Alice Wins the Derby

Il Disney Sportivo

Alice Wins the Derby rientra nel gruppo di Alice Comedies scoperte in un secondo momento e diffuse inizialmente solo per canali privati. Sebbene i corti appartenenti a questa categoria siano piuttosto difficili da reperire, una copia di Alice Wins the Derby è tuttavia disponibile sul web, restaurata e quindi alla portata di chiunque. Lo short vede Alice, Julius e un Pietro ancora senza moncone, competere in una sorta di biathlon, una gara di corsa strutturata in due fasi distinte: in auto e a cavallo. Sebbene il titolo spoileri il finale della vicenda mettendo Alice come sempre al centro della scena, il reale focus è ovviamente sul solito Julius e sui suoi tentativi di eludere gli ostacoli che Pietro gli fa trovare sul suo cammino. Primo corto in tutta la serie a trattare un tema sportivo, Alice Wins the Derby ha un buon ritmo e diverse trovate interessanti.

Umorismo Rubato

Fra le gag più riuscite si ricorda Julius che arriccia la coda per usarla come ammortizzatore, cosa che in seguito farà anche Topolino in Gallopin' Gaucho (1928), oppure l'utilizzo metacinematografico del balloon come mezzo per sollevare il didietro del suo cavallo, gag che diventerà presto ricorrente. A questo si aggiunge l'utilizzo di una cavalcatura meccanica, idea che verrà riciclata più e più volte sia con Julius, sia con Oswald. Infine non va dimenticata la scena in cui Pietro boicotta la gara, deviando l'avversario su un terreno accidentato: il trucco del cartello diventerà un vero e proprio tormentone anche fuori dal territorio disneyano, per esempio nelle Wacky Races firmate da Hanna e Barbera. Agli occhi di uno spettatore moderno Alice Wins the Derby potrà apparire già visto, tuttavia non bisogna dimenticare il ruolo pionieristico di questi cortometraggi animati, a cui molto è stato rubato nei decenni successivi.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di arti mediatiche, con un occhio di riguardo per il fumetto e l'animazione disneyana. Per hobby scrive recensioni, disegna e sceneggia. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, piattaforma web per la quale darà vita a diverse iniziative, fra cui l'enciclopedico The Disney Compendium e Il Fumettazzo, curioso esperimento di critica a fumetti. Dal 2011 collabora inoltre anche con Disney: scrive articoli per Topolino e Paperinik, e realizza progetti come la Topopedia e I Love Paperopoli.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Alice Wins the Derby
  • Anno: 1925
  • Durata:
  • Produzione: Margaret J. Winkler Productions
  • Cast: Margie Gay
  • Animazione: Rollin "Ham" Hamilton, Thurston Happer, Ub Iwerks

Credits

Nome Ruolo
Kathleen Dollard Supervisione Ink & Paint
Margie Gay Cast (Alice)
Rollin "Ham" Hamilton Animazione
Thurston Happer Animazione
Ub Iwerks Animazione
Hazelle Linston Supervisione Ink & Paint
Mike Marcus Fotografia (Animation)
George Winkler Montaggio
Margaret J. Winkler Productions Produttore