Home The Disney Compendium il Fumettazzo

News & Rumors dal mondo del cinema

Film tratti da libri, film tratti da fumetti, film tratti da storie vere, film inventati di sana pianta, blockbusters, d'autore, di serie Z, caciottari, insomma... TUTTO, tranne l'animazione.

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Icnarf » lunedì 05 luglio 2010, 21:08

Urrà l'ultimo aborto di film sta per uscire, ovviamente diviso in due... come per l'ultimo della saga twilight... che trattica banale e consumistica.

Inutile dire che Voldy e la sua voce da flaccido mafioso siano pessimi e che ormai l'Adolescenza non è più attratta dal trio (alla buon'ora... scoprire che il re è nudo diventa sempre più difficile).
Avatar utente
Icnarf
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 758
Iscritto il: lunedì 24 aprile 2006, 08:50
Località: Napoli
Has thanked: 0 time
Been thanked: 6 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda DeborohWalker » sabato 17 luglio 2010, 23:08

Immagine

Betty Brant (o la madre del figlio di J.D., a seconda delle competenze nerd) sarà la fatina Trilli nel film live-action "Tink", una commedia romantica che credo proprio avrà un sapore Enchanted-esco...
Di certo più adatta di Julia Roberts.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Vito » venerdì 30 luglio 2010, 13:48

Lol, ero appena venuto per segnalarlo.

La Banks l'adoro (ovviamente è sempre e solo Kim Briggs di Scrubs :P ), così come adoro Trilli. Staremo a vedere. :)

(In quest'articolo poi la somiglianza in foto è notevole: http://www.badtaste.it/index.php?option ... &Itemid=59)
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Vito
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: martedì 28 aprile 2009, 17:42
Has thanked: 12 times
Been thanked: 25 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Bramo » venerdì 30 luglio 2010, 19:16

A marzo 2011 il nuovo film di Zack Snyder, Sucker Punch, sorta di dark-fantasy dalla trama particolare, con un gruppo di protagoniste femminili tra cui noto Vanessa Hudgens e Carla Gugino (direttamente da Watchmen)
Qui qualche info in più.
Teaser Trailer:

Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda DeborohWalker » venerdì 30 luglio 2010, 20:42

Fanciulle seminude, samurai, katane, robottoni, nazisti e draghi sputafuoco.
Snyder è un genio :asd:

Comunque tra questo e i guardiani di Ga'Hoole, potrebbe azzeccare una doppietta di film niente male.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda DeborohWalker » lunedì 16 agosto 2010, 00:21

Autunno 2011, la prossima versione di Star Wars.
No, non è la tanto attesa release cineamtografica in 3D, bensì l'edizione Home Video in Blu-Ray.

*rullo di tamburi*

Con scene aggiunte.

Si spera che non ci siano altri formichieri canterini, ma da quanto si vede qui sotto si può ben sperare.


Maledetti Blu-Ray, iniziano a fare sul serio.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Tyrrel » martedì 31 agosto 2010, 12:11

Da una parte trovo questa notizia esaltante, dall'altra mi lascia qualche perplessità.
Trovo esaltante il fatto che Lucas inserisca delle scene che possano rendere la saga più omogenea e completa; penso ad esempio alla scene di dialoghi tra Qui-Gon e Yoda in La Vendetta dei Sith (che non mai compreso perché siano state tagliate, e sopratutto non siano state inserite nei dvd... ma certo, sono state tagliate per poter rendere più appetibile un ulteriore cofanetto!) o al rumor che circolava tempo fa relativamente all'inserimento di una scena riguardante lo scioglimento del senato galattico da inserire in Una nuova speranza.
Quello che mi lascia perplesso è la possibilità di inserire scene sostanzialmente inutili, e un esempio è proprio quell'anteprima mostrata durante quella convention e ripresa di straforo (e infatti ora non è più disponibile): che utilità ha quella scena? Nessuna, che Vader e Luke "comunicassero" era cosa intuibile e il mostrarcelo non aggiunge niente di più, così come era noto che Luke si era ricostruito una lightsaber e l'aveva nascosta dentro R2. Quindi boh, rimango in attesa di saperne di più per giudicare meglio la bontà dell'operazione.

Rimanendo in tema di cofanetti Blu-ray Disc, è in arrivo quello della saga di Ritorno al Futuro:

http://www.badtaste.it/index.php?option ... &Itemid=52

Niente scene aggiuntive, "solo" i film in alta definizione e tanti contenuti speciali.
-- Imagine the impossibilities.
Avatar utente
Tyrrel
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 12:24
Località: Cagliari e dintorni
Has thanked: 16 times
Been thanked: 8 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda DeborohWalker » martedì 31 agosto 2010, 18:18

Tyrrel ha scritto:che utilità ha quella scena? Nessuna, che Vader e Luke "comunicassero" era cosa intuibile e il mostrarcelo non aggiunge niente di più, così come era noto che Luke si era ricostruito una lightsaber e l'aveva nascosta dentro R2. Quindi boh, rimango in attesa di saperne di più per giudicare meglio la bontà dell'operazione.


Bè, la scena della lightsaber è IL momento esalto delle nuove scene: si tratta dell'unico momento in cui nei film si vede il processo di costruzione di una lightsaber, descritto solo nel romanzo ma mai visto, e da allora sfruttato un sacco di volte nell'Expanded Universe e mostrato in un media "visivo" per la prima volta solo nella prima stagione di The Clone Wars.
E' un momento cruciale della formazione dei jedi, sarebbe come chiedere a cosa serve la scena con Obi-Wan e il pallino volante che Luke deve deviare col casco coperto...
E a cosa servono tutte quelle capriole che fa Darth Maul?
Suvvia, siamo nerd, sappiamo qual è la risposta.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Tyrrel » mercoledì 01 settembre 2010, 14:25

Ma che c'entra? Quello che mi chiedo è quale sia l'utilità di inserire ORA una scena che è stata eliminata quasi trent'anni fa e che non aggiunge molto alla storia. I sei film della saga hanno un loro equilibrio e una loro struttura propri, e imho si dovrebbe andare a modificarli solo per motivi realmente importanti, come una maggiore omogeneità dell'intera saga.
L'inserimento di quella scena imho non è motivato; il fatto ci era stato narrato già, e mostrarcelo (solo in parte, tra l'altro) non aggiunge niente se non avere qualche minuto in più di Luke Skywalker e Darth Vader (davvero questo può essere motivo di tanto esalto esagitato?-mi riferisco alle urla in sala durante la proiezione della preview-). E se quella scena sarà veramente IL momento esalto dei nuovi inserimenti allora le perplessità aumentano; magari Lucas ha avuto pure la bella pensata di inserire in Una Nuova Speranza le scene di Luke con gli amici, andando così ad alterare pesantemente l'equilibrio di un film che funziona benissimo e che nell'arco di 30 anni è stato alterato già diverse volte: prima spara per primo Han, poi Greedo, poi sparano insieme, poi però pubblichiamo il dvd con i film com'erano in origine in cui Han spara per primo...
Non vorrei, quindi, che queste nuove scene non siano altro che uno specchietto per le allodole in modo da vendere qualche copia in più; la scena della lightsaber era così importante per Lucas? Perché non l'ha inserita nei dvd? Lo spazio c'era, poteva farlo, ma non l'ha fatto ben sapendo, presumo, che avrebbe potuta tenerla in caldo per una successiva riedizione. E chissà cosa s'inventerà per la riedizione cinematografica in 3D. Se va mostrare tutti i fatti raccontati ma mai visti di Star Wars ha materiale per nuove "edizioni definitive" per l'eternità...
-- Imagine the impossibilities.
Avatar utente
Tyrrel
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 12:24
Località: Cagliari e dintorni
Has thanked: 16 times
Been thanked: 8 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Lightning » mercoledì 01 settembre 2010, 17:05

Non vorrei, quindi, che queste nuove scene non siano altro che uno specchietto per le allodole in modo da vendere qualche copia in più


Beh ma su questo non c'è dubbio... infondo Star Wars è si una saga storica del cinema, ma è anche un grande business e quindi deve sottostare alle regole di quest'ultimo...
"L'umanità deve porre fine allo spoiler, o lo spoiler porrà fine all'umanità."

