Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

L'America non vive di soli hamburger ma anche di una grassissima infornata annuale di serie tv di tutti i generi, dal tentacolare procedural a piccole grandi epiche.

Re: [CBS] The Big Bang Theory

Messaggioda Andrea87 » mercoledì 10 aprile 2013, 22:26

viste tutte le puntate nell'ultima settimana, compresa la 6x01 (lol la nuova title card con anche Amy e Bernadette!)

Ad un primo giudizio devo dire che dopo le prime 2 stagioni ottimone la serie è cominciata a calare nella terza e per buona parte nella 4 per poi risollevarsi nelle ultime puntate (ma il cliffhanger della 4 non glielo perdonerò mai agli autori! Soprattutto perchè, come accade sovente, nel season opening della 5 viene tutto invalidato per mantenere lo status quo). La 5 riprende un pò i temi delle S01-02 (la puntata "immaginaria" è tra le più dolci, la puntata del ritorno alla nerditudine è un tributo a ciò che era lo show), ma vira ancora di più verso i rapporti di coppia a scapito della pura nerdata (le serate Halo inderogabili per contratto sono svanite, niente più TCG...): per la serie "Tira 'cchiù un pilu i nicchiu ca 'nu carru i boi!"

I pg purtroppo rimangono troppo ancorati al loro stereotipo, anzi alcuni come Sheldon deevolvono diventando pedanti e macchiette (ma si può inserire dal nulla il tormentone "BAZINGA!", sfruttarlo per 2 stagioni e poi ri-dimenticarlo?) e spesso viene utilizzato come riempitivo per dare alla puntata una trama secondaria (la puntata dell'uccello :vomit: ).
Penny e Leonard poi si candidano a Rachel & Ross del 2000, con l'ex nerd che diventa un rocchino a tutti gli effetti che colpisce ogni ragazza che appare (un pò troppo per un nerd poco sicuro di sè) anche se continua a morire dietro a Penny e ci si rimette insieme ad ogni season finale tanto da farmi citare Scrubs ("oh mio dio, è di nuovo quel periodo dell'anno?"), mentre altri pg che potevano essere interessanti come Leslie vengono fatti fuori inspiegabilmente per sostituirli con Amy (lol gli ShAmy! dedicato a chi dice che in italiano si perdono i doppi sensi :asd:)!
E Raj? sono 6 anni che non riesce a parlare alle ragazze se non ubriaco... che palle! Eh sì che di occasioni in cui potrebbe migliorarsi ce ne sono a cominciare dall'orrendo finale di S04, a quando rimpiange i tempi che erano loro 4 e la nerdità (altro carattere che sembra si sia perso, nonostante abbiano ancora case piene di fumetti e action figures) oppure quando, poverino, cerca un matrimonio combinato con una lesbica purchè non rimanga solo...

A conti fatti quindi l'unico che presenta una evoluzione di personalità degna di questo nome è Howard, che da quando incontra Bernadette matura e si emancipa dal ruolo di maniaco sessuale depravato fino a divenire il primo a sposarsi e ad andare nello spazio! Grande Wolowitz!



Ora direte: "ma quindi non ti piace più?" No, mi continua a piacere perchè ormai ci sono dentro e voglio sapere come continua e cosa si inventano. Soprattutto se preso a piccole dosi è ancora micidiale ma maratonato mostra tristemente la corda di uno show che è cambiato tanto rispetto alle premesse.
Immagine
Avatar utente
Andrea87
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 06 luglio 2009, 15:13
Località: Milazzo (ME)
Has thanked: 23 times
Been thanked: 5 times

Re: [CBS] The Big Bang Theory

Messaggioda DeborohWalker » mercoledì 10 aprile 2013, 22:36

Io mi sono messo in pari proprio in queste settimane, e senza farti spoiler, posso dirti che il personaggio di Raj viene evoluto in maniera perfetta, credibile e comunque coerente con la sua iniziale caratterizzazione sopra le righe, un po' come avvenuto per Sheldon (che appena ha iniziato ad avere la ragazza, abbiamo tutti temuto il salto dello squalo, e invece no, anzi.)
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 14 times

Re: [CBS] The Big Bang Theory

Messaggioda Bramo » giovedì 11 aprile 2013, 21:48

Andrea87 ha scritto:Ora direte: "ma quindi non ti piace più?" No, mi continua a piacere perchè ormai ci sono dentro e voglio sapere come continua e cosa si inventano. Soprattutto se preso a piccole dosi è ancora micidiale ma maratonato mostra tristemente la corda di uno show che è cambiato tanto rispetto alle premesse.

