Pluto's Fledgling

Nessun Conflitto

A cavallo fra gli anni 40 e 50 i soggetti dei cortometraggi Disney si stanno progressivamente spogliando di ogni pretesa narrativa, per abbracciare pienamente l'umorismo slapstick. In questa fase predominano infatti i corti che vedono Paperino o Pluto intenti a bisticciare con i loro nuovi comprimari animali. Personaggi anche molto riusciti, come Cip e Ciop, Bootle Beetle, Buzz-Buzz, Salty o Bent-Tail stanno letteralmente invadendo il panorama cortometraggistico, lasciando poco spazio alla varietà e alla sperimentazione. Pluto's Fledgling rappresenta una gradevole eccezione, dal momento che sceglie di raccontare una storia semplice e tenera, ben distante dalle solite formule. Il vero protagonista della vicenda è un uccellino caduto dal nido, che finisce per farsi adottare da Pluto. Il cucciolone è un personaggio fondamentalmente tenero, molto diverso dal dispettoso Paperino, e non ricerca mai direttamente il conflitto, se non quando si sente in qualche modo minacciato.

Lezioni di Volo

Si può dire che il temperamento ingenuo di Pluto lo renda puro come un bambino, e pronto a farsi coinvolgere emotivamente e sentimentalmente dalle circostanze, come abbiamo visto in buona parte della sua produzione. Pluto's Fledgling non mette in scena alcun bisticcio fra i due protagonisti, ma ci mostra le lezioni di volo che Pluto cerca di impartire all'uccelletto, desideroso di raggiungere il suo stormo. Nella sua semplicità il corto funziona molto bene, senza mai annoiare. Si ricorda molto volentieri la scena in cui è Pluto a sfrecciare per errore in aria come un aeroplano, ma anche la buffa gag ricorrente che lo vede precipitare giù dal tetto in cui si era arrampicato per riportare il piccolo al nido. Pluto's Fledgling chiude l'annata, proiettando la serie di Pluto verso un incremento produttivo notevole. Da questo momento in poi il numero di corti aumenterà, arrivando nel 1950 a toccare il record di ben otto short, rivaleggiando con la serie ammiraglia di Paperino.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di fumetto e animazione disneyana. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, spazio web incentrato sulle arti mediatiche, all’interno del quale scriverà recensioni per molti anni. Nel 2011 inizia la sua collaborazione con Disney, che lo porterà a scrivere per Topolino e Paperinik Appgrade, oltre che a realizzare la Topopedia, l’enciclopedia online dei personaggi Disney.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Pluto's Fledgling
  • Anno: 1948
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Regia: Charles Nichols
  • Storia: ,
  • Musica: Oliver Wallace
  • Animazione: Jack Boyd, Phil Duncan, George Kreisl, George Nicholas

Credits

Nome Ruolo
Jack Boyd Animazione
Walt Disney Produttore
Phil Duncan Animazione
Eric Gurney Storia
Karl Karpe Layout
George Kreisl Animazione
Brice Mack Fondali
George Nicholas Animazione
Charles Nichols Regista
Milt Shaffer Storia
Oliver Wallace Musica