Facebook
Avatar utente
Lightning
da Pk²
da Pk²
 
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 09 giugno 2007, 22:33
Località: Padova, Ministero dell'Antispoiler, terzo piano, ufficio 12.
Has thanked: 0 time
Been thanked: 0 time

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Valerio » mercoledì 01 settembre 2010, 17:28

Ma anche a quelle del vecchiaccio ossessionato che vede il mondo cambiare intorno a lui e si ritrova in mano tecnologie che a suo tempo non poteva avere e vorrebbe che la sua opera lo accompagnasse alla tomba e non finisse mai. A volte George è ridicolo ma io un po' lo capisco.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Francesco F » mercoledì 01 settembre 2010, 17:30

Uno veramente creativo con le nuove tecnologie svilupperebbe nuove idee.
DISCUSSIONE, NON RECENSIONE!

:solly:
Avatar utente
Francesco F
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 5282
Iscritto il: martedì 29 novembre 2005, 00:43
Has thanked: 67 times
Been thanked: 7 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Valerio » mercoledì 01 settembre 2010, 17:34

Ma uno veramente vecchio decide di fermarsi dove si è fermato e coltivare il suo orticello galattico forever and ever.
Da quanto tempo dice di voler fare chissà quali altri film? Però poi non ce la fa, non ci riesce più, è prigioniero della sua ossessione. Lo si può odiare ma è anche un'immagine poetica volendo, quella dell'eremita capitalista :D
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Francesco F » mercoledì 01 settembre 2010, 20:01

E' un'immagine patetica, non poetica. Io non sono un malato di Star Wars, ma non è quello il punto. Anche se lo fossi, odierei quanto sta facendo il mio Autore, cioè niente di nuovo e storpiatura del vecchio.
DISCUSSIONE, NON RECENSIONE!

:solly:
Avatar utente
Francesco F
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 5282
Iscritto il: martedì 29 novembre 2005, 00:43
Has thanked: 67 times
Been thanked: 7 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Valerio » giovedì 02 settembre 2010, 00:49

Questione di punti di vista, di generazioni e di a che punto si è scelto di scendere dal treno. Tu adesso giochi a fare lo schifato perché hai visto Lucas fare le Clone Wars e le edizioni Blue Ray, ma prima di te c'è stato lo scaglione degli schifati da Lucas annata 2005 per via di Episodio 3, quelli annata 2004 che non hanno accettato il fantasma di Anakin nei dvd, quelli annata 2002 che ancora sboccano se pensano al corteggiamento tra lui e Padmé, poi quelli del 99 haters di Jar Jar e dei midichlorian. E se andiamo ancora indietro ecco gli schifati 97 che si sono visti per la prima volta cambiare le carte in tavola, aggiungere CGI dove non c'era e via dicendo. Ma possiamo anche risalire alle primissime critiche se pensiamo ad Episodio VI e agli Ewoks...per non parlare dei due film tv e la serie animata derivata dai detestabili orsetti. E l'Expanded Universe di quegli anni, ne vogliamo parlare?

Quello che a me sembra è che Lucas sia sempre Lucas, il solito bambinone coi suoi giocattoloni e il suo Gioco a cui si può scegliere di stare o meno. Cos'è cambiato in definitiva dal 97 (anno di uscita dell'edizione speciale) a oggi? Assolutamente nulla, Lucas continua a fare quello che ha sempre fatto, solo che adesso c'è di mezzo una nuova trilogia, che ai più non piace ma a te sì, perchè è quella con cui hai conosciuto la Saga, e segna il confine esatto, il momento da cui non accetterai altre integrazioni. E la storia si ripete.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda DeborohWalker » giovedì 02 settembre 2010, 01:04

Oh, ma Lucas mica è l'unico.
Basti pensare a un regista nettamente differente per il tipo di prodotto che ha realizzato e il mercato che sfrutta, pur essendo sempre in campo fantascientifico: Ridley Scott e il suo Blade Runner.

