Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Gareth Edwards] Godzilla (2014)

Perché, come disse un saggio, "tutte le belle storie hanno bisogno di un'infiorettatura". E ce ne sono di cosi belle che una sola non bastava!

[Gareth Edwards] Godzilla (2014)

Messaggioda Pangur Ban » sabato 27 agosto 2016, 20:38

Penso che sia la sezione giusta dato che si tratta di una saga con più di trenta film all'attivo.

Godzilla

Film del 2014 diretto da Gareth Edwards.

Immagine

Immagine

Un reboot americano prodotto da Warner Bros Pictures e Legendary Pictures per il re dei mostri della Toho Company.

Rivisto a distanza di due anni, questo film continua a piacermi molto. Ci sono le americanate, i soldati e la famiglia in pericolo che ovviamente si salva, ma l'elemento più importante - Godzilla - è rispettato nella sua caratteritica basilare che è quella di essere una forza superiore, al di là del bene e del male. Non è un alleato degli esseri umani ,né un nemico perchè non ci considera una minaccia. Anzi, non ci considera proprio :D, tuttavia Gareth Edwards e gli altri autori hanno avuto la saggia idea di sfruttare le circostanze della sua battaglia per farlo sembrare un eroe. Ad esempio la scena in cui salva gli autobus dei bambini frapponendosi tra loro i missili: è un caso! S'è trovato lì per caso! Però funziona. :D E poi la fiatella atomica e la camminata finale con ruggito di vittoria sono tutti elementi volti ad esaltarlo e non a sminuirlo come con l'iguana troppo cresciuta di Emmerich.



Poche settimane fa è uscito in Giappone "Shin Godzilla", reboot del primo film del 1954:

https://www.youtube.com/watch?v=ysRIwlEBjuw

Com'è stupendamente finto! :D

Per quanto riguarda il sequel del Godzilla "americano", l'uscita è prevista per il 2019:

Immagine

http://www.godzilla2-movie.com/

Quindi dopo "Kong: Skull Island" del 2017 e prima di "Godzilla vs King Kong" del 2020.
Certo che lo scimmione dovrà crescere parecchio per non sembrare un nanetto al cospetto del dio atomico.

Immagine

Ecco...Forse l'hanno fatto un po' obeso :D ma poco importa con un carisma così:

(Scena finale)

https://www.youtube.com/watch?v=aPc4L6b_oH0

L'artbook:

viewtopic.php?f=85&t=4981
Immagine
Avatar utente
Pangur Ban
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 17:20
Has thanked: 1 time
Been thanked: 15 times

Re: [Gareth Edwards] Godzilla (2014)

Messaggioda max brody » sabato 01 luglio 2017, 11:58

Forse andrebbe ribattezzato MonsterVerse.

Godzilla: piaciuto ma annoiato. Alcune belle inquadrature, vago rispetto per l'originale; ma gli attori famosi durano poco e tutto è terribilmente ovvio. Se chi lo ha scritto fosse stato un genio lo avrebbe ambientato tutto nel 1999 e lo avrebbe fuso con quello del 1998. Binoche e Reno in fondo si conoscono (Jet Leg è del 2002, ma ero convinto fosse del 1995 perché l'avevo confuso con French Kiss: ma il problema sarebbe stato facilmente risolvibile mettendo Kline al posto di Cranston).

Kong: Skull Island: piaciuto e divertito. Varie belle inquadrature, vago rispetto per l'originale, gli attori famosi durano molto (adorabile l'inutilità di Hiddleston), tutto è terribilmente ovvio ma allo stesso tempo diverso. Il regista, vivaddio, ha lo stesso approccio di McFarlane nel Milione di modi per morire nel West (ma senza la merda): è un bambino che gioca con i suoi pupazzetti mettendoci tutto quello che gli piace. Tanta isola, tanta natura selvaggia, tanto giorno: c'ho visto molto Jurassic Park. E la furbata del vintage funziona.
Immagine
Ottimo lavoro.
Avatar utente
max brody
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1393
Iscritto il: martedì 19 aprile 2011, 10:13
Has thanked: 17 times
Been thanked: 23 times


Torna a Le Grandi Saghe

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy