Home The Disney Compendium il Fumettazzo

Addio al Juction Point

Nintendo non è solo Mario, Zelda o Pokémon: è sinonimo stesso di "videogioco", è il nome di chi ha creato il divertimento elettronico come lo conosciamo oggi e che continua a ricrearlo reinventandosi senza sosta, in una continua ricerca della perfezione ludica.

Addio al Juction Point

Messaggioda Zenox » martedì 29 gennaio 2013, 18:11

La Disney oggi ha chiuso il team di Warren Spector, causa per il scarso successo di Epic Mickey 2, che ha venduto solamente sulle 270 000 copie. Mi dispiace di cuore che dei lavoratori perdono il loro posto di lavoro. E probabile pure che non vedremo mai un Epic Mickey 3......be grazie di tutto Spector.
Avatar utente
Zenox
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 440
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 12:02
Località: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 11 times

Re: Addio al Juction Point

Messaggioda Valerio » mercoledì 30 gennaio 2013, 01:48

Già, grazie di essersi reso ridicolo e aver alimentato aspettative poi "ripagate" in modo goffo. Tra un Epic Mickey 2 che doveva risolvere i problemi del primo e invece pare aver fatto peggio, uno spin-off portatile che era solo citazionismo mentre ludicamente era un fail, e una vera e propria vergogna fumettistica come Duck Tales, si può ben capire che la Disney lo abbia sfiduciato e in questo periodo di crisi abbia preferito non tenere in vita un team non sufficentemente qualitativo. Che il talento di Spector venga redirezionato su altro, piuttosto.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10351
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Addio al Juction Point

Messaggioda Bramo » mercoledì 30 gennaio 2013, 10:18

Mi permetto di inserire per la cronaca la dichiarazione di Warren Spector stesso su Facebook:

Yes, it's true. The Junction Point journey is over. To all those who've asked, or want to ask, I'm sad but excited for the future.

JPS had a good eight year run. I got to work with some amazing people on some amazing projects. I've had some of the most magical times of my life, fulfilling several life-long dreams. I've gotten to know Disney fans and Disney cast members, gotten hands on with Disney's history, walked where Walt walked... "Magical" really is the only word.

But now it's time to... (Man, I almost said, "now it's time to say goodbye to all our fa-mi-ly..." Which would have led me right to "M-I-C-K-E-Y-M-O-U-S-E!"). Let's just say, now it's time to move on to the next adventure. I honestly don't know what that will be yet, so don't ask. (And while we're on the subject of asking, if you're a journalist, don't bother - all press inquiries go to Brian Nelson and Carrie Davis over at Disney.)

Anyway, whatever you think of me, or Junction Point, or Disney or the Disney Epic Mickey games - yes, I know we polarized people! - I'll always look back on the last eight years with nothing but pride. Rarely have I worked with a team more dedicated or harder working. Never have I been part of a game - of anything, really - that touched people at as deep or personal a level as the Epic Mickey games. That's priceless.

I said to myself as Junction Point embarked on the Epic Mickey journey that, worst case, we'd be "a footnote in Disney history." Looking back on it, I think we did far better than that. With Mickey Mouse as our hero, we introduced a mainstream audience to some cool "core game" concepts... and, most especially, we restored Oswald the Lucky Rabbit to a place of prominence.

WE did that.

Junction Point.

I'll always be grateful to Disney for that opportunity, to the folks who helped out along the way in Glendale, on the studio lot in Burbank, at the parks in Anaheim and Orlando and Paris, at Disney offices around the world and at Pixar. (You know who you are!) I'm grateful to the Disney fans, bloggers and historians who embraced me, the team and our work - that was huge. And, most especially, I'll always be grateful to the folks – the family – at Junction Point who did all the real work.

I'll see all of you in the future!

And, really, press inquiries go to Brian and Carrie! ;)


Io non ho elementi per poter commentare la cosa, però vi copincollo il commento espresso dal disegnatore Fabrizio Petrossi su Facebook questa mattina, per avere anche un punto di vista "interno", che può sempre essere interessante:

A tutti i creativi disney:
È ormai ufficiale la notizia della chusura di Junction Point .
Un altro gruppo di immensi talenti incluso Warren Spector che lascia la disney.(dopo aver realizzato i migliori video game disney di sempre)
Prefersco non commentare le scelte disney in quanto so quello che significa avendolo personalmente vissuto quando la disney decise di chiudere gli uffici di Parigi.
Posso solo dire che il contributo di Warren e il suo team é stato enorme per essere riuscito a trovare la chiave per dare all'agonizzante Mickey Mouse nuova linfa andando a scavare nel suo passato ,nel suo universo, e anche per la riscoperta di Oswald. Adesso Mickey potrà rimettersi gli abiti di pensionato con il suo ruolo da testimonial, di personaggio inutile come lo hanno fatto diventare nei vari shows che preferisco non citare.
Un grazie per aver avuto l'opportunità di lavorare con voi anche se indirettamente e soprattutto per essere stati un enorme fonte d'ispirazione nel mio personale lavoro e penso anche in quello di molti altri creativi .
Adesso non so con quale faccia domani mi presenterò a Angouleme a firmare la graphic novel di Epic Mickey...
opterò per firmare Barks...
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: Addio al Juction Point

Messaggioda Zenox » mercoledì 30 gennaio 2013, 12:42

Mi dispiace che Spector se ne vada...è riuscito davvero a far rinascere il mio amore verso Mickey e Disney, poi mi ha fatto scoprire Oswald che nemmeno sapevo della sua esistenza fino ad Epic Mickey. Spero davvero che il brand non muoia con il team, ma si sa chi tira le redini di mercato o altro, non sono persone con passione. Ma freddi avvocati senz'anima.
Avatar utente
Zenox
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 440
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 12:02
Località: Roma
Has thanked: 2 times
Been thanked: 11 times

Re: Addio al Juction Point

Messaggioda Valerio » mercoledì 30 gennaio 2013, 14:06

Non è che serva per forza Epic Mickey per avere altro Oswald. Né c'era scritto da nessuna parte che dovesse diventare un brand.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10351
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Addio al Juction Point

Messaggioda Mason » lunedì 18 febbraio 2013, 20:25

Spector ha ragione su una cosa: ha fatto riscoprire il personaggio di Oswald, sì, ma quasi esclusivamente legato all'immagine di Rifiutolandia, di per sé bella idea, certo, ma rovinata da questo gioco più fumo che arrosto. Si aspetta un'azione di recupero del personaggio SERIA. Inoltre non è vero che Epic Mickey ha recuperato il vero spirito di Topolino, visto che quello che appare nel gioco rimane il Topolino "merchandising", dall' ebete sorriso.

Zenox ha scritto:ma si sa chi tira le redini di mercato o altro, non sono persone con passione. Ma freddi avvocati senz'anima.


Lol, e chi cavolo abbiamo al merchandising, Hitler? :asd:
<Grrodon> Sì ma a 15 anni è troppo vecchia
Avatar utente
Mason
Monster Allergico
Monster Allergico
 
Messaggi: 605
Iscritto il: martedì 12 febbraio 2013, 02:15
Has thanked: 1 time
Been thanked: 26 times


Torna a Nintendo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy