Home The Disney Compendium il Fumettazzo

[Lucasfilm] Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Amigos! Mi es tanto feliz di essere aqui por presentarve esta bombad cartella piena di big epopee e multo divertimiento per tutti! Yippiee!

[Lucasfilm] Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Messaggioda Valerio » giovedì 20 marzo 2008, 14:52

Immagine Immagine
Ancora una volta è un atto di pietà estremo quello che al termine di una Saga dona il trionfo ai buoni. Questo perchè il male per sua stessa natura non riesce a vedere il bene nelle persone e l'unica cosa che non può prevedere e che fin troppo spesso gli scombina i piani è proprio il sacrificio e la rinuncia di sé e della lotta. Era accaduto con Sauron, accadrà con Voldemort e accade qui con Palpatine, l'uomo che aveva mosso a mo' di pedina ogni singolo personaggio visto nei sei episodi che compongono la Saga ma che sul finale non riesce a ripetere il colpaccio di Episodio III. Se ventiquattro anni prima era riuscito ad accaparrarsi un nuovo potente allievo, facendogli sacrificare quello vecchio, la stessa cosa non riesce qua, grazie alla rinuncia di Luke ad uccidere il padre, atto che scatenerà in lui quel moto di pietas che provocherà il ritorno dello Jedi del titolo e il definitivo compimento della profezia. Insomma, tematiche forti che traggono un enorme beneficio dalla visione ordinata degli episodi dall''primo al sesto. E' in questo episodio infatti che la continuity lucasiana esplode definitivamente, anticipando temi ed elementi che nella nuova trilogia saranno finalmente mostrati. E le scene in cui gli antichi fatti vengono rievocati sono molteplici, dalla breve tappa di Luke a Dagobah dove avrà modo di parlare con Yoda e lo spettro di Obi-Wan, al momento su Endor in cui rivela a Leia di essere suo fratello, e in cui si rievoca il sorriso triste di Amidala al momento del parto. Per non parlare del comportamento di Palpatine, che benchè esplicitamente non rievochi granché, è perfettamente riconducibile al modus operandi visto nella Nuova Trilogia e con un po' di sana dietrologia, che è sempre opportuna quando si parla di Star Wars, si ammanta di fior fior di significati.
Insomma, Capolavoro? Ehr, se non fosse per gli Ewoks, sì. Il guaio è che ci sono e in lungo e in largo. Dopo un inizio in cui rivediamo il caro vecchio pianeta Tatooine nella mitica scena del salvataggio di Han Solo dalle grinfie di Jabba, e la breve parentesi su Dagobah per tirare il fiato, il film entra nel vivo proprio con la missione su Endor, dove bisognerà distruggere il generatore per permettere ad una flotta guidata da Lando di distruggere la seconda Morte Nera. Il punto è che per la maggior parte del tempo a farla da padrone sullo schermo sono proprio gli abitanti di Endor, gli orsacchiotti Ewok. Inseriti da Lucas per simboleggiare la forza primordiale e primitiva della semplicità contro la futile contorsione dell'Impero (ma i maligni dicono siano stati inseriti ad hoc per questioni di merchandising), questi orsacchiotti dal musetto alquanto bruttino sono protagonisti di un buon numero di scene di battaglia e pure quella sterotipatissima in cui scambiano C-3PO per una divinità, cliché davvero pessimo e abusato. E la cosa paradossale è che pare abbiano avuto un tale successo da giustificare una serie tv animata di 26 episodi e ben due lungometraggi live action girati per la televisione e sceneggiati dallo stesso Lucas.
Anche stavolta Lucas non è certo stato fermo e ha apportato al film numerose modifiche, nel 97 per migliorarlo e poi nel 2004 per integrarlo meglio alla nuova trilogia. La maggior parte dei cambiamenti si hanno nella sequenza di Jabba, galleria di mitici pupazzi come l'osannato elefantino blu alle tastiere di nome Max Rebo: la sequenza musicale è stata infatti arricchita sostituendo il pupazzo cantante col suo corrispettivo in CGI e aggiungendo una seconda voce con le fattezze di un gigantesco insettone, il pozzo di Sarlacc è stato arricchito da un becco e dei tentacoli, e solo nell'edizione 2004 è scomparsa quella fastidiosa linea nera che appesantiva i contorni del Rancor. Ma il cambiamento più massiccio si ha nella sequenza finale, completamente rivoluzionata già nell'edizione '97 quando è scomparso lo sciocco motivetto trionfale degli Ewoks, per venir rimpiazzato da un tema assai più appropriato composto dallo stesso Williams che descrive alla perfezione il senso di pace dato dalla fine della guerra. Questo nuovo brano è stato composto anche per allungare la sequenza e permettere una lunga carrellata che vede Bespin, Tatooine e per la primissima volta anche Coruscant, festeggiare la morte dell'Imperatore. Nel 2004 si è infine aggiunto anche Naboo, cambiamento assai gradito, e il giovane Hayden Christensen al posto del caro vecchio Sebastian Shaw nel terzetto di fantasmi che saluta sereno Luke alla fine, un modo per Lucas di rendere più omogenea la Saga e ovviamente per attirarsi le ire dei fan più puristi che non hanno visto di buon occhio un tale taroccamento.La Saga si conclude così, lasciando lo spettatore tanto appagato da far ritenere inopportuno a Lucas il volerla proseguire con gli episodi VII-VIII-IX, originariamente previsti, col rischio di ridimensionare il ruolo di Anakin, figura sulla quale si basa l'intero The Star Wars di George Lucas.
Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10325
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times