Da qualche tempo penso anch'io che se maratonassi la serie ne scoprirei le magagne, fermo restando che alcuni difetti comunque li noto anche vedendo un episodio alla volta al passo con la programmazione americana.
Per il resto, in generale sono abbastanza d'accordo con te, specie con la frase quotata. Sicuramente Howard è il personaggio che è evoluto di più e in maniera più netta, ma anche gli altri non sono gli stessi della prima stagione. Sheldon non solo in peggio come hai notato tu (anche se ricordo bene, effettivamente, un periodo in cui era la macchietta di se stesso) ma presenta anche una crescita che ci sta, e su Raj quoto quanto detto da Deboroh qui sopra. Forse alla fine sono Leonard e Sheldon che sono rimasti i più fedeli a quello che erano all'inizio, con poche vere evoluzioni caratteriali e maturazioni.
Certamente il tenore e lo "spirito" che animava la serie nelle prime due stagioni è andato un po' scemando, e si sono battute nuove strade, inseriti nuovi personaggi, soprattutto si è voluto aprire maggiormente a tipi di trame più standard per quanto riguarda i rapporti tra i personaggi, ma l'ho visto come un tradimento solo per un breve periodo (quarta stagione, a memoria, e forse parte della quinta), dove sembravano quasi rinnegare la nerditudine alla base. Ma poi si sono ravveduti, e da un po' di tempo mi pare che gli autori abbiano trovato un buon equilibrio tra elementi nerd e situazioni da classica sit-com.
Continuo ad esserne abbastanza soddisfatto :)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [CBS] The Big Bang Theory - Stagione 6

Messaggioda Bramo » mercoledì 22 maggio 2013, 15:16

Stagione 6

Immagine Immagine

[il colore arancione della cover è stato scelto per accalappiare Vito :P ]

La scorsa settimana è finita in America la trasmissione della sesta stagione di TBBT.
Io ho continuato ad apprezzare, anche e inevitabilmente questa serie va ormai presa per quello che è: fan service, divertimento senza troppe pippe mentali, riferimenti nerd (che tornano ad essere piuttosto presenti, dopo le ultime 2 stagioni in cui scarseggiavano), episodi buoni e meno buoni, Sheldon che catalizza (ma perlomeno è ben usato), situazioni che ruotano attorno alle nerdate e alle relazioni interpersonali tra i protagonisti e le altre persone, siano essere le proprie ragazze, colleghi dell'università o chiunque altro.
La parte iniziale, con Howard nello spazio, è ben gestita e resa in modo molto buono per non far pesare l'assenza nel gruppo di uno dei membri principali, dando adito a scenette spesso molto carine.
Il mini-tormentone di Fun with Flags, programma che Sheldon carica online in cui spiega le gioie date dallo studio delle bandiere, è azzeccato e in linea con il personaggio, che dopo 6 stagioni non solo non è snaturato, ma recupera la verve e le peculiarità che forse erano un po' sbiadite negli ultimi due anni.
La stessa cosa vale per gli altri personaggi, in special modo Raj, che vive per tutta la stagione una solitudine esistenziale profonda, soffrendo la mancanza di una ragazza quando tutti (perfino Sheldon) sono accoppiati. E' forse proprio Raj il personaggio che matura maggiormente a 'sto giro, visto il rapporto che cerca di approfondire con Stuart per colmare il vuoto e visto, soprattutto, lo sviluppo delle ultime puntate con Lucy.
TBBT, per sua natura, non può essere lo show che stupisce e che mantiene una media qualitativa alta di settimana in settimana: è un appuntamento fisso (ovviamente rinnovato anche per la prossima stagione) in cui il piacere sta nel vedere e sentire personaggi che sono ormai parte del proprio vissuto, a cui si è affezionati. Poi capitano ancora puntate come The Bakersfield Expedition, forse la migliore della stagione, dove oltre ad esserci un'esplosione di nerditudine dovuta ai nostri con costumi da personaggi di Star Trek, c'è anche uno sfondo amaro verso la fine che riporta quella sensazione che tutti i nerd, prima o poi, hanno provato sulla loro pelle.
Quindi, insomma... tutto bene. La serie procede sui suoi binari, tutto è regolare, l'atmosfera è sempre quella simpatica, nerd friendly e ben scritta che conoscevamo, forse risalendo anche un po' la china rispetto al recente passato.
Appuntamento a settembre :)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [CBS] The Big Bang Theory