Prima c'è il film originale, poi la Director's Cut ("uffi, i produttori non mi avevano fatto fare quello che volevo io!"), poi la Final Cut ("uffi, in realtà anche se l'ho approvata non ho avuto il pieno controllo della Director's Cut") e chissà cos'altro salterà fuori.

Avviene lo stesso con fumetti e film riproposti in edizioni nuove con qualche contenuto in più: nel caso di Lucas l'editore equivale all'autore per cui può permettersi di mettere le mani direttamente sull'opera stessa.
Non vi piace Bone a colori? Andate a recuperare gli albetti sottiletta della Macchia Nera che poi si trasforma in volumi di un'altra dimensione, se invece volete un'edizione decente in italiano vi tocca avere anche il colore.
Non vi piacciono i volumi di Jiro Taniguchi ristampati in edizione elegante per le librerie di generica, col senso di lettura all'occidentale? Bisogna andare a recuperare albi vecchiotti che ormai si sfaldano in mano appena li apri.
Non vi piacciono in Dragon Ball i nomi italiani usati per la versione televisiva? Allora dovete accontentarvi delle VHS Dynamic, dato che in DVD italiano c'è solo la versione De Agostini con tipo "onda energetica", "Yamco" e compagnia bella.
Non vi piacciono le nuove edizioni di Star Wars? Allora dovete accontentarvi della versione in VHS.

Purtroppo per certe cose bisogna per forza di cose mediare tra l'edizione e l'opera in sé.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Valerio » giovedì 02 settembre 2010, 01:29

Boh ma poi non so bene di cosa si accusi Lucas, non c'è solo la retcon applicata alla vecchia trilogia, c'è anche l'aver permesso che nascesse l'EU, quando non direttamente l'odiarlo per aver fatto la nuova trilogia. E' un insieme di cose che creano malumori nei puristi, solo che se si sceglie di esserlo allora va fatta una scelta asettica e condannare anche i nuovi film. Se non lo si fa si rientra per forza di cose nel sistema generazionale a scaglioni che ho descritto prima (con il grosso che si è tolto di mezzo nel 97 e nel 99).
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Francesco F » giovedì 02 settembre 2010, 09:10

Ridley Scott non ha fatto solo Blade Runner (certo non ha più fatto nulla a quel livello...), Jeff Smith non ha fatto solo Bone (ha fatto poco altro, ma comunque è ancora giovane), tutti gli altri esempi riguardanti edizioni italiane c'entrano poco con la creatività dell'autore originale.
George Lucas dopo Star Wars ha fatto solo altri Star Wars, da regista, e da produttore "principale" solo Indiana Jones, e adesso nei suoi progetti futuri c'è solo altro Star Wars (rimaneggiamenti o EU) e altro Indiana Jones.
Quello che rimprovero a George Lucas è di sfruttare le nuove tecnologie solo per rimaneggiare i suoi vecchi film. Il rimaneggiamento fatto per avvicinarsi di più a quello che l'autore aveva in mente ha un senso, ma per George Lucas mi sembra più un'ossessione che una necessità. James Cameron ha detto una bestemmia nauseante quando dichiarò che se Titanic l'avesse fatto oggi, la nave l'avrebbe fatta in CGI, e non costruendo il più gigantesco set semovibile della storia come fece 13 anni fa. E' una bestemmia, ma almeno sono rimaste solo parole... non gli è certo balzato in mente di fare una nuova edizione di Titanic in CGI. Per sfruttare il 3D e la CGI Cameron ha fatto un nuovo film, non ha rimesso le mani su un'opera ormai passata e largamente diffusa. Persino la sua saga di Terminator l'ha messa in mano ad altri (che l'hanno bistrattata, ma chissene... almeno non ci ha messo il suo nome).
Bisogna andare avanti, sennò non c'è progresso. Se in 40 anni di carriera il nome di Lucas può ancora essere legato solo a Star Wars, non riesco a provare altro che pena (ovviamente non penso che sia uno sfigato o uno sprovveduto, è sicuramente l'uomo più felice e fortunato della Terra, ma artisticamente adesso sta a zero).

