L'Arte di Sciare

La Vittoria degli How To

The Art of Skiing rappresenta il punto di non ritorno per la carriera solista di Pippo. A partire da questo momento la formula degli How To cessa di essere una bizzarra variante, e diventa invece la costante di tutta la serie. Lo sperimentale Baggage Buster, tanto voluto da Art Babbitt, viene così archiviato, e vengono eletti come riferimento i “didattici” Goofy's Glider (1940) e How to Ride a Horse (1941), segmento contenuto nel lungometraggio The Reluctant Dragon. Ci saranno più avanti alcune eccezioni, ma si tratterà di casi particolari, che non scalfiranno l'egemonia di questo nuovissimo stile narrativo. Il tema portante di questi primi How To è lo sport. Una dopo l'altra verranno quindi esplorate numerose discipline sportive, mentre Pippo con i suoi disastri metterà in burletta le lezioni del serioso narratore. In questo short tocca allo sci: nella prima parte seguiamo Pippo nel suo risveglio in una baita montana, mentre viene illustrato il modo corretto di vestirsi per praticare questa attività.

La Nascita del Goofy Holler

Nella seconda sequenza invece si passano in rassegna i diversi modi di sciare, attraverso una serie di divertentissime lezioni che mostrano lo spilungone in situazioni via via più assurde. Si tratta di un corto riuscito e divertente, in cui il personaggio di Pippo perde completamente la caratterizzazione flemmatica e tontolona vista in Baggage Buster, e si rivela piuttosto arzillo ed espressivo. Una particolarità di The Art of Skiing è anche il ruolo del narratore, più attivo del solito, che si improvvisa anche cantante, accompagnando i credits con un caratteristico jodel. Questo particolare stile canoro ricorrerà per tutto lo short, scandendo le diverse sequenze con bizzarri vocalizzi. Non è un caso quindi che sia proprio in The Art of Skiing che troviamo per la prima volta il famosissimo Goofy Holler, il comicissimo urlo di Pippo che da qui in poi diventerà un tratto distintivo del personaggio, rivelandosi dunque un parente alla lontana dello jodel. In futuro il Goofy Holler verrà tuttavia utilizzato anche da personaggi differenti da Pippo, trasformandosi in una sorta di easter egg per esperti disneyani.

di Valerio Paccagnella - Laureato in lettere moderne, è da sempre un grande appassionato di arti mediatiche, con un occhio di riguardo per il fumetto e l'animazione disneyana. Per hobby scrive recensioni, disegna e sceneggia. Nel 2005 fonda “La Tana del Sollazzo”, piattaforma web per la quale darà vita a diverse iniziative, fra cui l'enciclopedico The Disney Compendium e Il Fumettazzo, curioso esperimento di critica a fumetti. Dal 2011 collabora inoltre anche con Disney: scrive articoli per Topolino e Paperinik, e realizza progetti come la Topopedia e I Love Paperopoli.

Scheda tecnica

  • Titolo originale: The Art of Skiing
  • Anno: 1941
  • Durata:
  • Produzione: Walt Disney
  • Regia: Jack Kinney

Credits

Nome Ruolo
Walt Disney Produttore
Jack Kinney Regista