L'Arca di Noè

Il Musical di Noè

Dopo la deliziosa parentesi di Birds in the Spring, le Silly Symphony tornano nel loro nuovo ambito di competenza, quello delle fiabe e delle leggende, andando ad esplorare il territorio biblico con Father Noah's Ark. Anche questa volta ci ritroviamo di fronte ad un gioiellino, realizzato a regola d'arte e caratterizzato da trovate interessanti e argute. Il protagonista Noè è ricalcato sulla figura ricorrente del sovrano corpulento dalla voce baritonale, che ha già avuto nella serie un gran numero di cloni, come King Cole, Nettuno e Santa Claus. Al suo fianco troviamo molti personaggi: sua moglie, i tre figli e le rispettive consorti, pronte a presentarsi al pubblico in modo spiritoso. La leggenda viene narrata con grande cura, esplorando le diverse fasi dell'avventura di Noè: la costruzione dell'arca, l'inizio del diluvio, il lungo ed estenuante viaggio e infine l'arrivo in una nuova terra. La struttura di Father Noah's Ark è inoltre quella di un piccolo musical, ricco di canzoni differenti, tutte realizzate per l'occasione: se ne contano ben quattro e accompagnano rispettivamente i titoli di testa, la presentazione dei personaggi, la preghiera rivolta al Signore durante il viaggio e infine l'allegro epilogo della vicenda. Si tratta di musiche orecchiabili totalmente al servizio della narrazione, che anticipano quella stessa filosofia narrativa disneyana che verrà resa palese con l'arrivo dei lungometraggi.

Le Altre Arche

Father Noah's Ark è l'ulteriore esempio della bravura degli animatori Disney nel riuscire a infondere anche in una storia tanto epica il loro arguto umorismo. Il cortometraggio è ricco di situazioni divertenti e di gag tipicamente disneyane: ne è un perfetto esempio la sequenza in cui viene costruita l'imbarcazione, nella quale le qualità degli animali vengono messe al servizio dei figli di Noè, come se si trattasse di una catena di montaggio. Questo umorismo tipicamente “meccanico” era una costante dell'animazione disneyana già in molti dei cortometraggi precedenti, e sarebbe stata sviluppata ulteriormente in futuro influenzando anche molta animazione extra Disney (I Flintstones). Altre perle di umorismo che avrebbero avuto in futuro un certo seguito sono il tentativo di escludere le puzzole, e la classica gag sulla prolificità dei conigli, che sbarcano dall'arca in numero molto superiore a due. Non sarebbe stata questa l'ultima volta che gli studios avrebbero trattato il mito di Noè: nel 1959 gli artisti di Walt avrebbero realizzato una curiosa featurette da una ventina di minuti intitolata Noah's Ark e animata in stop motion... utilizzando come materia prima tessuti, bottoni, sughero e altro materiale di scarto. Infine, nella sequenza Pomp and Circumstance del 38° film degli studios, Fantasia 2000, il mito biblico di Noè sarebbe stato rielaborato sulle note di Sir Edward Elgar e con un protagonista d'eccezione: Paperino.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di arti mediatiche, con un occhio di riguardo per il fumetto e l'animazione disneyana. Per hobby scrive recensioni, disegna e sceneggia. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, piattaforma web per la quale darà vita a diverse iniziative, fra cui l'enciclopedico The Disney Compendium e Il Fumettazzo, curioso esperimento di critica a fumetti. Dal 2011 collabora inoltre anche con Disney: scrive articoli per Topolino e Paperinik, e realizza progetti come la Topopedia e I Love Paperopoli.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: Father Noah's Ark
  • Anno: 1933
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Regia: Wilfred Jackson
  • Basato su: Genesis 6;13-8:14 di The Bible
  • Cast: J. Delos Jewkes, Allan Watson
  • Musica: Leigh Harline
  • Animazione: Tom Bonfiglio, Chuck Couch, Jack Cutting, Joe D'Igalo, Norm Ferguson, Clyde Geronimi, Hardie Gramatky, Bob Kuwhara, Dick Lundy, Ham Luske, Harry Reeves, Bill Roberts, Louie Schmidt, Ben Sharpsteen, Dick Williams, Roy Williams, Marvin Woodward, Cy Young

Credits

Nome Ruolo
Tom Bonfiglio Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Chuck Couch Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Jack Cutting Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Joe D'Igalo Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Walt Disney Produttore
Norm Ferguson Animazione
Clyde Geronimi Animazione
Hardie Gramatky Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Leigh Harline Canzoni ("Skies are Clear", "Rain Chant"); Musica
Wilfred Jackson Regista
J. Delos Jewkes Cast ("Who Built The Ark?")
Bob Kuwhara Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Dick Lundy Animazione
Ham Luske Animazione
Harry Reeves Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Bill Roberts Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Louie Schmidt Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Ben Sharpsteen Animazione
The Bible Storia Originale (Genesis 6;13-8:14)
Allan Watson Cast (Noah)
Dick Williams Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Roy Williams Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Marvin Woodward Animazione (Ben Sharpsteen Crew)
Cy Young Animazione (Ben Sharpsteen Crew)