Grrodon ha scritto:Questione di punti di vista, di generazioni e di a che punto si è scelto di scendere dal treno. Tu adesso giochi a fare lo schifato perché hai visto Lucas fare le Clone Wars e le edizioni Blue Ray, ma prima di te c'è stato lo scaglione degli schifati da Lucas annata 2005 per via di Episodio 3, quelli annata 2004 che non hanno accettato il fantasma di Anakin nei dvd, quelli annata 2002 che ancora sboccano se pensano al corteggiamento tra lui e Padmé, poi quelli del 99 haters di Jar Jar e dei midichlorian. E se andiamo ancora indietro ecco gli schifati 97 che si sono visti per la prima volta cambiare le carte in tavola, aggiungere CGI dove non c'era e via dicendo. Ma possiamo anche risalire alle primissime critiche se pensiamo ad Episodio VI e agli Ewoks...per non parlare dei due film tv e la serie animata derivata dai detestabili orsetti. E l'Expanded Universe di quegli anni, ne vogliamo parlare?

Quello che a me sembra è che Lucas sia sempre Lucas, il solito bambinone coi suoi giocattoloni e il suo Gioco a cui si può scegliere di stare o meno. Cos'è cambiato in definitiva dal 97 (anno di uscita dell'edizione speciale) a oggi? Assolutamente nulla, Lucas continua a fare quello che ha sempre fatto, solo che adesso c'è di mezzo una nuova trilogia, che ai più non piace ma a te sì, perchè è quella con cui hai conosciuto la Saga, e segna il confine esatto, il momento da cui non accetterai altre integrazioni. E la storia si ripete.

La storia si ripete a sentirti dire quella frase che ho grassettato, ovvero la solita scusa per delegittimare argomenti validi. E' ovvio che tutti siamo influenzati dal nostro personale contesto quando ci approcciamo alle opere d'arte, e che nel corso degli anni possiamo pure cambiare idea. Ma gli argomenti se sono validi rimangono validi.
Quanto al mio contesto personale, che hai tentato di riassumere a modo tuo, cioé sbagliato:
1) io ho visto Star Wars per la prima volta un paio di anni fa. E al contrario di quanto mi consigliavi tu, ho visto prima la vecchia trilogia e poi la nuova (senza pregiudizi, visto che né della vecchia né della nuova sapevo assolutamente nulla... l'unica cosa che conoscevo di Star Wars era "che la forza sia con te" e "io sono tuo padre" (sì, spoiler. Non si può sconfiggere uno spoiler di trent'anni...).
2) la nuova trilogia mi è piaciuta più della vecchia non perché mi piacciono solo le robe nuove. Intanto mi piace anche la vecchia, e non poco. E per fare un altro esempio, pochi giorni fa ho visto per la prima volta 20.000 leghe sotto i mari (anno 1954) e mi è piaciuto più di tanti intrattenimenti moderni (più di Pirati dei Caraibi, per dire, che ovviamente è più spettacolare).

E poi non sto dicendo che è ingenuo amare Star Wars. E' ingenuo stare dietro ai deliri maniacali di Lucas che *rovinano* Star Wars (per me a rovinarlo è la retcon, per altri è sono i midichlorian, per altri sono gli Ewoks, per altri tutte le altre cose che elencavi... possiamo sederci intorno a un tavolo e discutere di quali siano argomenti seri e quali siano capricci da nerd, non vedo l'ora). E soprattutto è uno spreco di energie, perché io non penso né che Lucas abbia esaurito la vena creativa né che sia un pessimo filmmaker che ha avuto la botta di culo trent'anni fa e ci campa di rendita; penso sia un ottimo regista e produttore e le sue energie e le nuove tecnologie dovrebbe applicarle a nuovi progetti, e invece le spreca a limare un progetto che se continua a limarlo ancora non ne rimane più niente.
DISCUSSIONE, NON RECENSIONE!