Re: Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Messaggioda Bramo » lunedì 19 luglio 2010, 21:57

Intanto dico che la locandina postata da Grrodon è bellissima nel mettere come immagine di Leila la sua versione discinta di quando era prigioniera di Jabba :P

Poi, passando a cose più serie...
Grrodon ha scritto:Ancora una volta è un atto di pietà estremo quello che al termine di una Saga dona il trionfo ai buoni. Questo perchè il male per sua stessa natura non riesce a vedere il bene nelle persone e l'unica cosa che non può prevedere e che fin troppo spesso gli scombina i piani è proprio il sacrificio e la rinuncia di sé e della lotta. Era accaduto con Sauron, accadrà con Voldemort e accade qui con Palpatine

Quotone! Il finale è di un lirismo eccelso, ed è la cosa che più mi ha emozionato di tutti e 3 i film della trilogia originale, forse anche più dello scontro tra Luke e Darth Vader alla fine del precedente film. Il fatto poi che venga narrato continuando ad alternare le immagini di Luke alle prese con la sua lotta interiore al cospetto del padre e dell'Imperatore con quelle delle battaglie e della missione di Han Solo e Leila rende più tesa ancora la drammatica situazione, molto più che se ci fosse stato un blocco unico di narrazione tutta dedicata allo scontro finale. Lo spezzettamento fa restare col fiato sospeso anche lo spettatore infatti, che vuole vedere dove andrà a finire il dilemma del giovane jedi: se uccide l'Imperatore e/o suo padre compirà un drammatico passo dentro il Lato Oscuro, se non lo farà verrà ucciso e l'Imperatore avrà modo di soggiogare l'universo. L'importanza catartica della soluzione l'ha già sottolineata Grrò, e ovviamente è la soluzione più logica alla luce della storia di Anakin rappresentata dall'esalogia starwarsiana. Sapevo dell'iniziale progetto di una trilogia sequel, poi appunto cancellata, ma accantonata la pratica Anakin e con un apparente status quo di pace raggiunto, qualcuno sa se è mai circolata qualche indiscrezione su quali temi avrebbero trattato i nuovi film?

Altro momento di alto lirismo è la morte di Yoda,, raccontata in modo che segna lo spettatore che, pur avendo visto relativamente poco il personaggio sullo schermo si era già affezionato. La parte iniziale con la coreografica liberazione di Solo fa salire l'adrenalina, ed è un ottimi inizio di film.
Però il mio peccato è che... mi stanno simpatici quegli orsetti teneri teneri degli Ewoks, è grave? Ok, non li metto sul piedistallo nè sono tra i miei personaggi preferiti dell'universo di Star Wars, ma a me sono piaciuti. :P
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Messaggioda Tyrrel » martedì 20 luglio 2010, 08:50

Bramo ha scritto:Sapevo dell'iniziale progetto di una trilogia sequel, poi appunto cancellata, ma accantonata la pratica Anakin e con un apparente status quo di pace raggiunto, qualcuno sa se è mai circolata qualche indiscrezione su quali temi avrebbero trattato i nuovi film?