Messaggioda Andrea87 » venerdì 24 maggio 2013, 00:14

boh ho provato a seguire la stagione settimanalmente ma dopo la 6x02 e l'ennesimo ripensamento di Penny ho staccato per sbattere la testa al muro e dicendo, citando Carla, "Siamo già in quel periodo dell'anno?" :cazz: :cazz: :cazz:
Immagine
Avatar utente
Andrea87
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 06 luglio 2009, 15:13
Località: Milazzo (ME)
Has thanked: 23 times
Been thanked: 5 times

Re: [CBS] The Big Bang Theory

Messaggioda Bramo » giovedì 03 ottobre 2013, 22:45

Con l'ondata di serie autunnali di queste settimane, è tornato anche TBBT.
E, come HIMYM, anche lui con premiere doppia.
Niente di che, tutto come al solito: il collegamento con il finale della seconda stagione (Leonard in una spedizione lontano dall'America) viene subito chiuso e archiviato, anche se la cosa viene fatta con intelligenza e tenuta come ossatura sia del 7x01 che del 7x02.
Ammetto che dopo aver conosciuto HIMYM, guardo le avventure di Sheldon e Leonard con un occhio molto più critico... ma ammetto anche che questi due episodi m'hanno comunque fatto ridere, specie il primo, e mi ha fatto piacere ritrovare i ragazzi. Raj soprattutto, per il quale confido in una maturazione visto lo sviluppo della sua persona, che sta già sfruttando.
TBBT va preso per quello che è, in fondo: una placida serie senza pretese, in cui l'attrattiva personale oltre a Sheldon e a Penny sono i riferimenti nerd fatti in modo spassoso. E in modo disimpegnato me la godo, e mi godrò anche questa nuova stagione ;)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda Bramo » domenica 13 ottobre 2013, 16:57

Oh, viste la 7x03 e 7x04, devo dire che continua a divertirmi 'sta serie. La caccia al tesoro, le relazioni assurde tra i personaggi, le nerdate incastrate nella vita di tutti i giorni...
Ma oltre alle risate, osservando la composizione degli episodi ho davvero capito che TBBT è proprio una cosina relaxosa e nul'altro: Sheldon è un gran personaggio e l'interpretazione di Jim Parsons è veramente ottima, ma non c'è sviluppo di trama, non ci sono evoluzioni. Sì, i personaggi sono cambiati nel corso delle stagioni, Howard e Raj lo dimostrano, ma questo avviene in modo lento e senza grandi motivazioni narrative.
Forse serviva HIMYM per aprirmi gli occhi al riguardo. :P Continuo a ritenere TBBT spassosa e quindi la seguirò volentieri fino alla sua conclusione (che per ora non è affatto in vista), ma l'approccio sarà sicuramente quello del "passiamo 20 minuti spensierati e senza pretese" rispetto a quello che uso per altre serie.
E va benissimo così :)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda brigo » giovedì 15 maggio 2014, 17:44

Non so se qualcuno di voi continua a seguirlo, cmq gira che ti rigira la prossima puntata sarà l'ultima di questa 7a stagione. E mi è sembrata una delle annate più divertenti!
Sembra inoltre che lo show verrà rinnovato fino al 2017. Personalmente ne sono felice.

PS: per gli appassionati di continuity, non perdete la puntata 7X23.
Avatar utente
brigo
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 20:33
Has thanked: 1 time
Been thanked: 8 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda DeborohWalker » giovedì 15 maggio 2014, 20:35

Io lo seguo, si è ormai stabilizzato su una buona velocità di crociera.
Ma proprio riguardo alla 7x23, mancano i momenti -memorabili-, rispetto a quanto si vede qui mi aveva entusiasmato molto di più gli ultimi istanti della prima stagione con la scena derivata dal gatto di Shroedinger. È divertente, continua a essere una visione piacevole, ma i momenti di vera esaltazione sono 2-3 per stagione, in questa direi quasi tutti legati al rapporto Sheldon-Amy (bacio in primis).
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 14 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda brigo » venerdì 16 maggio 2014, 18:25

DeborohWalker ha scritto:Ma proprio riguardo alla 7x23, mancano i momenti -memorabili-,


