksilver mi è abbastanza indifferente. Il maggiore difetto del film comunque è il cattivo, Ultron, che è abbastanza macchiettistico e mai in tutto il film sembra davvero pericoloso, si ha sempre l'impressione (corretta) che i Vendicatori possano sconfiggerlo senza problemi. Alla fine i danni maggiori li fa Wanda per dire.

Direi che quoto tutto questo.

Titubo soltanto dinanzi alla nuova formazione: i due neri ossignùr e la gemella Olsen. Quest'ultima interpreta un personaggio che nel fumetto è molto importante. Speriamo bene. E poi speravo che uscisse Natascia, e rimanesse Iansante. Visione/Bettany, invece, è un gran figo.

Ah, spero non trovino più Hulk.

No, scherzo.
Immagine
Ottimo lavoro.
Avatar utente
max brody
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: martedì 19 aprile 2011, 10:13
Has thanked: 17 times
Been thanked: 23 times

Re: [Disney/MCU #11] Avengers: Age of Ultron

Messaggioda Daria » venerdì 15 maggio 2015, 18:23

Visto con estremo ritardo e mi sono gasata un sacco, umorismo apprezzatissimo, botte da orbi pure, trama idem.
Direi che il fatto che tutto ciò non mi sti annoiando e anzi io attenda con ansia i prossimi film è veramente sorprendente. Bravo Whedon, mi mancherai nei cinecomics Marvel.
Avatar utente
Daria
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 743
Iscritto il: martedì 02 aprile 2013, 17:00
Has thanked: 13 times
Been thanked: 24 times

PrecedenteProssimo

Torna a Marvel Studios

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

Cookie Policy