Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Perché, come disse un saggio, "tutte le belle storie hanno bisogno di un'infiorettatura". E ce ne sono di cosi belle che una sola non bastava!

[Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Valerio » lunedì 28 ottobre 2013, 13:14

Non esisteva ancora un topic dedicato a questa nuova saga, che a quanto pare sta riscuotendo un ottimo successo? Ecco qua il trailer del secondo film:

Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10343
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Daria » lunedì 28 ottobre 2013, 14:51

Non è male il trailer, a me il primo film non è dispiaciuto affatto! Però non ho mai letto la saga.
Avatar utente
Daria
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 743
Iscritto il: martedì 02 aprile 2013, 17:00
Has thanked: 13 times
Been thanked: 24 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda LBreda » lunedì 28 ottobre 2013, 20:28

Leggila, che merita, Daria.

Se riesco (domani lo saprete) mi vedo l'anteprima al Festival di Roma e vi informo a riguardo.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda LBreda » martedì 29 ottobre 2013, 15:05

(Confermo che vedo l'anteprima, ma non la prima del 14, purtroppo. Due sale dell'auditorium riempite in poche ore. Vado allo spettacolo del 15.)
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda LBreda » venerdì 15 novembre 2013, 18:33

Immagine

Visto. Il giudizio è positivo.

I difetti del libro sono sostanzialmente due: la lentezza (o meglio, il soffermarsi troppo su particolari non necessari, che non è esattamente lentezza, perché il ritmo si mantiene) e il finale mooooolto deus ex machina.

Il primo problema viene risolto, ma al punto di crearne un altro. La trama devia da quella del libro parecchie volte, quasi sempre per glissare su dettagli inutili, ma comunque in generale per dare una grossa accelerata. Il film però finisce per essere TROPPO veloce, piú del primo, e finisce per correre piú sulla seconda parte che sulla prima riducendo il tempo nell'arena a una piccola parte del film, e massacrando cosí diversi degli ottimi personaggi secondari. Ne esce cosí un film niente male, ma dall'aria un po' affrettata.

Il secondo problema invece è risolto egregiamente, dato che, diversamente dal libro, si vedono molti "dietro le quinte" degli Hunger Games, che chiariscono bene cosa succeda lí, e come si arrivi al finale. E queste modifiche erano davvero necessarie, fanno risparmiare un enorme "maccheccazz?".

La recitazione è quella molto buona a cui ci ha abituati il primo film (sempre ottima, la Lawrence, solo che i primissimi piani continui a una certa rompono pure, dai, e secondo me davvero grandioso, ma tantissimo, Stanley Tucci), bella la fotografia (temevo scene incasinate a livello luminoso, ma non ci sono state), bella la scenografia, che rende tutto epico dove deve farlo. Strani i costumi, non me li immaginavo cosí, ma ci stanno.

Quindi dai, fretta a parte, ottimo film. Il libro ha dei difetti, il film ne ha altri, ma finiscono entrambi per essere ottime opere. E non si riesce a dire quale sia il migliore, il che è bene.

Forse con la visione in italiano aggiungerò commenti.

(pessimo il pubblico, invece, con applausi e grida ogni pochissimo)
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Tyrrel » sabato 16 novembre 2013, 08:50

Andrò a vederlo i prossimi giorni, ma su una cosa posso già concordare: grandissimo Stanley Tucci. In questa saga e in molto altro.
-- Imagine the impossibilities.
Avatar utente
Tyrrel
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 12:24
Località: Cagliari e dintorni
Has thanked: 16 times
Been thanked: 8 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Daria » giovedì 05 dicembre 2013, 01:31

Visto stasera, due ore e mezzo volate letteralmente, ne volevo ancora XD
Non posso fare confronti coi libri, che comunque credo comprerò e leggerò prima dell'uscita dell'ultimo film della trilogia, ma il film mi è piaciuto molto.
L'idea di un sistema che fa della repressione e dell'intervento armato la sua politica poi è un argomento che mi impressiona e mi commuove sempre, anche se non è un tema nuovo.

Sì, il tempo nell'arena dura molto poco, ma tutto sommato mi pare un'opera equilibrata perché si capiscono sempre meglio i personaggi, la loro psicologia. Katniss è una eroina/non eroina, una che non vuole essere il simbolo della rivolta, che ne ha paura, che non si fa troppi scrupoli, ma che ha una propria etica e dei valori. Mi piace molto questo duplice aspetto e trovo che nel film sia reso bene.
Mi fa un po' pensare anche ad Harry Potter, al suo non essere un vero eroe, ma uno che ci viene tirato dentro in quella condizione, però alla fine capisce e accetta il proprio ruolo e spero sarà così anche per lei.