Su questo ti do ragione, anche perchè c'è stato un tira e molla che durava già da qualche buona puntata e la cosa cominciava a puzzare di stantio.
Ma, al di là della bellezza dell'episodio (effettivamente non memorabilissimo sotto il punto di vista delle gag), è ovvio che ci troviamo di fronte ad una puntata che gli appassionati dovrebbero vedere (oltre a quella che hai citato tu, of course :D ).
Strano che non abbiano lasciato tale cosa per l'ultima puntata della stagione, di solito finiscono sempre con un cliffhanger. O ne hanno in programma uno ancora più clamoroso di quello?! :umh:
Avatar utente
brigo
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 20:33
Has thanked: 1 time
Been thanked: 8 times

Messaggioda DeborohWalker » venerdì 16 maggio 2014, 18:53

Bè, se uno è appassionato mi auguro che guardi tutti gli episodi, altrimenti è uno spettatore casuale :P
Chiaramente per il season finale ci sarà in serbo qualcosa di più ancor potente che sarà uno sviluppo diretto di -quella scena-... ma ora inizio a guardarlo, lo saprò tra mezz'ora :D
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 14 times

Messaggioda DeborohWalker » venerdì 16 maggio 2014, 20:44

Infatti.
O meglio, nulla di sensazionale, ma potrebbe essere la più grande evoluzione per molti personaggi.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 14 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda brigo » sabato 17 maggio 2014, 13:12

Secondo me si tratta di una bolla di sapone, anche il passaggio tra stagione 6 e 7 è stato così.
Credo che già nella prima puntata della prossima stagione le cose cominceranno a riprendere il loro status originale.
Avatar utente
brigo
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 20:33
Has thanked: 1 time
Been thanked: 8 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda DeborohWalker » domenica 18 maggio 2014, 20:34

Bè, se Penny e Leonard si sposeranno sarà difficile che lo status quo possa restare lo stesso. E difficilmente potranno rimangiarsi la cosa, questa volta è chiaramente la volta definitiva.
Ci dovrà per forza essere uno di questi due scenari:
- Leonard e Penny vanno a vivere insieme. Sheldon impara a vivere da solo, o va a vivere con qualcun altro. Mi sembra un cambiamento non da poco.
- Leonard e Penny vivono insieme e con loro c'è anche Sheldon. Anche in questo caso però, ci sono molte situazioni promettenti che darebbero vita a chissà che sviluppi.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 14 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda brigo » lunedì 19 maggio 2014, 11:38

Sì, be', con ritorno allo status quo originale non intendevo che Leonard e Penny si sarebbero rimangiati la promessa di matrimonio, quanto piuttosto che Sheldon ritornerà molto presto a Pasadena.
Cmq mi interessano anche gli sviluppi futuri che riguarderanno Raji ( 'sta Emily mi piace parecchio e sembra pure simpatica, spero che la tengano) e Stuart ( l'assicurazione gli ridarà tutti i soldi e riprenderà in mano un negozio di fumetti, o ci sarà un nuovo scenario, tipo rimanere il badante della madre di Howard?).
Avatar utente
brigo
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 20:33
Has thanked: 1 time
Been thanked: 8 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda Bramo » martedì 20 maggio 2014, 23:00

Immagine

Archiviata (in America) anche questa stagione di TBBT, posso concedermi qualche commentino da quadro d’insieme, a fronte dell’inutilità di un commento episodio per episodio.
Anche perché in pratica vale il commento generale che ho fatto circa un anno fa per la sesta stagione: si viaggia a “velocità di crociera”, si va avanti per episodi sostanzialmente autoconclusivi e con poche vere svolte di continuity. Lo status quo con accoppiamenti vari si è affermato e si continua così, declinando vari riferimenti nerd e guest star che ritornano a nuove situazioni, senza particolari guizzi. Sulle ospitate, ecco, mi spiace proprio notare che non c’è nessun colpaccio nuovo ma solo (pur graditi) ritorni come il Professor Proton, l’onnipresente e giullaresco Will Wheaton, Stephen Hawking.
Unico colpaccio gli starwarsiani James Earl Jones e Carrie Fisher in The Convention Conundrum, per il resto nessuna nuova ospitata. Bella comunque la comparsata del “nostro” Massimino :)
Di episodi particolarmente memorabili non ce ne sono molti: menziono giusto The Itchy Brain Simulation perché spassosissima nella quest in cui finisce Leonard, The Thanksgiving Decoupling perché ha risvolti a sorpresa, The Friendship Turbulence perché è ben costruita, e The Mommy Observation anche solo per la cena con delitto e per la scena finale :P
Menzione particolare per The Proton Transmogrification, uscita nella settimana dello Star Wars Day e per la quale (cito da Coming Soon)
Per l’occasione, Lucasfilm ha messo a disposizione della produzione un gruppo di tecnici degli effetti speciali per ricreare Dagobah, il remoto pianeta palustre servito come rifugio per Yoda durante il suo esilio. Lo studio ha fornito anche diversi oggetti di scena, tra cui una spada laser (maneggiata da Newhart), e ha supervisionato l’intera produzione dell’episodio, apportando alcuni ritocchi finali – incluso il suono originale della stessa spada – presso il suo quartier generale a San Francisco.