:solly:
Avatar utente
Francesco F
Amministratore Abusivo
Amministratore Abusivo
 
Messaggi: 5282
Iscritto il: martedì 29 novembre 2005, 00:43
Has thanked: 67 times
Been thanked: 7 times

Re: News & Rumors dal mondo del cinema

Messaggioda Valerio » giovedì 02 settembre 2010, 10:43

Ma infatti hai ragione, ma cerca anche di capire che come massa l'operato di Lucas, comprendendo solo Star Wars e Indiana Jones, occupa già così ben dieci film, undici se contiamo anche American Graffiti e pure di più se consideriamo altri progetti che hanno il suo zampino come produttore tipo Alla Ricerca della Valle Incantata, Labirinth etc. E' perfettamente comprensibile che con una decina di film all'attivo Lucas possa sentirsi soddisfatto e poco voglioso di esplorare altre strade. E il fatto che gli basti Star Wars è una scelta abbastanza rispettabile dopo tutto quello che ha fatto, c'è gente che si è ritirata dalle scene dopo aver fatto molto meno.

Poi che ci sia l'ossessione da limatura è un dato di fatto. Ma invece di dire che le mie enunciazioni delegittimano le tue cerca di capire che il mondo intero delegittima la nuova trilogia perché ritiene che rientri tra le superflue limature che rovinano la trilogia originale. Io non concordo ovviamente, ma gode della stessa pessima fama che adesso stiamo attribuendo all'operato Lucasiano attuale. Che idea pensi possa essersi fatto di Lucas chi già nel 99 la pensava come la pensi ora te e voleva che andasse avanti invece di fossilizzarsi su Star Wars? Cerchiamo di analizzare i fatti con oggettività, anziché pensare a come sarebbe bello che fosse Lucas.

Anch'io ho dei rimproveri da fargli, cosa credi. Ho apprezzato la sua serie animata delle Clone Wars ma ritengo che voglia farne troppe stagioni e che questo lo porterà a contraddire un sacco di cose viste nella serie a fumetti Republic che era assai più valida. E che questo sia da pirla gigantesco. Penso che non debba fare retcon in un EU ben riuscito come quello recente e che non serva a niente raccontare millemila avvenimenti da far rientrare in un arco narrativo di tre anni. Ben vengano invece altri progetti come la serie comica animata che dovrebbe arrivare dagli autori di Robot Chicken e la serie live action ambientata durante i dark times, territorio inesplorato, che però tarda ad essere realizzata per problemi di budget, ma per favore basta guerre dei cloni. Sono critiche anche queste ma sicuramente più concrete e mirate di "Lucas deve lasciar perdere il brand Star Wars". E sono realistiche perché comunque suggeriscono di correggere il tiro all'interno di scelte che lui ha già compiuto, e a cui non intende rinunciare.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10360
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Messaggioda DeborohWalker » giovedì 02 settembre 2010, 12:35

Franz ha scritto:George Lucas dopo Star Wars ha fatto solo altri Star Wars, da regista, e da produttore "principale" solo Indiana Jones

"Solo" Indiana Jones, hai detto nulla... :D
Comunque state tutti scordando quel capolavoro che è Howard The Duck.

Franz ha scritto:io ho visto Star Wars per la prima volta un paio di anni fa. E al contrario di quanto mi consigliavi tu, ho visto prima la vecchia trilogia e poi la nuova

Cioè, Grrodon va in giro a boicottare la vita delle persone suggerendo di guardare prima la nuova trilogia?
Capisco per visioni successive, ma Star Wars la prima volta DEVE essere visto in ordine di uscita.
Altrimenti ti bruci il colpo di scena di Darth Vader, ti bruci il fratellame Luke-Leia, ti bruci l'identità di Yoda e chissà cos'altro.
E guardando prima la nuova trilogia non si capiscono alcune nozioni dell'universo SW che vengono date per scontate perché "spiegate" nella vecchia trilogia, oltre ovviamente a non apprezzare tutte le strizzatine d'occhio nostalgiche di personaggi come i droidi o la comparsata di Chewbacca, e via dicendo.
Punto.
Deboroh troppppppppo Web 2.0!
Nerdlandia - Facebook - Blog - Flickr - Youtube
Avatar utente
DeborohWalker
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: mercoledì 14 dicembre 2005, 13:43
Località: Bologna
Has thanked: 0 time
Been thanked: 15 times

PrecedenteProssimo

Torna a Cinema Live Action

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Cookie Policy