Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Dyson/Nyman] Ghost Stories

Una cartella dedicata a quel grande magico calderone che è il cinema e al fascino magnetico che lo schermo gigante continua ad esercitare ancora oggi.

[Dyson/Nyman] Ghost Stories

Messaggioda Valerio » domenica 22 aprile 2018, 23:44

Immagine

Ho visto Ghost Stories, e ammetto di essere rimasto un po' perplesso. Generalmente il giudizio è positivo: girato bene, dotato di una certa macabra ironia di stampo britannico che a me piace molto, e poi – diciamocelo – se c'è di mezzo Martin Freeman io esco di testa. Lo adoro proprio, con tutte le sue faccette, le mossettine, quella capacità di generarti un'empatia tale da fartelo apprezzare in qualsiasi ruolo. E anche se di Freeman ce n'è poco, quel poco che c'è te lo ricordi. Niente male pure il messaggio di fondo e la lunga sequenza finale, che porta tutto su un piano decisamente psicologico.

Le mie perplessità sono di carattere puramente “strutturale”. Quello che mi ha convinto poco è infatti il modo in cui i tre casi irrisolti si collegano nell'affresco complessivo. Certo, in ogni episodio ci sono echi, richiami, indizi per la Verità che possiamo cogliere col senno di poi. Però rimangono parentesi, strizzate d'occhio, easter egg isolati, che non influiscono nell'indagine. A conti fatti sono tre casi qualsiasi: se li rimpiazzassimo con altre storie e a queste applicassimo lo stesso set di indizi, difatto non cambierebbe niente nell'economia della narrazione. E questo un po' mi è dispiaciuto, perché mi è parso un sintomo di scrittura pigra.

Ma c'è anche la possibilità che quello pigro sia io, e ci siano finezze delle quali non mi sono nemmeno accorto. Se così fosse... eruditemi pure!
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10356
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Torna a Cinema a 360°

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Cookie Policy