Scossoni di continuity ce ne sono, comunque, solo che sono riservati agli ultimi 2 episodi, dove Raj copula, Leonard e Penny decidono di sposarsi e stavolta davvero e Sheldon prende la decisione di fuggire lontano come reazione ai troppi cambiamenti nella sua vita. Prevedo anch'io, come brigo, che al massimo nell’8x02 sarà già tornato in mezzo alla combriccola.
In definitiva, nulla di nuovo sotto il sole. Tante scenette divertenti a sfondo semi-nerd, atte ad intrattenere spensieratamente e senza pretese lo spettatore, che giocano la loro attrazione anche e soprattutto sull’affezione sviluppata per i protagonisti, sempre ben interpretati.
Senza infamia e senza lode. Siamo comunque ben lontani dalla portata innovativa e significativa che la serie aveva nelle sue prime 3 stagioni, ma questa non trova riscontro negli ascolti, visto che l’ultimo episodio della qui presente settima stagione è risultato il più visto di tutta la serie.
Ah, e ci aspettano ancora 3 stagioni sicure.
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda Bramo » mercoledì 24 settembre 2014, 21:56

L'altro ieri in America è cominciata l'ottava stagione, con i primi 2 episodi.
E niente, credo di aver trovato così tante cose narrativamente ricercate e qualitativamente pesanti da far sì che riesca a malsopportare questa serie, ormai.
È una sit-com che segue i modelli canonici del format, cioè quelli di vent'anni fa, dove non cambia quasi nulla nello status quo se non ogni 3-4 anni e dove le situazioni, ad un certo punto, cominciano a ripetersi.
L'unico vero twist nella trama generale è stato quando nel gruppo sono arrivate le ragazze, Bernadette e Amy, e quando queste si sono rispettivamente sposate con Howard e fidanzate con Sheldon. Da lì è semplicemente iniziato un nuovo status-quo che ci portiamo avanti ormai da 3 stagioni con il riciclo delle solite situazioni.
Per l'amore del cielo, le battute nerd sono quasi sempre piacevoli... ma appunto, nemmeno più sempre sempre. Sheldon è un personaggio che è diventato così iconico che difficilmente potrà essere davvero svilito e rovinato, ma proprio per questo non cambierà mai, e narrativamente questo non è certo un bene.
Nell'8x01 e 8x02, dei grandi cambiamenti dello scorso season finale non si è praticamente fatto cenno, se non in sporadiche occasioni. E, come prevedevamo io e brigo lo scorso maggio, la fuga di Sheldon si è rapidamente risolta nei primi dieci minuti del primo episodio, riportando tutto al solito tran tran.

Non credo che smetterò la serie. Ormai c'è l'affezione verso i personaggi, inoltre 20 minuti ad episodio non portano via troppa vita. Forse non seguirò settimana dopo settimana, recuperando ogni tanto (anche se credo che una "maratona" di 4-5 episodi uno di fila all'altro potrebbe ammazzare del tutto quel poco che resta ad attrarmi della serie).
Ma dipende dal trend: perché alcune gag viste in questi due episodi sono così scontate, stantie e mosce che mi hanno abbastanza infastidito, addirittura.
Va bene seguire per inerzia, va bene l'attaccamento ai personaggi, vanno bene le nerdate divertenti e Sheldon, ma a tutto c'è un limite.

Di certo, per il momento, la ripresa della serie non ha visto la presenza nel banner nemmeno col binocolo.
Ne riparliamo a maggio, a stagione conclusa, per capire lo stato di non-salute di TBBT.
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda brigo » lunedì 29 settembre 2014, 20:26

ATTENZIONE!!! Il seguente post può contenere SPOILER e tracce di frutta secca.