A questo indirizzo trovi un'accurata ricostruzione delle varie dichiarazioni susseguitesi nel tempo in merito ad una Terza Trilogia:
http://www.guerrestellari.net/athenaeum ... quels.html

Quanto agli Ewoks, stanno simpatici anche a me, anzi ho sempre apprezzato il fatto che l'Impero fosse sconfitto anche grazie all'apporto di un popolo pacifico e "primitivo". :)
-- Imagine the impossibilities.
Avatar utente
Tyrrel
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 12:24
Località: Cagliari e dintorni
Has thanked: 16 times
Been thanked: 8 times

Re: Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Messaggioda Bramo » giovedì 22 luglio 2010, 12:15

Tyrrel ha scritto:
Bramo ha scritto:Sapevo dell'iniziale progetto di una trilogia sequel, poi appunto cancellata, ma accantonata la pratica Anakin e con un apparente status quo di pace raggiunto, qualcuno sa se è mai circolata qualche indiscrezione su quali temi avrebbero trattato i nuovi film?


A questo indirizzo trovi un'accurata ricostruzione delle varie dichiarazioni susseguitesi nel tempo in merito ad una Terza Trilogia:
http://www.guerrestellari.net/athenaeum ... quels.html

Grazie mille Tyrrel, l'articolo è interessante e mi ha aiutato a far luce sulla questione. E in generale tutto il sito, anche se non mi pare aggiornatissimo, è decisamente interessante per come è strutturato. :)
Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia
Osservate l'orrendo baratro su cui è affacciato l'universo! ... senza spingere...

LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

SEGUI LOSPAZIOBIANCO SU:
Twitter | Facebook
Avatar utente
Bramo
Pker d'annata
Pker d'annata
 
Messaggi: 4687
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio 2008, 12:51
Has thanked: 18 times
Been thanked: 62 times

Re: Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Messaggioda Donald Duck » giovedì 22 luglio 2010, 19:11

Grrodon ha scritto:Insomma, Capolavoro? Ehr, se non fosse per gli Ewoks, sì. Il guaio è che ci sono e in lungo e in largo.

Secondo me il film non è rovinato dagli Ewoks, sono simpatici e non diretti solo ai bambini. Magari è un po' inverosimile che riescano a sconfiggere le truppe imperiali così ben equipaggiate e con dei modi anche discutibili, (ci sono delle scene dove saltano addosso oppure danno una bastonata, certo non basta per uccidere una persona) però poi si vede la scena in cui muore un Ewok, una delle tante perdite, e l'effetto incredulità un po' passa.

Grrodon ha scritto:La maggior parte dei cambiamenti si hanno nella sequenza di Jabba, galleria di mitici pupazzi come l'osannato elefantino blu alle tastiere di nome Max Rebo: la sequenza musicale è stata infatti arricchita sostituendo il pupazzo cantante col suo corrispettivo in CGI e aggiungendo una seconda voce con le fattezze di un gigantesco insettone

Max Rebo è un mito! Ma a parte questo, la scena aggiunta con l'insettone è ridicola e stona molto, questa sì, altro che gli Ewoks!

Grrodon ha scritto:Ma il cambiamento più massiccio si ha nella sequenza finale, completamente rivoluzionata già nell'edizione '97 quando è scomparso lo sciocco motivetto trionfale degli Ewoks, per venir rimpiazzato da un tema assai più appropriato

Non concordo con lo "sciocco motivetto"! A me piace molto di più quello vecchio.
Timido postatore e finto nerd.

Pure su YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCBsX4Y ... LjrjN8JvEQ.
Avatar utente
Donald Duck
Witcher
Witcher
 
Messaggi: 318
Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 19:55
Località: Baricella (Bo)
Has thanked: 0 time
Been thanked: 4 times

Re: Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

Messaggioda Andrea87 » venerdì 30 luglio 2010, 12:00

mamma mia gli ewoks -_-

mi stavano simpatici da piccolo, poi crescendo li ho cominciati ad odiare, questi puffi cresciuti.

Però paradossalmente la serie animata per mocciosi mi attira, vorrei proprio vederla solo per soddisfare il mio gusto trash :asd:
Immagine
Avatar utente
Andrea87
Mickey Mouse Mystery Addicted
Mickey Mouse Mystery Addicted
 
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 06 luglio 2009, 15:13
Località: Milazzo (ME)
Has thanked: 23 times
Been thanked: 5 times

Re: [Lucasfilm] Star Wars - Episodio VI: Il Ritorno dello Je

Messaggioda Valerio » lunedì 28 dicembre 2015, 18:32

Immagine
Avatar utente
Valerio
Walter Elias Disney
Walter Elias Disney
 
Messaggi: 10325
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2005, 15:26
Località: Padova
Has thanked: 65 times
Been thanked: 127 times


Torna a Lucasfilm

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron

Cookie Policy