I costumi invece continuano a piacermi molto, così come tutto l'aspetto prettamente visivo.
Soddisfattissima!
Avatar utente
Daria
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 743
Iscritto il: martedì 02 aprile 2013, 17:00
Has thanked: 13 times
Been thanked: 24 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda LBreda » giovedì 05 dicembre 2013, 09:32

Katniss è una grandissima stronza egoista, e sa pure di esserlo. Non è solo un personaggio catapultato a fare l'eroe senza che lo voglia. È proprio il contrario esatto dell'eroe, che però vogliono mascherare da eroe.

Sa che le cose non vanno, ma le interessa solo di salvare il proprio piccolo mondo, se non può salvare sé stessa. E rimbalza tra due relazioni a seconda di chi le fa psicologicamente comodo. A ben guardare fa davvero un po' schifo.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Daria » giovedì 05 dicembre 2013, 10:00

Oh sì, ma non dirmi che non provi mai empatia per lei perché non ci credo. Sfiderei a vedersi catapultati due volte dentro dei giochi in cui devi ammazzare gente e ti inseguono babbuini inferociti. Non è un'eroina e su questo siamo d'accordo, ma non è un'insensibile, almeno per me (penso al discorso al distretto 11, all'aver timore di uccidere) non è facile prendersi la responsabilità di guidare una rivolta, anzi forse una rivoluzione, e ci sta che si mostri il conflitto di una persona debole in questo senso.
Avatar utente
Daria
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 743
Iscritto il: martedì 02 aprile 2013, 17:00
Has thanked: 13 times
Been thanked: 24 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda LBreda » giovedì 05 dicembre 2013, 10:57

Ma ovvio che provo empatia, il bello di 'sta serie è proprio quello. Ma attenzione, che all'11 se ne stava andando dopo aver fatto parlare Peeta. Si è poi commossa per la famiglia della sua amica Rue. E i gran parte del suo star male per la situazione è solo perché è convinta sia colpa sua ("se avessi mangiato quelle bacche..."). Non vede, come Gale, che Panem sta nei casini indipendentemente da lei. Non del tutto, almeno.
Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Daria » giovedì 05 dicembre 2013, 11:57

Beh lei è comunque la goccia che ha fatto traboccare il vaso e non se la sentiva di diventare un simbolo, ma il fatto stesso che si commuova per Rue, che abbia un senso di protezione verso gli altri, data la sua storia familiare, con una madre che, mi pare di ricordare dal primo film, era depressa ecc... ti fa capire quanto possano essere complesse le persone.
Avatar utente
Daria
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 743
Iscritto il: martedì 02 aprile 2013, 17:00
Has thanked: 13 times
Been thanked: 24 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Tigrotta » venerdì 06 dicembre 2013, 23:38

Finalmente sono riuscita a vederlo anch'io.
Si conferma il giudizio avuto con il primo film: un ottimo adattamento, che riesce ad essere complementare al libro mostrandoci molti retroscena che bilanciano perfettamente quanto viene tagliato. Anche se ormai è passato un anno mezzo da quando ho finito i libri è sempre bello rivedere questi personaggi.

LBreda ha scritto:Il film però finisce per essere TROPPO veloce, piú del primo, e finisce per correre piú sulla seconda parte che sulla prima riducendo il tempo nell'arena a una piccola parte del film, e massacrando cosí diversi degli ottimi personaggi secondari.


Io non ho trovato grossi squilibri fra prima e seconda parte. Per quanto riguarda i personaggi secondari temevo il peggio, invece devo dire che hanno saputo dare a tutti il loro spazio. Poi, ovviamente, chi ha letto i libri coglie meglio le loro sfumature ma confrontandomi con le amiche che mi accompagnavano (nessuna di loro aveva letto i libri) ho notato che bene o male avevano fatto la loro impressione, almeno i più importanti.

Aspetto Il Canto della Rivolta.
A volte ho paura a guardare le sue opere. Paura di quella loro perfezione assoluta. Sembra che quest'uomo non conosca solo la magia di ogni mezzo tecnico, ma sappia anche agire sulle corde più segrete dei pensieri, delle immagini mentali e dei sentimenti umani. Sergej M. Ejzenstejn su Walt Disney
Avatar utente
Tigrotta
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 705
Iscritto il: mercoledì 02 dicembre 2009, 13:34
Località: Roma
Has thanked: 53 times
Been thanked: 7 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda troms » domenica 05 gennaio 2014, 15:43

Io non ho ancora visto Catching Fire, ma lo guarderò non appena sarà possibile scaricarlo.