C.V.D., per gli amici "Come volevasi dimostrare".
Il Big Chaos che voleva Sheldon partire non si sa dove per chissà quanto è finito in una bolla di sapone. Ancor prima della sigla della prima puntata, in effetti.. Ma questo è lo stile di Chuck Lorre e ormai sono in pochi a cascarci. Sheldon quindi è ritornato, ma non si sa ancora come andrà a finire con la sua sistemazione, considerando che Leonard e Penny sono ufficialmente promessi sposi e vorranno vivere insieme.
Altra cosa in sospeso, di cui non avevo parlato perchè sinceramente non me ne frega una mazza, è l'occupazione che svolgerà Penny (che, ricordo, si licenziò dal Cheese Cake Factory). Forse diventerà una rappresntante farmaceutica, ma come dicevo si tratta di un filone che poco o nulla mi interessa.
Raji dice ancora di stare con Emily, anche se ancora non si è vista (uhm...) e Howard e Bernadette (sempre più irritante, la ammazzerei!) stanno ancora insieme. Proprio riguardo Howard e sua madre, non si capisce bene il ruolo di Stewart, vedremo con il prosieguo della stagione.
Certo, ormai siamo all'ottava stagione, i ruoli e le dinamiche del gruppo sono stra conosciute e ben oliate, forse anche troppo. E per ora non si vedono grosse novità. Ma si son visti solo due episodi in un totale di 24, è troppo presto per farsi un'idea. E nonostante le succitate dinamiche ormai intuibili, lo show riesce ancora a farmi ridere e per questo lo seguirò regolarmente.

Ah già, una delle novità più grandi è che Penny si è fatta il caschetto... :mah:

Dimenticavo la frutta secca: arachidi.
Avatar utente
brigo
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 20:33
Has thanked: 1 time
Been thanked: 8 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda Bramo » giovedì 16 ottobre 2014, 20:56

Come da previsioni, il terzo e il quarto episodio hanno continuano a veleggiare nella mediocrità da sit-com vecchio stampo.
Ma torno già a scrivere qui perché invece l'8x05 mi ha piacevolmente sorpreso: narrativamente siamo sempre a livello ultra-lineare e ben poco esaltante, ma il plot alla base si differenzia per una sorta di sapore amarcord, tanto nella finzione narrativa quanto a livello meta.
I ragazzi, infatti, convengono che l'arrivo delle ragazze nel loro gruppo abbia minato la loro spinta a creare invenzioni unendo le proprie competenze nei rispettivi campi di ricerca. Decidono allora di starsene per un intero fine settimana solo loro quattro, con le ragazze a fare in weekend fuori porta a Las Vegas, così che senza distrazioni potessero tornare inventivi come un tempo.
L'idea è meta perché, in senso lato, può essere letta come l'ammissione che nelle prime stagioni (prima dell'arrivo delle varie Amy e Bernadette, cosa che come dicevo tempo fa è un po' uno spartiacque nella serie) le cose erano diverse, si nerdeggiava in modo più leggero e naturale, senza che fosse cool o forzato e senza accantonare quell'anima in favore di altro.
E viene sviluppata in modo efficace e simpatico: mentre le scene a Las Vegas con Penny e le altre sono imbarazzanti e ben poco divertenti, i ragazzi liberi dalle controparti femminili possono dare libero sfogo a loro stessi, dimostrandosi i simpatici cazzoni di un tempo che mentre cercando di creare qualcosa di nuovo continuano ad andare off topic mettendosi a guardare film, a perdersi in discussioni sui viaggi nel tempo e a vedere video scemi su You Tube. È una costruzione ovviamente semplice semplice, ma efficace e che ha saputo regalarmi uno degli episodi più godibili degli ultimi due anni di TBBT.
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: [Chuck Lorre] The Big Bang Theory (CBS)

Messaggioda brigo » sabato 09 maggio 2015, 16:43

Questa mia presente è solo per dire che forse questa 8a stagione (terminata in USA questa settimana) si è rivelata la più trollona di tutte.
Molti degli interrogativi con cui si apriva l'attuale stagione sono rimasti irrisolti, anzi, sono sempre dei cliffhanger che ci guideranno alla stagione successiva.
Praticamente l'unico cambiamento sostanziale è dovuto al fatto che l'attrice che prestava la voce alla madre di Howard è passata a miglior vita...
Ci son sempre puntate che mi divertono e puntate che mi fanno dire "Cioè, boh...", ma in sostanza in un anno non si è evoluto niente.
Quindi continuerò a seguirlo, però, "Cioè, boh...". :mah:
Avatar utente
brigo
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 20:33
Has thanked: 1 time
Been thanked: 8 times

PrecedenteProssimo

Torna a Serie USA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Cookie Policy