Probabilmente sono una voce fuori dal coro. Si potrebbe parlare di un'enorme perdita di trama, sfumature e caratterizzazioni dei personaggi rispetto al pur mediocre romanzo (che fra l'altro trovo anch'io sia abbastanza copiato da Battle Royale e non per quanto riguarda lo spunto generico che di per sé non era troppo originale nemmeno nel caso giapponese), ma non penso sia corretto giudicare un film basandosi sul romanzo da cui è tratto.
Quindi, parlando solo del film, posso capirne il successo di pubblico, meno quello di critica dal momento che mi sembra poco più di un divertente b-action movie con una qualità delle riprese da filmino domenicale :P
Però la pacchianeria di Capitol City e dei suoi abitanti è resa piuttosto bene, visivamente parlando.

Attendo per vedere se Catching Fire costituirà un upgrade sostanziale oppure no.
Avatar utente
troms
Misero Kylioniano
Misero Kylioniano
 
Messaggi: 27
Iscritto il: domenica 29 dicembre 2013, 11:57
Has thanked: 1 time
Been thanked: 0 time

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda LBreda » lunedì 28 luglio 2014, 13:28

Teaser di Mokingjay 1:

Lorenzo Breda
Website | Google+ | DisneyStats | deviantART

If you couldn't find any weirdness, maybe we'll just have to make some!
Hobbes, Calvin&Hobbes

[No bit was mistreated or killed to send this message]
Avatar utente
LBreda
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 3296
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2005, 19:46
Località: Roma
Has thanked: 15 times
Been thanked: 49 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda peter parker » lunedì 28 luglio 2014, 18:10

Non vedo davvero l'ora che arrivi Novembre. Il secondo mi è piaciuto moltissimo.
Avatar utente
peter parker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1762
Iscritto il: giovedì 28 novembre 2013, 23:04
Has thanked: 0 time
Been thanked: 8 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Pangur Ban » venerdì 07 ottobre 2016, 19:46

The Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2

Film del 2015 diretto da Francis Lawrence.

Immagine

Con l'intera nazione di Panem in guerra totale, Katniss affronta il Presidente Snow per la resa dei conti finale. Insieme ai suoi piú cari amici - inclusi Gale, Finnick e Peeta - Katniss va in missione con la squadra del Distretto 13, rischiando la vita per liberare i cittadini di Panem ed attentare alla vita del Presidente Snow, sempre piú intenzionato a distruggerla. Le trappole mortali, i nemici e le scelte morali che aspettano Katniss la metteranno alla prova piú di qualsiasi arena in cui abbia mai combattuto negli Hunger Games.




Sarà perchè ero fresco della visione del deludente terzo capitolo di "Divergent" - serie in caduta libera di cui si salva solo il primo film - o perchè "Il canto della rivolta - Parte 1" mi aveva lasciato piuttosto freddo, ma non mi aspettavo molto dalla conclusione di Hunger Games e delle peripezie della ghiandaia. Invece si tratta di un finale per nulla avaro di emozioni le quali non derivano più dalla tensione di una battle royale ma dalla profondità dei personaggi, su tutti quelli interpretati da Jennifer Lawrence e Josh Hutcherson (Peeta).
Immagine
Avatar utente
Pangur Ban
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 17:20
Has thanked: 1 time
Been thanked: 14 times

Re: [Warner Bros] La Saga di Hunger Games

Messaggioda Valerio » domenica 28 ottobre 2018, 01:06

Ho visto la saga, recuperata molto tempo dopo.

Ecco, non eccellente, secondo me. Buoni spunti qua e là, ma anche personaggi a cui non ci si affeziona troppo, e un setting monotono e bruttarello. Il problema grosso è la divisione del terzo atto in due film, il primo dei quali visivamente moscio e narrativamente debole. Nel finale ci si riprende e si ha una conclusione onesta e anche un po' intimista, ma nel complesso non credo di annoverarmi fra i grandi fan dell'opera.

E ho pure il sospetto che questa volta non sia nemmeno troppo meglio il libro. Sbaglio?
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10343
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times


Torna a Le Grandi Saghe

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron

Cookie Policy